Vai al contenuto

il director di "Disaster day of crysis" per wii lascia monolith

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 18 risposte

#1
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 58593
Keiichi Ono (director of Disaster) leaves Monolithsoft after 12 years ( fonte: neogaf )


Found his profile on Linkedin. Seems he left Monolithsoft in January this year after almost 12 years with the company. His profile also lists some pretty interesting details about unannounced/cancelled projects at Monolithsoft, and his role on the projects he worked on. He is currently a director at Nubee Tokyo, which seems to be a social games start up. He says he is directing social games for Smartphones.

I've translated his profile below:

Planner/Director
Monolithsoft
May 2000 - Jan 2012 (11 years 9 months)

- Xenosaga Episode 1 (RPG/PS2)
[Cutscene Production] In charge of cutting and directing cutscenes, and implementation of scripts.

- Baten Kaitos (RPG/GC)
[Event/Cutscene Lead] Responsible for direction of all 2D events and 3D cutscenes in the game, defining specifications, and overall supervision of implementation.

- Baten Kaitos 2 (RPG/GC)
Same as above.

- Disaster Day of Crisis (Action/Wii)
[Planning] Responsible for creating the planning pitch, presenting it to the publisher, starting up the project, and staffing.
[Director] Responsible for leading an internal team of about 60 people and coordinating with many other staff from external companies both domestic and overseas.
[Lead Game Design/Script] Responsible for total game design and the main scenario.

- Unannounced Title (Action/Wii)
[Main Planner] Responsible for planning supervision, main game design, and creation of the story plot.

- The Legend of Zelda Skyward Sword (Action RPG/Wii)
[Monolithsoft Main Planner] Responsible for leading the planning staff from Monolithsoft who contributed to the project, and supervision of all planning content from Monolithsoft.
[Level Design/Stage Production] Responsible for field layout designs and implementating them with the toolset.
[Concept/Script/Production For Sub-events] Responsible conceptualizing sub-events, writing the text, and implementing them with the toolset.

- Unannounced Title (RPG/---)
[Battle Supervision] Responsible for supervision over the overall combat mechanics in the RPG. Also responsible for game design, defining specifications, staff management, and prototyping using Unity.



posto questa news prima di tutto rammaricandomi se questo significa "niente seguito per questo brand"
poi perchè guardando il suo profilo lavorativo vediamo che monolith stava facendo un altro gioco mai annunciato per wii ( chisà se è stato cancellato o spostato su wii u )
e lui stava lavorando a un nuovo rpg...che noi sapevamo fosse in lavorazione ma non è specificato se per 3ds o wii

#2
Shino™

Shino™
  • Nothing's gonna build us back again.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18409

Keiichi Ono (director of Disaster) leaves Monolithsoft after 12 years ( fonte: neogaf )





posto questa news prima di tutto rammaricandomi se questo significa "niente seguito per questo brand"
poi perchè guardando il suo profilo lavorativo vediamo che monolith stava facendo un altro gioco mai annunciato per wii ( chisà se è stato cancellato o spostato su wii u )
e lui stava lavorando a un nuovo rpg...che noi sapevamo fosse in lavorazione ma non è specificato se per 3ds o wii

Quello per wii magari era un seguito di Disaster.
Se l'rpg non annunciato era Baten Kaitos 3 mi lancio giù da un burrone seduta stante :sisi:

#3
SkullKid

SkullKid
  • Back to Old-School - NinteNinja

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15035
strano che un team che ha riscosso così tanto successo di critica e pubblico ed è stato acquisito da poco lasci andare via un personaggio così importante in maniera così inspiegabile :fg:

#4
Actarus_

Actarus_
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1787

Quello per wii magari era un seguito di Disaster.

Non credo, visto quanto ha venduto poco

Se l'rpg non annunciato era Baten Kaitos 3 mi lancio giù da un burrone seduta stante :sisi:

Se davvero era BK3 ed è stato cestinato, mi getto subito dopo te


Che tristezza :doson:

#5
EroWii

EroWii
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1233

strano che un team che ha riscosso così tanto successo di critica e pubblico ed è stato acquisito da poco lasci andare via un personaggio così importante in maniera così inspiegabile :fg:

Ah sì? XD

#6
SkullKid

SkullKid
  • Back to Old-School - NinteNinja

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15035

Ah sì? XD


Bhe sicuramente ha lavorato anche a Zelda e a tutti gli altri titoli citati lì, non solo disaster e monolith è un team che dal pubblico (al di là delle vendite) è amatissimo, non vedo perché andarsene per un fiasco che nemmeno è arrivato in USA, mercato per cui il gioco sembrava pensato :P

#7
Black Zeta

Black Zeta
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19934

posto questa news prima di tutto rammaricandomi se questo significa "niente seguito per questo brand"

Anche se fosse rimasto, realisticamente credi davvero che ci sarebbe stato un sequel?

#8
Bronzodiriace

Bronzodiriace
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3768
Disaster è veramente un bel giochillo.

Mi è piaciuto molto nella sua varietà.

#9
Kprut

Kprut
  • Senza parole

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 48445
e' un titolo da recuperare? quanto dura?

#10
AstroMaSSi

AstroMaSSi
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 377
Disaster è stato tutt'altro che un disastro. Certo non un capolavoro, ma vario e divertente come molti B-movies americani e fracassoni sanno essere.

#11
EroWii

EroWii
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1233

Bhe sicuramente ha lavorato anche a Zelda e a tutti gli altri titoli citati lì, non solo disaster e monolith è un team che dal pubblico (al di là delle vendite) è amatissimo, non vedo perché andarsene per un fiasco che nemmeno è arrivato in USA, mercato per cui il gioco sembrava pensato :P

Ah ecco. :P

#12
Xand

Xand
  • Farewell humans,you've killed all of us

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 7180
Ma disaster è il gioco piu' bello in assoluto del Wii.

#13
ROcK

ROcK
  • Mercante di carrelli della spesa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 58593

Anche se fosse rimasto, realisticamente credi davvero che ci sarebbe stato un sequel?


realisticamente non credo...almeno se ci dobbiamo basare sulle vendite che ha fatto.
ma che fosse auspicabile io credo di si.
disaster è un ottimo gioco a livello di gameplay.
con un budget migliore poteva essere un brand e una ip con quelle tematiche da action movie di cui tanto si sente la mancanza su hw nintendo.e infatti questo è uno dei pochi giochi con look e tematiche che rimandano a un film ecc che ha fatto nintendo credo negli ultimi 10 anni.se non +...
tra l'altro mi pare molto adatto a sfruttare il paddone.
spero infatti ancora che ne facciano un sequel che renda giustizia al gioco originale nonostante la dipartita del suo director.


chi lo volesse recuperare...dura molto ed è molto rigiocabile soprattutto.
la grafica fa pena ma il gioco è davvero fatto bene.si sforza di sfruttare il wiimote in molti modi diversi.
una volta questi giochi si chiamavano multi-evento...ci sono fasi "racing", fasi sparatutto su binari, esplorazione ecc
la trama ha un filo logico ed è ben raccontata con temi e incalzare degli eventi tipici di un film americano.
cosa molto rara in un videogioco giapponese visto che li spesso pure quando cercano di fare una cosa che sembra un film finiscono sempre per farla assomigliare ad un anime o al massimo ad un telefilm dei power ranger.


da un pdv dell'immagine in occidente del wii u servirebbe + un disaster 2 fatto con i controgirocaxxi che uno xenoblade 2 tanto per dire...

#14
Kjwxy

Kjwxy
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 588

Io solo a pensarci ho i brividi di terrore.

Ma perché dici così? L'unico vero (e grosso) problema di disaster fu il budget.

#15
Black Zeta

Black Zeta
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19934

realisticamente non credo...almeno se ci dobbiamo basare sulle vendite che ha fatto.
ma che fosse auspicabile io credo di si.
disaster è un ottimo gioco a livello di gameplay.
con un budget migliore poteva essere un brand e una ip con quelle tematiche da action movie di cui tanto si sente la mancanza su hw nintendo.e infatti questo è uno dei pochi giochi con look e tematiche che rimandano a un film ecc che ha fatto nintendo credo negli ultimi 10 anni.se non +...
tra l'altro mi pare molto adatto a sfruttare il paddone.
spero infatti ancora che ne facciano un sequel che renda giustizia al gioco originale nonostante la dipartita del suo director.


chi lo volesse recuperare...dura molto ed è molto rigiocabile soprattutto.
la grafica fa pena ma il gioco è davvero fatto bene.si sforza di sfruttare il wiimote in molti modi diversi.
una volta questi giochi si chiamavano multi-evento...ci sono fasi "racing", fasi sparatutto su binari, esplorazione ecc
la trama ha un filo logico ed è ben raccontata con temi e incalzare degli eventi tipici di un film americano.
cosa molto rara in un videogioco giapponese visto che li spesso pure quando cercano di fare una cosa che sembra un film finiscono sempre per farla assomigliare ad un anime o al massimo ad un telefilm dei power ranger.


da un pdv dell'immagine in occidente del wii u servirebbe + un disaster 2 fatto con i controgirocaxxi che uno xenoblade 2 tanto per dire...

Al di là dell'ovvio discorso delle vendite ci sono anche due ulteriori cose da considerare:

1) Non è un genere di gioco a cui Monolith è avvezzo, infatti ricordo che ci fu uno sviluppo abbastanza travagliato.

2) La serie tratta tematiche che in Giappone saranno tabù per molto tempo, hanno persino ritardato di un anno Yakuza: Dead Souls che non c'azzeccava nulla coi terremoti.


Poi stai sicuro che se Nintendo davvero volesse creare un sequel di Disaster lo farebbe, director originale o meno. Per dire, mica tutti i Kirby li fa sempre Sakurai.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo