Vai al contenuto

Vincent Cassel critica i doppiatori italiani: "Sono una mafia"


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 78 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 29324
Vincent Cassel critica i doppiatori italiani: "Sono una mafia"
In questi giorni in Italia per promuovere il suo ultimo film, Un momento di follia, Vincent Cassel ha rilasciato alcune dichiarazioni molto forti sul doppiaggio italiano...
Leggi la news completa: Vincent Cassel critica i doppiatori italiani: "Sono una mafia"


#2
NickNick

NickNick
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4087
In Austria, Francia, Germania e Spagna sono presenti dappertutto cinema che proiettano film esclusivamente in lingua originale (a volte sottotitolati) . Quand'è che anche l'Italia si adeguerà a questi standard? Anche io non sopporto il doppiaggio (e lo stravolgimento di titoli o dialoghi), ma non accuso nessuno di essere una mafia e riconosco tranquillamente l'eccellenza di quello italiano. Vorrei avere entrambe le proposte, tutto qua.

#3
carlabio

carlabio
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 359
Ma se Cassel si preoccupasse di più della sua recitazione che non del doppiaggio?
E poi soprattutto nel caso della sua ex-moglie..............sarebbe stato meglio se l'avessero sempre doppiata.

E poi anche con audio originale e sottotitoli,quest'ultimi dovrebbero essere una traduzione e quindi visto che tra le lingue ci sono differenze nel siginificato delle parole e nei/dei modi di dire....saremmo punto a capo.

Modificata da carlabio, 16 March 2016 - 01:56 PM.


#4
Rocket

Rocket
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1795
Io non riesco a sentire quando un attore, italiano o straniero, doppia se stesso perché spesso e volentieri si doppia molto male (vedi la Bellucci, la Golino, Bova e molti altri) però sul doppiaggio italiano nulla da dire, per me è una delle grandi eccellenze del nostro paese, tolto il fatto che ha alle spalle una grande scuola perchè gli stessi attori di oltreoceano hanno ammesso più volte il loro stupore al sentirsi doppiati in italiano (ricordo Stallone quando sentì la voce del grande Ferruccio Amendola e Crowe quando ascoltò se stesso parlare con la voce di Luca Ward).
Questa sparata Cassel se la poteva tranquillamente evitare, anche perché non ne vedo un motivo fondato che la giustifichi... o forse magari sente ancora il peso della separazione dalla Bellucci? :goodboy:

#5
Devil Hand

Devil Hand
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4627
Ma è un discorso un po' fatto con i piedi, anche perchè, quando escono in Home Video, una persona può guardarsi il film sia in lingua Originale sia in lingua Italiana, senza contare che, alcune volte i doppiatori nostri sono più bravi degli Attori stessi, a trasmettere stati d'animo, senza contare che, molti Attori non sarebbero conosciuti nel nostro paese, se non ci fossero i nostri doppiatori e quelli che distribuiscono i film

#6
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 39508

ha ragione da vendere.Hanno praticamente tutti gli stessi cognomi



#7
Hecks

Hecks
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13632
 

 

Ma è un discorso un po' fatto con i piedi, anche perchè, quando escono in Home Video, una persona può guardarsi il film sia in lingua Originale sia in lingua Italiana

Credo si riferisse al solo passaggio cinematografico.

 

 

 

"In Italia è complicato vedere un film in lingua originale, perché i doppiatori italiani sono una mafia"

In Italia è complicato vedere un film in lingua originale perché la stragrande maggioranza degli spettatori è semplicemente abituata "male", con buona pace della mafia del doppiaggio. In Francia invece, se non ricordo male, gli esercenti sono praticamente obbligati per legge a far passare film in VO sottotitolati (per favorire indirettamente i film locali).

 

 

 

"Il doppiaggio esiste anche in Francia, ma i nostri doppiatori non hanno il potere di quelli italiani. Ci sono gli autori, che fanno il cinema, e i doppiatori, che si limitano a doppiare. Quando c'è uno sciopero dei doppiatori, il cinema non si ferma".

Ah! In Francia non si trovano (ogni tanto) doppiatori che fanno anche cinema, televisione o teatro? :3occhi: O sei attore o sei doppiatore?

 

In Italia il cinema non si è ancora fermato per uno sciopero dei doppiatori... non sono riusciti a fermare nemmeno la TV...  :will2:

 

 

 

ha ragione da vendere.Hanno praticamente tutti gli stessi cognomi

E questo dimostra che il doppiaggio italiano è una "mafia"...  :sese:


Modificata da Hecks, 16 March 2016 - 04:39 PM.


#8
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 39508

 

 

 

 

E questo dimostra che il doppiaggio italiano è una "mafia"...  :sese:

 

fiera del nepotismo a cui solo alcuni uber raccomandati riescono ad accedere suona meglio?



#9
Feral

Feral
  • Roman Empire

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 31613

mafia non lo so, una lobby sicuramente sì



#10
Hecks

Hecks
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13632

dejavu.jpg

 

 

 

fiera del nepotismo a cui solo alcuni uber raccomandati riescono ad accedere suona meglio?

Come se qualsiasi doppiatore fosse sistematicamente figlio di doppiatore...  :sese: Come se solo nel mondo del doppiaggio esistessero i figli d'arte...  :sese:

 

Quindi il fatto che un discreto numero delle voci più famose/riconosciute/apprezzate nel mondo del doppiaggio italiano sia figlio d'arte implica che si sono fatti strada solo grazie al nepotismo e alla "raccomandazione" dei genitori... o che il pubblico sia di bocca buona per gradire tanto simili voci?  XD

 

I figli d'arte spesso e volentieri muovono i primi passi nel mondo del doppiaggio in tenera età per "doppiare" qualche giovane voce di contorno... chiamala "raccomandazione".

 

 

 

mafia non lo so, una lobby sicuramente sì

Fossero effettivamente una lobby a DJ Francesco e a Fabio Volo avrebbero fatto doppiare un bel niente...


Modificata da Hecks, 16 March 2016 - 06:41 PM.


#11
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 39508

 Izzo:Rossella, Simona,Giuppy,Fiamma

 

Venditti: Francesco figlio di Antonello e Simona Izzo

 

 Baldini:Rita,Nanni,Antonella,Oreste

 

 Boccanera:Laura e Fabio

 

 Ward:Luca,Andrea,Monica

 

 Colizzi:Chiara figlia di Pino e della doppiatrice Manuela Andrei

 

Rossi:Riccardo,Emanuela,Massimo e cugini dei fratelli Boccanera

 

Emiliano Coltorti,figlio del doppiatore Ennio Coltorti

 

Chevalier:Davide figlio del doppiatore Roberto

 

Riccardo (Niseem) onorato,figlio del doppiatore Glauco Onorato

 

Paola Majano figlia del regista Anton Giulio Majano e della doppiatrice Maresa Gallo, sorella della doppiatrice Barbara Majano.

 

Alessia Amendola figlia di Ferruccio

 

 

 

potrei andare avanti ancora a lungo....



#12
Feral

Feral
  • Roman Empire

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 31613

 

 

Fossero effettivamente una lobby a DJ Francesco e a Fabio Volo avrebbero fatto doppiare un bel niente...

prendere piccoli esempi isolati (che poi ne avresti potuti fare di migliori, Facchinetti che ha fatto? un cartone animato 10 anni fa? oltretutto lì i motivi sono sostanzialmente diversi, per i cartoni le case di distribuzione tendono a volte a utilizzare personaggi noti per attirare il pubblico - come avviene in USA del resto-) non cambia il succo della cosa, ma pensavo fosse una cosa abbastanza risaputa... per chi è nell'ambiente lo è di sicuro

 

prova magari a chiedere a tutti quelli che hanno studiato doppiaggio che percentuali hanno avuto di trovar lavoro :asd:



#13
Genocide

Genocide
  • Symphony Of The Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 110272

che sia una mafia è verissimo.

 

conosco persone che han provato a "sfondare" nel  mondo del doppiaggio, diverse, e tutte mi han detto che senza spintarelle non si va avanti manco un po'.

 

e non parlo di cani, visto che un paio ora fanno teatro a livello professionale con gruppi teatrali molto famosi



#14
Antonio Izzo

Antonio Izzo
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 542
Come direbbe de Sica: Cassel Vattela a pija 'nder c

#15
Hecks

Hecks
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13632
locandina.jpg
 
 
 

prendere piccoli esempi isolati (che poi ne avresti potuti fare di migliori, Facchinetti che ha fatto? un cartone animato 10 anni fa? oltretutto lì i motivi sono sostanzialmente diversi, per i cartoni le case di distribuzione tendono a volte a utilizzare personaggi noti per attirare il pubblico - come avviene in USA del resto-) non cambia il succo della cosa, ma pensavo fosse una cosa abbastanza risaputa... per chi è nell'ambiente lo è di sicuro

 

prova magari a chiedere a tutti quelli che hanno studiato doppiaggio che percentuali hanno avuto di trovar lavoro  :asd:

Come se a far carriera nel mondo del doppiaggio fossero esclusivamente figli d'arte...  :sese: Voci famose che hanno fatto carriera senza essere figli di chissà chi invece non ne esistono. Il doppiaggio dev'essere quindi il lavoro più vecchio del mondo...  XD

 

Fosse una vera lobby, che in Italia secondo Cassel riesce a impedire persino la programmazione nei cinema di film sottotitolati, i piccoli esempi isolati che ho preso (ne ho citati due ma sono un pelo di più) non dovevano nemmeno esistere. Era questo quel che volevo dire.

 

Strano a dirsi, ma tra le migliaia di voci nepotistiche e raccomandate che hanno sfondato nel mondo del doppiaggio solo grazie al cognome del genitore (o di chi ne fa le veci) quelle che non sopporto proprio non hanno nulla a che spartire col doppiaggio... Altra chiave di lettura della mia precedente affermazione.

 

Tra il dire che i figli d'arte partono in un modo o nell'altro avvantaggiati nel mondo del doppiaggio (visto e considerato che spesso e volentieri iniziano giovanissimi... con buona pace di quelli che hanno studiato doppiaggio)  e l'affermare che è solo una lobby nepotistica e raccomandata il passo è un pelo lungo.

 

 

 

 Izzo:Rossella, Simona,Giuppy,Fiamma

 

Venditti: Francesco figlio di Antonello e Simona Izzo

 

 Baldini:Rita,Nanni,Antonella,Oreste

 

 Boccanera:Laura e Fabio

 

 Ward:Luca,Andrea,Monica

 

 Colizzi:Chiara figlia di Pino e della doppiatrice Manuela Andrei

 

Rossi:Riccardo,Emanuela,Massimo e cugini dei fratelli Boccanera

 

Emiliano Coltorti,figlio del doppiatore Ennio Coltorti

 

Chevalier:Davide figlio del doppiatore Roberto

 

Riccardo (Niseem) onorato,figlio del doppiatore Glauco Onorato

 

Paola Majano figlia del regista Anton Giulio Majano e della doppiatrice Maresa Gallo, sorella della doppiatrice Barbara Majano.

 

Alessia Amendola figlia di Ferruccio

 

 

 

potrei andare avanti ancora a lungo....

E sono tutte pessime voci che senza la spintarella del genitore nel doppiaggio non avrebbero fatto nulla...  :sese:


Modificata da Hecks, 16 March 2016 - 08:08 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi