Vai al contenuto

James Cameron spera che il pubblico si stanchi presto degli Avengers


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 105 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 33546
In una recente intervista, il regista di Avatar e Terminator spera in un cambiamento di tono per quanto riguarda il mondo degli Avengers e suggerisce che ci siano altre storie che vale la pena raccontare...
Leggi la news completa: James Cameron spera che il pubblico si stanchi presto degli Avengers


#2
Alessio Sabia

Alessio Sabia
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 645
Tranquillo James, a me personalmente sta succedendo, nonostante abbia sempre seguito il genere, noto che ultimamente il mio interesse sta pian piano scemando, ero partito fomentatissimo per Infinity War, ma ora molto ma molto meno, ovviamente è una mia opinione, niente contro chi segue con passione questo genere.

#3
fabiopazzo2

fabiopazzo2
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10786
Raccontaci tu storie diverse allora... ah no si è scordato che dirigerà ben quattro sequel di Avatar.

#4
Andrea Cilano

Andrea Cilano
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1538

Raccontaci tu storie diverse allora... ah no si è scordato che dirigerà ben quattro sequel di Avatar.

non gli si può dare torto pieno. A me piacciono entrambe le proposte, Cameron può permettersi anche di uscire con tali dichiarazioni, poi il fatto che si critichi il suo lavoro prima di aver visto qualunque cosa, lo trovo ingiusto. Ha anche ammesso di non essere completamente obbiettivo, riconosce una fantascienza più indirizzata verso il puro divertimento, dove ha sbagliato?

Modificata da Andrea Cilano, 22 April 2018 - 10:02 AM.


#5
MostSkyrim

MostSkyrim
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 150
Io invece mi sto scocciando ad aspettare Avatar 2/3/4 quanti diamine ne sta facendo

#6
fabiopazzo2

fabiopazzo2
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10786

non gli si può dare torto pieno. A me piacciono entrambe le proposte, Cameron può permettersi anche di uscire con tali dichiarazioni, poi il fatto che si critichi il suo lavoro prima di aver visto qualunque cosa, lo trovo ingiusto. Ha anche ammesso di non essere completamente obbiettivo, riconosce una fantascienza più indirizzata verso il puro divertimento, dove ha sbagliato?

Ma chi ha criticato il lavoro svolto da Cameron?

Ben vengano i sequel di Avatar ma non scassare le palle sperando che la gente si stanchi dei cinecomic.


#7
-LuK-

-LuK-
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7418
Ho visto i primi 2..come i primi 2 capitan America.. Dopo ho detto basta.

#8
Pentium 4

Pentium 4
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 709

Ho visto i primi 2..come i primi 2 capitan America.. Dopo ho detto basta.

Finalmente qualcuno intelligente

#9
Leonardo M

Leonardo M
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1530
A me sembra che parli puramente per un fattore economico, al momento escono nei momenti caldi commercialmente parlando 2-3 pellicole marvel/ Disney all'anno è chiaro che un avatar che uscisse poco prima o poco dopo queste pellicole ne risentirebbe degli incassi, anche perché onestamente a memoria di pellicole dirette da Cameron che parlino di famiglia o figli io non ne ricordo nemmeno una, dire che avatar perli di famiglia è ridicolo.

Modificata da Leonardo M, 22 April 2018 - 11:28 AM.


#10
FabioFabioisanheroMucci

FabioFabioisanheroMucci
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 1921

Finalmente qualcuno intelligente

Interessante teoria. Dunque chi li vede e li apprezza è poco intelligente?

#11
Gippo73

Gippo73
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9179

non gli si può dare torto pieno. A me piacciono entrambe le proposte, Cameron può permettersi anche di uscire con tali dichiarazioni, poi il fatto che si critichi il suo lavoro prima di aver visto qualunque cosa, lo trovo ingiusto. Ha anche ammesso di non essere completamente obbiettivo, riconosce una fantascienza più indirizzata verso il puro divertimento, dove ha sbagliato?

Scusa , ma la sua uscita su uomini senza famiglia è un tantino fuori luogo, Jake tiene famiglia e figli e quant'altro in Avatar?
Il fatto è che a queste persone stava bene quando il cinecomic usciva una- due volte l'anno e di un certo peso una volta ogni due tre anni. Sono stati quelli come lui e Scott che hanno perso troppo tempo , hanno permesso ad altri di snaturare e rovinare le loro creazioni e adesso arrivano tardi , guarda il pessimo risultato del magnifico Blade Runner 2049, davvero la colpa è dei cinecomics ?

#12
Okazuma

Okazuma
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12055
Condivido il pensiero. Sicuramente è un discorso interessato visto che lui in primis propone fantascienza ma è anche vero che i Cinecomics non brillano per qualità.
Tra antagonisti ridicoli, dialoghi elementari, vecchie storie rimaneggiate, il genere è abbastanza "povero".
Può piacere, per carità , ma
Non sino certo film che cercano ricordati quando questa moda passerà

#13
Spartan 071

Spartan 071
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1186
A me gli Avengers non interessano, ma neanche i suoi Avatar.
The Martian è un tentativo parzialmente fallito di portare sul grande schermo il libro di Weir. Scott non ne fa più giusta una ormai da molto tempo. I suoi ultimi film riusciti sono Le crociate e Un'ottima annata, di più di dieci anni fa. Anche Cameron sembra non essere più lo stesso di prima.




Modificata da Spartan 071, 22 April 2018 - 12:01 PM.


#14
JJay

JJay
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 912
Ci spero anche io, tutti quei soldi potrebbero investirli in film di qualità con trame serie, il problema è che non avrebbero lo stretto ritorno economico del MCU, quindi chi glielo fa fare?

#15
Spartan 071

Spartan 071
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1186

Condivido il pensiero. Sicuramente è un discorso interessato visto che lui in primis propone fantascienza ma è anche vero che i Cinecomics non brillano per qualità.
Tra antagonisti ridicoli, dialoghi elementari, vecchie storie rimaneggiate, il genere è abbastanza "povero".
Può piacere, per carità , ma
Non sino certo film che cercano ricordati quando questa moda passerà


Quando finirà la moda dei cinecomics magari comincerà quella delle trasposizioni di anime/manga. Lì, a mio parere, ci sarebbe molta roba più interessante da cui attingere. Altro che DC e Marvel

Modificata da Spartan 071, 22 April 2018 - 12:03 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo