Vai al contenuto

Medal of Honor viene congedatoelectronic Arts punta su altri nomi per il genere sparatutto


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 7 risposte

#1
MONNE FULL TIME

MONNE FULL TIME
  • Non c'è più posto per i "fanboys" siate obiettivi

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 41749
Nei suoi ultimi comunicati finanziari, Electronic Arts ha speso qualche parola per Medal of Honor, il ritorno della serie che per prima ha lanciato la categoria "film bellico" a inizio anni 2000. A causa dei risultati deludenti ottenuti dal secondo episodio, l'intero brand è stato escluso dalle prossime uscite di casa EA e resta in pausa per l'immediato futuro.

Secondo la casa madre, la stampa specializzata si è accanita troppo contro Medal of Honor Warfighter mentre la direzione scelta dagli sviluppatori per gameplay e atmosfera non è stata premiata dal pubblico. Per le sue nuove uscite in campo shooter, la casa statunitense intende puntare su altri giochi di maggior successo, primo fra tutti Battlefield

#2
Tex1879

Tex1879
  • Old School

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1626
Ma quale stampa specializzata si è accanita..? Ma per favore... hanno realizzato un fps mediocre, con un multiplayer anonimo...e cosa pretendevano?
Ecco ora a EA non rimane che completare l'opera facendo fare la stessa fine a Battlefield....visto che sono sulla buona strada...

Modificata da Tex1879, 31 January 2013 - 08:00 PM.


#3
DjCala

DjCala
  • Vecchio stile, vecchia scuola

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 64534
IO l'avevo congedato prima di loro, difatti l'ultimo MOH non l'ho minimamente cagato...le loro campagnette da 4 ore mi hanno rotto le balle!

Idem per Battlefield 3 sia chiaro.

#4
Matt88

Matt88
  • Dying can't be so difficult. Until now everyone made it

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 32804
addio medal of honor...chissà con la nuova gen :(

#5
Arch Stanton

Arch Stanton
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 2556
questa serie non avrebbe mai dovuto abbandonare la 2a guerra mondiale..

#6
Zeldalicious

Zeldalicious
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1611
concordo. MoH era un gioco pessimo. campagna breve con alcune parti palesemente trapiantate alla pari da altri giochi (vedi il raid in elicottero sul villaggio afghano copiato dall'inizio di Prigioniero 625 in MW2 sul carcere). Il multiplayer ha le meccaniche di balistica più imprecise che abbia mai visto in uno sparatutto. roba che spari per 3 secondi in testa al nemico una raffica e lui è ancora vivo.

meglio concentrare le energie su Battlefield3, titolo davvero valido del panorama EA. uno ogni due anni ci può stare.

#7
Tex1879

Tex1879
  • Old School

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1626

La strada è quella buona... per diventare il punto di riferimento dei giochi di guerra...come è successo per FIFA con i giochi di calcio.

Battlefield 3 + Premium è un capolavoro.
è un gioco di guerra vastissimo divertente e spettacolare... che offre tantissime modalità..e una vastità di contenuti mai vista prima.


Medal of Honor invece dovevano gia chiudere la serie dopo il flop del capitolo precedente. :sese:

Abbiamo una visione completamente opposta per quello che riguarda la serie di BF...e cosa si intenda per giochi di guerra..
Per come la penso io...di Battlefield gli è rimasto solo il titolo...
E ti ho risposto pure in questo topic http://forum.everyey...5#entry13921845




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo