Vai al contenuto

Cyberpunk 2077 Ŕ giÓ realtÓ? Un viaggio nel campo della bioingegneria


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
Rob˛ Numero 5

Rob˛ Numero 5
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Everyeye.it
  • Messaggi: : 27742
Cyberpunk 2077 Ŕ giÓ realtÓ? Un viaggio nel campo della bioingegneria
I livelli raggiunti dalla biorobotica in campo prostetico ci portano a pensare che Cyberpunk 2077 sia giÓ realtÓ.
..
Leggi l'articolo completo: Cyberpunk 2077 Ŕ giÓ realtÓ? Un viaggio nel campo della bioingegneria



#2
afk71 afk

afk71 afk
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 27
Grazie Giulia per il bellissimo articolo. E per averne parlato. Avendo io una disabilita' visiva e due uditive a causa della malattia rara NF2 sono molto contento di sapere che in campo visivo si stiano facendo questi miglioramenti, per il cocleare ne ero già' a conoscenza anche se nel mio caso purtroppo non apporterebbe molti vantaggi. Buon lavoro.

Modificata da afk71 afk, 07 April 2021 - 08:41 AM.


#3
Gaijin93

Gaijin93
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 466
Bellissimo articolo, speriamo che migliorino sempre più questi impianti cosicché anche le persone con qualche disabilità possano fare una vita normale

#4
Simone Maiorana

Simone Maiorana
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 300
Bell'articolo io ho due figlie entrambe con impianto cocleare è bene che si sappia che in tal senso la tecnologia ha fatto davvero dei passi da gigante, per quanto riguarda le mie ragazze grazie all'impianto conducono una normalissima vita inoltre la più piccola attacca il jack direttamente al dual sense, joypad xbox o switch in modo da poter sentire come se avesse le cuffie e questo le agevola anche per la visione dei film che riescono a comprendere eccezionalmente senza necessariamente usufruire dei sottotitoli




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo