Vai al contenuto

L'Uomo di Neve: la recensione del thriller con Michael Fassbender


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 21 risposte

#16
Gippo73

Gippo73
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 6142

Figurati! scusa il tono anzi, lo ho scritto un po' di fretta! :smile-06:

Io questa cosa la vorrei capire . Non solo è il settimo ,ma in molti paesi non era neanche stato pubblicato , qui ad esempio è uscito grazie al film.

Non sarà che 

Spoiler

E poi tutte ste scuse del regista , e abbiamo avuto fretta , e i soldi sono arrivati in ritardo... E caspita però avevi un popò di cast avevi. IMHO hanno fatto la scelta di partenza sbagliata.



#17
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38890

Io questa cosa la vorrei capire . Non solo è il settimo ,ma in molti paesi non era neanche stato pubblicato , qui ad esempio è uscito grazie al film.

Non sarà che 

Spoiler

E poi tutte ste scuse del regista , e abbiamo avuto fretta , e i soldi sono arrivati in ritardo... E caspita però avevi un popò di cast avevi. IMHO hanno fatto la scelta di partenza sbagliata.

la mia idea è che deve essere stata una produzione terribilmente travagliata,dubito il regista abbia qualche colpa,Comunque se ci si riguarda il primo trailer praticamente la metà delle scene non ci sono del film...mai visto nulla del genere



#18
Gippo73

Gippo73
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 6142

la mia idea è che deve essere stata una produzione terribilmente travagliata,dubito il regista abbia qualche colpa,Comunque se ci si riguarda il primo trailer praticamente la metà delle scene non ci sono del film...mai visto nulla del genere

Mi ricorda la questione Dream House , dove praticamente tutti , regista e attori in testa , si sono dissociati.



#19
Sun895

Sun895
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 345

Io questa cosa la vorrei capire . Non solo è il settimo ,ma in molti paesi non era neanche stato pubblicato , qui ad esempio è uscito grazie al film.
Non sarà che

Spoiler

E poi tutte ste scuse del regista , e abbiamo avuto fretta , e i soldi sono arrivati in ritardo... E caspita però avevi un popò di cast avevi. IMHO hanno fatto la scelta di partenza sbagliata.


Ciao!
Non è la prima indagine sul suolo norvegese, i primi due libri son ambientati all'estero (son ststi pubblicati di recente quindi dopo il nono libro), e anche buona parte dell'ottavo, comunque dal terzo libro l'ambientazione principale è Oslo. :smile-06:

#20
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38890

comunque il film mi ha incuriosito.Vedrò di recuperare i libri



#21
Gippo73

Gippo73
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 6142

Ciao!
Non è la prima indagine sul suolo norvegese, i primi due libri son ambientati all'estero (son ststi pubblicati di recente quindi dopo il nono libro), e anche buona parte dell'ottavo, comunque dal terzo libro l'ambientazione principale è Oslo. :smile-06:


Grazie , ho sempre avuto voglia di leggerlo , ma non ho mai trovato il tempo e in Italia pubblicavano un po' a casaccio , non proprio in ordine cronologico e da differenti case , tipo questo che è stato pubblicato dalla Piemme ed ora ristampato da Einaudi. Siccome dovrò restare a letto per un po' ne approfitto per recuperare. Grazie ancora ;)

#22
Sun895

Sun895
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 345

Grazie , ho sempre avuto voglia di leggerlo , ma non ho mai trovato il tempo e in Italia pubblicavano un po' a casaccio , non proprio in ordine cronologico e da differenti case , tipo questo che è stato pubblicato dalla Piemme ed ora ristampato da Einaudi. Siccome dovrò restare a letto per un po' ne approfitto per recuperare. Grazie ancora ;)

Guarda te li consiglio tutti! Tutti hanno uno stile di scrittura diverso e (a parte i primi due) portano avanti una storia che li lega tutti. Quindi ci saranno personaggi secondari e antagonisti ricorrenti molto ben delineati e a cui ci si affeziona quanto al protagonista. Ogni libro poi ha di base un tema (droga/guerra/paese straniero/corruzione...) che viene approfondito molto e appassiona ancora di più. Che altro ti posso dire.... buona lettura!




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi