Vai al contenuto

Deus Ex: Human Revolution Director's Cut [Topic Ufficiale] DisponibileThe Missing Link disponibile sul PS store.


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 1149 risposte

Sondaggio: Deus Ex: Human Revolution Director's Cut [Topic Ufficiale] Disponibile (66 utenti che hanno votato)

Che voto dai a Deus Ex: Human Revolution?

  1. voto 10 - capolavoro assoluto (11 voti [16.67%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 16.67%

  2. voto 9 - quasi perfetto (32 voti [48.48%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 48.48%

  3. Votato voto 8 - un must have per gli amanti del genere (16 voti [24.24%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 24.24%

  4. voto 7 - peccato, buon gioco ma con alcuni difetti (2 voti [3.03%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 3.03%

  5. voto 6 - senza infamia e senza lode (2 voti [3.03%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 3.03%

  6. voto 5 - dovevano fare di più (1 voti [1.52%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 1.52%

  7. Votato voto 4 (o meno) - niente da fare, bocciato (2 voti [3.03%] - Visualizza)

    Percentuale di voti: 3.03%

Voto Gli ospiti non possono votare

#1
Iori85

Iori85
  • Put on a happy face

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 65550

deuhumanrevolutionwallp.jpg


sitou.pngfaceuq.pngtwittergp.png
ps3multi2011deu.png
schedal.pngnotizieo.pngrew.png

deu1.png

Deus Ex: Human Revolution (o Deus Ex 3) sarà il terzo gioco sparatutto in prima persona/RPG della serie Deus Ex, così come un prequel del pluripremiato videogioco Deus Ex.Il gioco è sviluppato da Eidos Montreal, in co-produzione con Square Enix, che sarà responsabile per le sequenze CG e la pubblicazione.
Nel maggio 2007 il direttore generale di Eidos France, Patrick Melichor, rivelò l'inizio dei lavori sul terzo episodio della serie. Nel novembre dello stesso anno Eidos ha pubblicato un teaser trailer sul sito ufficiale della sua sede di Montreal, aperta ufficialmente lunedì 26 novembre 2007: Deus Ex 3 è infatti il primo progetto della nuova sede canadese e dovrebbe vedere la luce ad almeno due anni da questa data. Qualche giorno dopo è stato aperto il sito ufficiale del gioco, che per ora contiene solo il teaser trailer.
In alcune interviste rilasciate, Stephane D'Astous, manager di Eidos Montreal, ha rivelato che il motore grafico sarà quello di Tomb Raider: Legend.


deuhumanrevolutionplays.jpg

TRAMA

Deus Ex: Human Revolution storicamente si colloca prima di Deus Ex e Deus Ex: Invisible War, per la precisione nell'anno 2027 (Deus Ex è ambientato nell'anno 2052) quando la tecnologia degli aggiornamenti biomeccanici era ancora agli albori. Il protagonista, Adam Jensen, lavora per un'azienda impegnata in questo tipo di ricerca.
Il gioco ha inizio quando nella sede centrale dove lavora Jensen avviene un raid militare di stampo terroristico, con l'obiettivo di prendere possesso della nuova tecnologia. Di questo attacco l'unico sopravvissuto sarà proprio Adam Jensen .Lo scopo del gioco sarà riuscire a capire chi, come e perché ha fatto questo. In questo seguito avranno un ruolo fondamentale anche le donne da cui potremmo essere sedotti o traditi a seconda delle azioni che abbiamo commesso in passato. Sarà a volte anche presente un diario del protagonista, che attraverso le pagine e i flashback riuscirà a far luce su questo mistero.


deu2.png

AUGMENTED EDITION



La Confezione contiene:

  • Il Gioco;
  • Un ArtBook di 40 Pagine;
  • Un DVD bonus esclusivo che include:
  • 44 minuti di making-of;
  • Colonna sonora del gioco;
  • Fumetto animato, adattato dalla serie dei fumetti ufficili DC;
  • Trailer E3 e storyboard animato.
  • Una missione aggiuntiva: Tong's Rescue.
  • Armi aggiuntive per il gioco:
  • Fucile Huntsman Silverback;
  • Fucile di precisione;
  • Lanciagranate multiplo Linebacker G-87;
  • Carica esplosiva con controllo a distanza M-28 Utility ;
  • Automatic Unlocking Device (dispositivo capace di neutralizzare quasi tutte le comuni serrature elettroniche e digitali)

Deus-Ex-Augmented-Edition.jpg

COLLECTOR'S EDITION



Questa è un edizione super limitata e numerata, che oltre al contenuto della Augmented edition contiene un Action Figures di Adam Jensen

deuhumanrevolutioncolle.jpg

play-arts-adam-jensen-3.jpg?w=719

play-arts-adam-jensen-4.jpg?w=762

play-arts-adam-jensen.jpg?w=796

play-arts-adam-jensen-2.jpg?w=869



#2
Iori85

Iori85
  • Put on a happy face

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 65550

Immagine inserita


Deus Ex: Human Revolution - Anteprima 1

Il primo Deus Ex, forte dell’originalissimo mix di elementi FPS e RPG che proponeva, incuriosiva milioni di giocatori narrando le vicende di J.C. Denton, un agente di un’unità anti-terrorismo situato in un futuristico 2053.
Si parla ormai di dieci anni fa.
Ancora più lontana, invece, si colloca la radice del nome, il cui significato va ricercato direttamente nell’antico teatro greco, dove con ἀπὸ μηχανὴς θεός (deus ex machina) si indicava quel personaggio - generalmente un dio - preposto a risolvere inaspettatamente una situazione problematica.
Ma bando alle digressioni, approfondibili secondo i gusti e gli interessi individuali, andiamo ora ad analizzare insieme i primissimi dettagli del nuovo titolo Eidos, Deus Ex: Human Revolution, provenienti direttamente dal game director, Jean-Francois Dugas.Continua a leggere su Everyeye.it


Deus Ex: Human Revolution - First look

I primi dettagli sul nuovo capitolo di Deus Ex sono stati rilasciati qualche mese fa, in occasione della Game Developers Conference, insieme ad un breve trailer che mostrava le prime, timide impalcature su cui si sarebbe retto il background narrativo del gioco. Sappiamo che le gesta di Adam Jensen, protagonista del gioco, saranno collocate prima di quelle del Denton del primo episodio, e sappiamo che gran parte delle vicende storiche proposte in questo nuovo capitolo ruoteranno attorno alla lotta tra umani aumentati e conservatori.
La saga di Deus Ex, per chi non lo sapesse, fa del riuscito mix tra RPG e FPS uno dei suoi punti di forza, presentando e mischiando magistralmente caratteristiche e peculiarità di entrambi i generi. Questo terzo capitolo (il primo, temporalmente parlando) sembra potrà godere inoltre di una libertà d’azione mai vista prima in un episodio della serie: come nel recente Heavy Rain, le scelte compiute dal giocatore rivestiranno un’importanza fondamentale nella costruzione della trama, disegnandone i risvolti dinamici e mai affidati alla linearità di un copione prestabilito. Anche l’orientamento dello stile dei combattimenti sarà flessibile: si potrà decidere, tramite apposite scelte durante il gioco, se adottarne uno votato all’attacco, o alla strategia, o alla difesa, ed ognuna di queste opzioni farà sentire il suo peso nel corso dell’avventura, con pregi e difetti che ne derivano.Continua a leggere su Everyeye.it


Deus Ex: Human Revolution - Anteprima 2

Sviluppato dai neonati Eidos Montreal, Deus Ex: Human Revolution si presenta a questo E3 solo a porte chiuse e in versione pre-alpha. Abbiamo avuto occasione di vedere il materiale dal vivo, comprendente mezz'ora di gameplay guidato e un'intervista a David Anfossi, Producer di Eidos, che ha chiarito numerosi punti riguardo a questo attesissimo titolo.Continua a leggere su Everyeye.it

Deus Ex: Human Revolution - Anteprima 3

Deus Ex non ha certo bisogno di presentazioni: lanciato su PC dall’immenso Warren Spector nell’ormai lontano 2000, dopo un secondo capitolo (datato 2004) non proprio esaltante, sta per fare il suo ritorno su console e PC. Dimenticate JC Denton e il suo clone Alex: Human Revolution scava nel passato della distopia immaginata da Looking Glass, riportandoci in un’America non ancora completamente trasformata dagli impianti cibernetici.
Durante la presentazione a porte chiuse che gli sviluppatori hanno tenuto allo stand di Square - Enix qui alla GamesCom abbiamo potuto vedere una nuova missione tratta dalla campagna single player e, per mostrarci come il gameplay del gioco varia in base alle scelte del giocatore, uno dei designer l’ha rifatta per tre volte consecutive, applicando in ogni situazione un approccio diverso.Continua a leggere su Everyeye.it



Deus Ex: Human Revolution - Hands on 1

Ci sono giochi che dalla prima immagine, dalla prima nota, sai che te li immaginavi così. Per quanto innovativi, inaspettati, erano già nella tua anima, e non c’è stupore, né timore reverenziale, semplicemente allunghi le mani verso il joypad per la frenesia di premere start. Già conscio che 3 ore non basteranno, che corri contro il tempo con la voglia di godertele appieno, per vedere il più possibile, che sarà-e lo è stato-comunque troppo poco. Questo è Deus Ex: Human Revolution, Action RPG flessibile che mischia Stealth, FPS e altro ancora, e purtroppo per ora possiamo raccontarvi solo il suo breve ma impressionante prologo, dandovi appuntamento a fine Febbraio per l’hands on sulla prima vera missione di Adam Jensen.Continua a leggere su Everyeye.it

Deus Ex: Human Revolution - Hands on 2

Avevamo lasciato Adam Jensen su un tavolo operatorio dei laboratori Sarif, mentre gli ipnotici titoli di testa si mescolavano a mitosi cellulari,e i battiti cardiaci rimbalzavano irregolari. L’avevamo lasciato esanime, oramai pronto ad esalare l’ultimo respiro, ma ancora umano. Un bel ragazzo, un po’ troppo ombroso forse,ma decisamente umano. Dopo quanto è successo nel concitato prologo (trovate qui l’articolo precedente) Deus Ex: Human Revolution entra nel vivo, e noi siamo pronti a raccontarvi la prima vera missione nel futuro immaginato da Eidos Montreal.Continua a leggere su Everyeye.it

Deus Ex: Human Revolution - Hands on 3

Il sottotitolo del nuovo capitolo di Deus Ex non è lì per caso. Anzi, la rivoluzione paventata si avverte davvero in ogni momento di gioco. Mentre avanziamo, furtivi, all'interno degli androni delle industrie Sarif, davanti a noi si manifesta il profilo di un titolo dal gameplay stratificato, dinamico. Non un semplice stealth game, non un First Person Shooter canonico, ma un misurato ibrido che concede al giocatore una libertà decisionale pressochè totale. E certo, come vedremo Human Revolution spinge affinchè il giocatore abbracci un approccio più cauto, ragionato. Ma non ci sono limiti alle possibilità concesse in dote all'utente, se non quelli imposti da un level design comunque misurato.
Già queste lodevoli caratteristiche erano emerse nel corso della nostra precedente prova su strada, ma l'arrivo di un nuovo codice in redazione ha permesso di esplorare ancora più a fondo la bontà del nuovo progetto Eidos.Continua a leggere su Everyeye.it


Deus Ex: Human Revolution - Hands on 4

Square-Enix non perde nessuna occasione per mostrare alla stampa Deus Ex Human Revolution, svelando ogni volta nuovi dettagli durante il periodo di avvicinamento alla data d'uscita, fissata per Agosto.
All'E3 di Los Angeles abbiamo avuto la possibilità di vedere nuovamente all'opera il gioco, in una missione inedita di chiaro stampo stealth, andando a scoprire in dettaglio il funzionamento del sistema di hacking.Continua a leggere su Everyeye.it



Deus Ex: Human Revolution - Recensione

Scegliere. Compiere una scelta significa determinare un valore per ogni opzione a disposizione per poi selezionarne una in base alla valutazione delle conseguenze che questa comporta. Soltanto quando costretti si tende a scegliere il male minore, a considerare tra le probabili perdite quelle che meglio potremmo sopportare. Tuttavia, nella realtà, difficilmente la scelta soggettiva avviene tra opzioni con conseguenze esclusivamente negative e spesso a chi si trova costretto a doverlo fare viene dato l'appellativo di antieroe. Eidos Montreal, neonata divisione canadese della nota software house britannica, presenta il terzo episodio di una saga visionaria e geniale: Deus Ex: Human Revolution.Continua a leggere su Everyeye.it

#3
Iori85

Iori85
  • Put on a happy face

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 65550

Immagine inserita


Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita


Immagine inserita



#4
Iori85

Iori85
  • Put on a happy face

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 65550

Immagine inserita



















Immagine inserita



#5
Odogs +1

Odogs +1
  • sono il vecchio Master Ray...ma anche ZeroCani !

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22234
Mio. --)

#6
Vud

Vud
  • old school gamer

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10317
mio :D

#7
Mr_No69

Mr_No69
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 44
Avete giocato agli precedenti Deus Ex? Mah,sarà per la trama ma,non mi sono affatto piaciuti.

#8
Iori85

Iori85
  • Put on a happy face

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 65550

Mio. --)



mio :D


Questo qui? --)

Immagine inserita

:D

Cmq tornando IT il gioco promette bene e dire che non mi aveva interessato fino a l'uscita del secondo trailer di poche settimane fa :sisi:

#9
Iori85

Iori85
  • Put on a happy face

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 65550

Siliconera ci offre un'interessante intervista a Jean-Francois Dugas, Lead Game Designer di Deus Ex: Human Revolution, che rivela interessanti aspetti delle relazioni sociali presenti nel titolo Eidos presentato all'E3 2010.

La demo mostrata all'evento di Los Angeles era incentrata sulle dinamiche action, ma Human Revolution avrà anche una profonda componente di interazioni sociali che influiranno lo svolgersi del gioco.

"Nel titolo ci saranno elementi ci indicheranno i risultati delle nostre conversazioni. Potremo avere un analisi del profilo psicologico del personaggio con cui andremo ad interloquire, per scegliere il giusto approccio."

Dugas fa inoltre alcuni esempi che coinvolgeranno le interazioni sociali. In una missione ambientata a Detroit, dove il protagonista, Adam, ha la necessità di entrare in una stazione di polizia per raccogliere informazioni, il giocatore potrà scegliere di combattere o meno per ottenere l'accesso ai dati. Se si opterà per un approccio non violento, Adam potrà camminare nella lobby dell'edificio e parlare con il sergente alla reception. Parlando col lui scopriremo la sua storia. Se riusciremo a convincerlo con le buone, toccando gli argomenti giusti, potremo ottenere il completo accesso alla centrale senza spargimento di sangue.
In un secondo momento, Adam incontrerà di nuovo il sergente in abiti civili: è stato licenziato per aver fatto entrare Adam, ed è molto arrabbiato. Anche in questo caso il giocatore non sarà costretto a combattere, ma potrà tentare di calmare il sergente parlandogli.



#10
Odogs +1

Odogs +1
  • sono il vecchio Master Ray...ma anche ZeroCani !

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22234

Avete giocato agli precedenti Deus Ex? Mah,sarà per la trama ma,non mi sono affatto piaciuti.


si, ed erano ottimi titoli, la narrativa Cyberpunk non é per tutti :)

Siliconera ci offre un'interessante intervista a Jean-Francois Dugas, Lead Game Designer di Deus Ex: Human Revolution, che rivela interessanti aspetti delle relazioni sociali presenti nel titolo Eidos presentato all'E3 2010.

La demo mostrata all'evento di Los Angeles era incentrata sulle dinamiche action, ma Human Revolution avrà anche una profonda componente di interazioni sociali che influiranno lo svolgersi del gioco.

"Nel titolo ci saranno elementi ci indicheranno i risultati delle nostre conversazioni. Potremo avere un analisi del profilo psicologico del personaggio con cui andremo ad interloquire, per scegliere il giusto approccio."

Dugas fa inoltre alcuni esempi che coinvolgeranno le interazioni sociali. In una missione ambientata a Detroit, dove il protagonista, Adam, ha la necessità di entrare in una stazione di polizia per raccogliere informazioni, il giocatore potrà scegliere di combattere o meno per ottenere l'accesso ai dati. Se si opterà per un approccio non violento, Adam potrà camminare nella lobby dell'edificio e parlare con il sergente alla reception. Parlando col lui scopriremo la sua storia. Se riusciremo a convincerlo con le buone, toccando gli argomenti giusti, potremo ottenere il completo accesso alla centrale senza spargimento di sangue.
In un secondo momento, Adam incontrerà di nuovo il sergente in abiti civili: è stato licenziato per aver fatto entrare Adam, ed è molto arrabbiato. Anche in questo caso il giocatore non sarà costretto a combattere, ma potrà tentare di calmare il sergente parlandogli.


mio :sisi:

#11
Guest_Marco BattagliaeYe

Guest_Marco BattagliaeYe
  • Gruppo: Ospiti
Invisible war su xbox a me è piaciuto tantissimo al punto di finirlo 3 volte quasi di fila. Questo non mi attrae per ora anche se si è visto pochissimo.

#12
Iori85

Iori85
  • Put on a happy face

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 65550

Il direttore di Deus Ex: Human Revolution, Jean-Francois Dugas, ha affermato su Gamasutra che il gioco sarà un "reboot del franchise".

Eidos Montreal sta sviluppando il titolo forte del successo del primo capitolo rilasciato nel 2000 e del secondo risalente al 2003 che tuttavia non è riuscito a ripetere i fasti del capostipite.

Ma sei anni dopo è arrivato il momento di rinfrescare il brand.

"Ovviamente vediamo il titolo come un reboot del franchise, un nuovo gioco con nuovi personaggi e una nuova trama, mantenendo tuttavia l'universo e la timeline dei precedenti Deus Ex," ha affermato Dugas.

"Noi vogliamo davvero riproporre la grande esperienza del primo DE risalente a 10 anni fa ai nuovi giocatori che potrebbero non conoscere il brand. Stiamo tentando di tornare col classico concept basato su scelte e conseguenze in cui i vari pilastri del gameplay permetteranno ai giocatori di adottare un proprio stile di gioco."


Human Revolution, in uscita su console HD e PC, sarà ambientato 25 anni dopo gli avvenimenti narrati nel primo capitolo e -quindi- le vicende di JC Denton. Questa volta impersoneremo una guardia della sicurezza di nome Adam Jensen.



#13
Iori85

Iori85
  • Put on a happy face

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 65550
Immagine inserita
Immagine inserita
Immagine inserita
Immagine inserita
Immagine inserita
Immagine inserita
Immagine inserita
Immagine inserita
Immagine inserita

#14
Asmoon

Asmoon
  • Please stay legend.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8987
L'ambientazione e gli artworks sono un qualcosa di meraviglioso.
Se mi cazzano questo gioco mi do all'ippica.

#15
Odogs +1

Odogs +1
  • sono il vecchio Master Ray...ma anche ZeroCani !

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22234
Questo é il gioco per chi non avesse visto i video di gameplay:





mio anche questo al d1 :sisi:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo