Vai al contenuto

scelta antivirus


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 18 risposte

#1
cavalierebarbaro

cavalierebarbaro
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16635

dopo tanti anni di mac ho preso un portatile con windows,vorrei un consiglio se usare un antivirus gratuito o a pagamento,su tanti siti leggo che andrebbe bene anche uno gratis,ma allora chi paga per un antivirus perché dovrebbe farlo?ora ho trovato questo articolo http://pcora.org/ant...vvero-gratuiti/ che non so se risponde a verità

 



#2
Guest_X-KennyeYe

Guest_X-KennyeYe
  • Gruppo: Ospiti

Windows ne ha già integrato uno ottimo (il vecchio Security Essential), per cui non hai bisogno di altro. Quelli a pagamento offrono di solito vari livelli di sicurezza riuniti in un solo programma. Ma in tutto questo puoi avere la miglior suite del mondo, ma se apri roba a caso su siti ucraini e ti implode il pc la colpa è solo tua :D questo per dire che il miglior antivirus è l'utente stesso.

 

Se comunque senti il bisogno di avere più protezione, il miogliore in commercio è Kaspersky



#3
Gwynbleidd

Gwynbleidd
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10324

Basta anche il semplice Microsoft Security Essentials per stare tranquilli...

Come dico sempre, il miglior antivirus sta davanti allo schermo del pc... ;)

 

Se vuoi anche un antispyware io ti consiglio il buon Spybot Search & Destroy...



#4
Sting87

Sting87
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 27045

Io sono senza(ergo quello base di Win) da 1 anno oramai(per verificare la tesi) e sinceramente concordo, non ce ne è alcun bisogno di uno a pagamento a patto di non inzozzarsi da solo il PC  :ph34r: , prima ancora avevo Kaspersky il quale mi ha sempre servito molto bene, solo che è pesantuccio quindi se hai un SSD non ci sono problemi ma in caso di HDD classico sarà meglio che tu abbia un pc in grado di reggerlo.



#5
cavalierebarbaro

cavalierebarbaro
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16635

Windows ne ha già integrato uno ottimo (il vecchio Security Essential), per cui non hai bisogno di altro. Quelli a pagamento offrono di solito vari livelli di sicurezza riuniti in un solo programma. Ma in tutto questo puoi avere la miglior suite del mondo, ma se apri roba a caso su siti ucraini e ti implode il pc la colpa è solo tua :D questo per dire che il miglior antivirus è l'utente stesso.

 

Se comunque senti il bisogno di avere più protezione, il miogliore in commercio è Kaspersky

 

ma allora perché pagare se si può avere la stessa cosa gratis?

Basta anche il semplice Microsoft Security Essentials per stare tranquilli...

Come dico sempre, il miglior antivirus sta davanti allo schermo del pc... ;)

 

Se vuoi anche un antispyware io ti consiglio il buon Spybot Search & Destroy...

si ma ti assicuro che a volte mi sono beccato virus piuttosto fastidiosi senza fare nulla di particolare

 

Io sono senza(ergo quello base di Win) da 1 anno oramai(per verificare la tesi) e sinceramente concordo, non ce ne è alcun bisogno di uno a pagamento a patto di non inzozzarsi da solo il PC  :ph34r: , prima ancora avevo Kaspersky il quale mi ha sempre servito molto bene, solo che è pesantuccio quindi se hai un SSD non ci sono problemi ma in caso di HDD classico sarà meglio che tu abbia un pc in grado di reggerlo.

si ho un ssd 



#6
r3dl4nce

r3dl4nce
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 3989

ma allora perché pagare se si può avere la stessa cosa gratis?


Perché è un'affermazione quantomeno soggettiva.
Certo, se uno usa il computer da più o meno addetto ai lavori, un antivirus gratis o anche nessuno può anche andare bene, dato che in quel caso sei abbastanza esperto da capire quando allontanarti da un sito, quali email non aprire ecc ecc.

Ma questo vale appunto per chi è più esperto nell'uso del pc, ciò però vale per una piccola percentuali dei possessori e utilizzatori di PC. Il PC è uno strumento, chi lo usa generalmente vuole limitarsi a usarlo e affidarsi a prodotti e professionisti del settore, come per la macchina, se non sei esperto per poter fare da te la porti dal meccanico per farla controllare periodicamente.

 

In sintesi, se sei pronto a richiare i tuoi dati (con cryptolocker e simili  da più di un anno in giro, oggi davvero si rischia di perdere tutti i dati nel pc) vai pure di antivirus gratuito o di windows defender ('na schifezza ma alcuni credono che sia valido, mah)

Altrimenti, per 28 euro all'anno, puoi prendere Kaspersky Antivirus, che è attualmente riconosciuto tra i migliori (se non il migliore) prodotti antivirus in circolazione e dalla mia esperienza (lavoro in una ditta di assistenza software/hardware sia per privati che per aziende/enti) posso concordare al 100%, chi ha il kaspersky non ha avuto problemi di virus, chi ha avirus, avast, avg, niente ecc mi porta il pc 3-4 volte l'anno a ripulire dai virus, oltre a chi è andata peggio e ha perso 10 anni di documenti perché infettato dal cryptolocker

 


Modificata da r3dl4nce, 01 January 2016 - 02:30 PM.


#7
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976

https://forum.everye...7615-antivirus/

leggiti sto topic dove è già stato dato a fondo vari pensieri su gratis e non.



#8
Guest_X-KennyeYe

Guest_X-KennyeYe
  • Gruppo: Ospiti

In sintesi, se sei pronto a richiare i tuoi dati (con cryptolocker e simili  da più di un anno in giro, oggi davvero si rischia di perdere tutti i dati nel pc) vai pure di antivirus gratuito o di windows defender ('na schifezza ma alcuni credono che sia valido, mah)

Altrimenti, per 28 euro all'anno, puoi prendere Kaspersky Antivirus, che è attualmente riconosciuto tra i migliori (se non il migliore) prodotti antivirus in circolazione e dalla mia esperienza (lavoro in una ditta di assistenza software/hardware sia per privati che per aziende/enti) posso concordare al 100%, chi ha il kaspersky non ha avuto problemi di virus, chi ha avirus, avast, avg, niente ecc mi porta il pc 3-4 volte l'anno a ripulire dai virus, oltre a chi è andata peggio e ha perso 10 anni di documenti perché infettato dal cryptolocker

 

Ahaha il terrorismo psicologico :asd:

 

Per la mia esperienza, diciamo che se sei uno che tende a tenere salvate password e altri dati perché "è più comodo e non ho voglia di inserirli ogni volta", non fai mai backup e hai un solo disco su cui tieni salvato tutto, allora ha senso pagare una licenza per una suite di più alto livello e stare tranquilli (relativamente, certe abitudini andrebbero prese in ogni caso). Io "esperto" mi faccio bastare il mio buon Defender che è leggerissimo; non salvo niente, non apro link a caso e sto molto attento in generale. Infezioni serie le ho beccate ormai più di 15 anni fa, adesso trovo giusto ogni tanto uno o due malware scarsi che se ne vanno con una passata del programma giusto



#9
r3dl4nce

r3dl4nce
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 3989

Ahaha il terrorismo psicologico :asd:

Per niente. Sono cose realmente successe ai miei clienti (che dopo averci battuto la testa, hanno deciso di mettere un antivirus a pagamento).
Ovviamente parlo di realtà aziendali/lavorative, magari da privato quello hce uno perde spesso sono un po' di foto, qualche documento e poco più, che comunque dispiace perdere in ogni caso.
Prima dell'uscita dei vari ransomware, sinceramente, i virus sì rompevano le scatole ma nulla di grave. Da quando circolano cryptolocker&co invece c'è da essere più accorti.

 

ogni tanto uno o due malware scarsi che se ne vanno con una passata del programma giusto


Il fatto è che molti neppure sanno csa siano adwcleaner o mbam e non è manco il loro "lavoro" saperlo, per molti come ho già deto il pc è solo uno strumento (per uso privato o lavorativo). Gente del genere non fa attenzione a cosa clicka, scarica troiai, così via e gli utilizzatori di PC di questo tipo sono la maggioranza.

Modificata da r3dl4nce, 01 January 2016 - 03:21 PM.


#10
cavalierebarbaro

cavalierebarbaro
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16635

ma è vero quello che dice l'articolo da me linkato nel primo post?

 

 

 

Come fanno a fare soldi attraverso il tuo PC

Ecco un breve riassunto su come le società di antivirus stanno cercando di fare soldi.

 

  • Modificando il tuo motore di ricerca predefinito: le compagnie di antivirus tentano di cambiare il motore di ricerca del tuo browser con uno di loro scelta. Loro poi fanno soldi quando clicchi sugli annunci sulle pagine dei risultati delle ricerche. Questo a volte può essere brandizzato con qualcosa del tipo “ricerca sicura”, ma si sta in realtà utilizzando un motore di ricerca inferiore che fa fare soldi all’azienda.
  • Modifica Homepage: le aziende di antivirus vogliono anche cambiare la tua home page, deviando il traffico verso siti web che gli fanno fare soldi mostrandoti la pubblicità.
  • Ask Toolbars e Ask Toolbars Rebrandizzate: Molti programmi tentano di installare la terribile Ask Toolbar. Alcune aziende utilizzano una versione rebrendizzata di Ask Toolbar con il proprio nome su di essa, ma questa in realtà è la barra degli strumenti Ask.
  • Junkware: le aziende di antivirus aggiungono ulteriori programmi (o “offerte”) ai loro programmi di installazione che vengono installati automaticamente di default. Sono pagati dal creatore del programma quando installano il programma sul vostro sistema – a circa un paio di dollari ad installazione.
  • Tracking: le aziende di antivirus monitorano le tue abitudini di navigazione e altri dettagli personali. Alcune aziende di antivirus probabilmente vendono questi dati per fare più soldi.

Modificata da cavalierebarbaro, 01 January 2016 - 03:23 PM.


#11
r3dl4nce

r3dl4nce
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 3989

Ecco un breve riassunto su come le società di antivirus stanno cercando di fare soldi.


Questa roba l'ho vista negli antivirus gratuiti (per esempio avg installa la sua home page), mi pare ovvio che se non paghi nulla per un prodotto, in qualche altro modo dovranno monetizzare.
Motivo in più per andare su prodotti a pagamento.

#12
cavalierebarbaro

cavalierebarbaro
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 16635

Questa roba l'ho vista negli antivirus gratuiti (per esempio avg installa la sua home page), mi pare ovvio che se non paghi nulla per un prodotto, in qualche altro modo dovranno monetizzare.Motivo in più per andare su prodotti a pagamento.


Ho preinstallato mcafee che mi offre tutta la suite completa a 29€ al posto di 85€,oppure vado su kaspersky?

#13
Guest_X-KennyeYe

Guest_X-KennyeYe
  • Gruppo: Ospiti

Questa roba l'ho vista negli antivirus gratuiti (per esempio avg installa la sua home page), mi pare ovvio che se non paghi nulla per un prodotto, in qualche altro modo dovranno monetizzare.
Motivo in più per andare su prodotti a pagamento.

 

Non è che "ti installa"; ti mettono la scelta se usare o meno le loro barre. Il problema è che vengono nascoste, così gli utenti polli che non leggono durante l'installazione si ritrovano con questo schifo che è anche abbastanza difficile da levare



#14
pio ping 34

pio ping 34
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2074

Perché è un'affermazione quantomeno soggettiva.
Certo, se uno usa il computer da più o meno addetto ai lavori, un antivirus gratis o anche nessuno può anche andare bene, dato che in quel caso sei abbastanza esperto da capire quando allontanarti da un sito, quali email non aprire ecc ecc.
Ma questo vale appunto per chi è più esperto nell'uso del pc, ciò però vale per una piccola percentuali dei possessori e utilizzatori di PC. Il PC è uno strumento, chi lo usa generalmente vuole limitarsi a usarlo e affidarsi a prodotti e professionisti del settore, come per la macchina, se non sei esperto per poter fare da te la porti dal meccanico per farla controllare periodicamente.
 
In sintesi, se sei pronto a richiare i tuoi dati (con cryptolocker e simili  da più di un anno in giro, oggi davvero si rischia di perdere tutti i dati nel pc) vai pure di antivirus gratuito o di windows defender ('na schifezza ma alcuni credono che sia valido, mah)
Altrimenti, per 28 euro all'anno, puoi prendere Kaspersky Antivirus, che è attualmente riconosciuto tra i migliori (se non il migliore) prodotti antivirus in circolazione e dalla mia esperienza (lavoro in una ditta di assistenza software/hardware sia per privati che per aziende/enti) posso concordare al 100%, chi ha il kaspersky non ha avuto problemi di virus, chi ha avirus, avast, avg, niente ecc mi porta il pc 3-4 volte l'anno a ripulire dai virus, oltre a chi è andata peggio e ha perso 10 anni di documenti perché infettato dal cryptolocker

 

:megalol: installato kaspersky ai clienti dove lavoravo. e prendevano comunque virus ramsomware aprendo mail infette.

Modificata da pio ping 34, 01 January 2016 - 03:38 PM.


#15
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976

sempre detto che anche l'av più potente non può salvare lo sbaglio umano nel cliccare le cose infette...






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo