Vai al contenuto

Aiuto con un reso su Gazzettastore


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 10 risposte

#1
Yu Suzzune

Yu Suzzune
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1867

Salve ragazzi, scusate se apro questa discussione ma ho provato a cercare su google senza trovare nulla che potesse aiutarmi.

Ordunque, il problema è questo: compro su Gazzettastore una serie di libri in corso, con spedizione Premium, pagando tutto anticipatamente (circa 400€).

A metà dell'opera, sia per mancanza di tempo da parte mia, sia perchè quel che ho acquistato non mi convinceva, decido di usufruire dell'opzione di reso, permettendolo il sito.

Bastava appunto contattare l'assistenza, chiedere di voler fare il reso e seguire le istruzioni. E così ho fatto: ho mandato una mail, mi è stato accordato il reso, ho rispedito a mie spese tutto il blocco delle uscite nella sede da loro indicatami, tramite pacco tracciabile: tutti i volumi erano in perfetto stato, ovviamente, anche con il cellophan per le uscite che lo presentavano (io non li ho proprio mai letti i volumi, li ho semplicemente spostati dalla scatola in cui mi sono arrivati allo scaffale, per poi rimetterli nella scatola e rispedirli indietro).

Il pacco arriva a destinazione senza problema (come conferma il tracking).

Ora dovrebbero restituirmi i soldi, dato che sul loro sito campeggia la dicitura "reso facile in 14 giorni".

Ecco, qui comincia il calvario. Non rispondono alle mie mail riguardo la restituzione del denaro, se chiedo qualcosa cascano dalle nuvole dicendo che passano la mail "all'ufficio competente".

Ora, non so dove caspio sia quest'ufficio competente, fatto sta che sono passati 20 giorni (siamo quindi oltre i tempi da loro indicati) e io i miei soldi non li ho rivisti, e cosa peggiore loro non sembrano attivarsi minimamente per risolvere la faccenda. Sul sito non trovo un numero di telefono per contattarli, solo l'indirizzo mail a cui ovviamente rispondono se e quando vogliono (e le loro risposte sono appunto inutili, limitandosi a sbolognare la faccenda a terzi, lavandosene le mani).

Come mi consigliate di agire?

Io ho pagato con Paypal, quindi teoricamente potrei anche aprire una disputa con loro: ho dalla mia tutto lo scambio via mail, il foglio rilasciatomi dalle poste per il pacco spedito eccetera, però vorrei ricorrere a Paypal proprio come ultima risorsa, cercando di risolvere la questione in modo "civile".



#2
X-Kenny

X-Kenny
  • Zen

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 27992
Avresti dovuto mandare anche una raccomandata A/R per il recesso, ma ormai sei fuori tempo. Apri la contestazione su Paypal, in questi casi i modi civili non servono

#3
Yu Suzzune

Yu Suzzune
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1867

Avresti dovuto mandare anche una raccomandata A/R per il recesso, ma ormai sei fuori tempo. Apri la contestazione su Paypal, in questi casi i modi civili non servono

Non lo sapevo, sulle loro FAQ semplicemente dicevano di contattarli o via raccomandata o via mail:

 

https://store.gazzet...AAFFGgwkQNC7/ct



#4
nonfatelomaipił

nonfatelomaipił
  • Signore e padrone della Terra

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 8388607

Non per partire prevenuto, ma se già alle mail non rispondono e non ti hanno dato alcuna informazione precisa, per me la soluzione migliore è proprio tramite Paypal, perchè a quel punto sono almeno costretti a reagire. Io con una distilleria sono rimasto in ballo 3 mesi prima di avere un rimborso per un errore fatto da loro, chi invece aveva usato Paypal è andato via liscio all'istante.



#5
Yu Suzzune

Yu Suzzune
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1867

Non per partire prevenuto, ma se già alle mail non rispondono e non ti hanno dato alcuna informazione precisa, per me la soluzione migliore è proprio tramite Paypal, perchè a quel punto sono almeno costretti a reagire. Io con una distilleria sono rimasto in ballo 3 mesi prima di avere un rimborso per un errore fatto da loro, chi invece aveva usato Paypal è andato via liscio all'istante.

Ok, allora andrò di Paypal. Per correttezza aspetto ancora questa settimana, se non ricevo una risposta venerdi apro la contestazione tramite Paypal, tanto sono ampiamente nei tempi per farlo.



#6
Ciobo

Ciobo
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18485

fare un reso non è mai facile (a parte amazon)



#7
Yu Suzzune

Yu Suzzune
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1867

fare un reso non è mai facile (a parte amazon)

Non so, onestamente è la prima volta che faccio un reso. Ne avevo la possibilità e l'ho sfruttata. Quel che mi fa rabbia è che, apparentemente, una volta che il pacco con i libri è arrivato da loro (come attesta il tracking), poi non se ne sa più nulla. Se i loro impiegati l'hanno smarrito, beh, sono affari loro, perchè se dopo due settimane tu non sai dirmi nulla a riguardo, qualcosa è successo.



#8
X-Kenny

X-Kenny
  • Zen

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 27992

Comunque se ricapitasse una cosa del genere, ricorda che la legge sul diritto di recesso è superiore a qualsiasi altra condizione. Basta mandare una raccomandata A/R entro 14 giorni dal ricevimento della merce e puoi richiedere il risarcimento per qualsiasi motivo



#9
Yu Suzzune

Yu Suzzune
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1867

Comunque se ricapitasse una cosa del genere, ricorda che la legge sul diritto di recesso è superiore a qualsiasi altra condizione. Basta mandare una raccomandata A/R entro 14 giorni dal ricevimento della merce e puoi richiedere il risarcimento per qualsiasi motivo

Spero non ricapiti, intanto vedo di risolvere questa faccenda, che il denaro in ballo non è poco :|



#10
Fabius

Fabius
  • fabioeye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5369
Anche rivolgersi ad un’associazione dei consumatori potrebbe essere un’altra soluzione percorribile oltre a PayPal

#11
Yu Suzzune

Yu Suzzune
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1867

Anche rivolgersi ad un’associazione dei consumatori potrebbe essere un’altra soluzione percorribile oltre a PayPal

Se non sbaglio però devi registrarti pagando un canone annuale di 50€, quindi ci "smenerei" dei soldi senza motivo (se posso risolvere "gratis" con Paypal.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo