Vai al contenuto

[Netflix] Death Note25 Agosto solo su Netflix

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 91 risposte

#16
REDFIRE 117

REDFIRE 117
  • Ho cambiato avatar cosi non sembro bozzo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16605

A me dispiace perché death note aveva già una storia perfetta, cioè bastava non fare niente per avere un capolavoro (visto che al livello di regia/visivo non mi sembra gli manchi nulla a quel trailer).

Invece no
Ma vabbè...

A livello registico siamo alle pezze anche solo guardando il trailer :asd:
L'unica trasposizione filmica decente di DN e' il secondo live Acton giapponese.
Fatto con due euro.
E pensare che DN si presta molto più al visivo che alla lettura. L'anime e' addirittura migliore del manga (a livello di realizzazione), bastava davvero poco per evitare lo schifo

Bit Americans do it better

#17
babil

babil
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19231

L'unica trasposizione filmica decente di DN e' il secondo live Acton giapponese.
Fatto con due euro.

 

Ed è uno dei pochi live buoni tratto da un manga.



#18
H4ch1k0

H4ch1k0
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1174
Aspetto il 25 agosto e saprò dire :sisi:

#19
anasui

anasui
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2772
Quanto siete disfattisti.
E` un libero adattamento ,i concetti base sembrano esserci ed il regista e` uno capace .
Male che vada sara` un filmetto anonimo come tanti.




Inviato dal mio HUAWEI P7-L10 utilizzando Tapatalk

#20
Black Zeta

Black Zeta
  • Vexilla regis prodeunt inferni

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12877

A me il regista sembra solo un gran paraculo. Si risente pure per i paragoni con DragonBall Evolution, eppure anche lui ci ha infiliato cretinate come il liceo, la bella della scuola ed i bulli :asd:
Senza contare la "quota minoranze" appiccicata sul povero L, che oggi è la maniera più semplice per far parlare di se.

 

Pensasse a girare Godzilla VS King Kong, forse con un soggetto più semplice si troverà meglio :asd:



#21
Ruka

Ruka
  • I'm just the tutorial level !!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6397

A me il regista sembra solo un gran paraculo. Si risente pure per i paragoni con DragonBall Evolution, eppure anche lui ci ha infiliato cretinate come il liceo, la bella della scuola ed i bulli :asd:
Senza contare la "quota minoranze" appiccicata sul povero L, che oggi è la maniera più semplice per far parlare di se.
 
Pensasse a girare Godzilla VS King Kong, forse con un soggetto più semplice si troverà meglio :asd:


Per par condicio voglio Godzilla nigga e KK albino :sese:

#22
anasui

anasui
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2772

A me il regista sembra solo un gran paraculo. Si risente pure per i paragoni con DragonBall Evolution, eppure anche lui ci ha infiliato cretinate come il liceo, la bella della scuola ed i bulli :asd:
Senza contare la "quota minoranze" appiccicata sul povero L, che oggi è la maniera più semplice per far parlare di se.

 

Pensasse a girare Godzilla VS King Kong, forse con un soggetto più semplice si troverà meglio :asd:

 

 

Vediti i suoi precedenti The Guest e You're the Next prima di sbeffeggiarlo.

Quelle che giudichi cretinate sono scelte di sceneggiatura,nulla hanno a che fare con la regia.



#23
Black Zeta

Black Zeta
  • Vexilla regis prodeunt inferni

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12877
Per me potrebbe pure essere Spielberg, se il film sa di cagata già dal trailer mi sento pienamente in diritto di dirlo :)
Se sono scelte di sceneggiatura non dipendenti dalla sua volontà allora faceva più una bella figura e intascarsi i soldi e starsene zitto, ma dal momento che si è messo a difenderle strenuamente, allora le critiche se le becca anche lui.
 
Ma anziché provocare tutto questo casino non potevano semplicemente adattare la novel "Another Note: Il serial killer di Los Angeles" che aveva già l'ambientazione americana? O magari creare una storia inedita con un altro quaderno e personaggi completamente nuovi?
No invece, hanno avuto il bisogno impellente di prendere la trama di Death Note e proporcela in una "nuova versione", con la classica faccia tosta americana di imporre al mondo intero i loro setting e stereotipi.

"Eat your hamburgers, Apollo" :sese:

#24
Perunamico

Perunamico
  • This is like being hug by a videogames

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9881

 
 
Vediti i suoi precedenti The Guest e You're the Next prima di sbeffeggiarlo.
Quelle che giudichi cretinate sono scelte di sceneggiatura,nulla hanno a che fare con la regia.

ah, non sapevo che fosse lui, allora una visione se la merita sicuro.

#25
WoIlfx

WoIlfx
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1183

dia su non giudicate un libro dalla copertina ....magari ci stupirà tutti  -_-

 

 

ps.. l'ho detta e l'ho detta pure grossa  :angel:  nemmeno io ci credo però c'è sempre una speranza su  :snape:



#26
REDFIRE 117

REDFIRE 117
  • Ho cambiato avatar cosi non sembro bozzo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16605

Per me potrebbe pure essere Spielberg, se il film sa di cagata già dal trailer mi sento pienamente in diritto di dirlo :)
Se sono scelte di sceneggiatura non dipendenti dalla sua volontà allora faceva più una bella figura e intascarsi i soldi e starsene zitto, ma dal momento che si è messo a difenderle strenuamente, allora le critiche se le becca anche lui.
 
Ma anziché provocare tutto questo casino non potevano semplicemente adattare la novel "Another Note: Il serial killer di Los Angeles" che aveva già l'ambientazione americana? O magari creare una storia inedita con un altro quaderno e personaggi completamente nuovi?
No invece, hanno avuto il bisogno impellente di prendere la trama di Death Note e proporcela in una "nuova versione", con la classica faccia tosta americana di imporre al mondo intero i loro setting e stereotipi.

"Eat your hamburgers, Apollo" :sese:

La storia di beyond birthday pero non e adattabile al filmico perche si basa sulla consapevolezza che chi sta leggendo conosca L
Un elle cinematografico non esiste pero, può essere solo fatto con un sosia di un L già presentato nella dimensione di rappresentazione

#27
REDFIRE 117

REDFIRE 117
  • Ho cambiato avatar cosi non sembro bozzo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16605
Cmq per fare complimenti al regista master horror scrausi serie B ce ne vuole, il nome del regista e' garanzia si ma di cliché e commercialata


Inviato dal mio VFD 500 utilizzando Tapatalk

#28
WoIlfx

WoIlfx
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1183

ma scusate un attimo mi so perso qualcosa ma non dovrebbe essere un film ? 



#29
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28908

spezzo una lancia qui: chiaramente siamo col deathnote se venisse in usa. quindi dimentichiamoci i personaggi originali. direi ad esempio che le motivazioni di questo kira siano leggermete diverse rispetto a Light



#30
ayreon

ayreon
  • ma il tasso le paga le tasse?

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2331

cmq non e' l'adattamento che fa pensare a una porcata ma le forzature action e su mysa che sono proprio agli antipodi di death note, oltra alla componente emotiva di light che non c'azzecca proprio nulla... ed anche L che dovrebbe essere un disadattato, non un baldo giovine con bandana sulla faccia...






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi