Vai al contenuto

Poesia e canzoni OT


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 4 risposte

#1
GtagXbox_Nikolino840

GtagXbox_Nikolino840
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1720
Scrivete i poeti e i versi che vi piacciono di più, io i testi musicali le reputo allo stesso livello delle poesie (mettete i testi delle canzoni o parte del testo non il video)

#2
videoludico88

videoludico88
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1184

Il fiore della mia vita sarebbe sbocciato d’ogni lato
se un vento crudele non avesse appassito i miei petali
dal lato che vedevate voi del villaggio.
Dalla polvere levo la mia protesta:
il mio lato in fiore voi non lo vedeste!
Voi, i vivi, siete davvero degli sciocchi
e non sapete le vie del vento
e le forze invisibili
che governano i processi della vita.

da Spoon River Anthology, 1916



#3
videoludico88

videoludico88
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1184
Ticking away the moments that make up a dull day
Fritter and waste the hours in an offhand way.
Kicking around on a piece of ground in your home town
Waiting for someone or something to show you the way.
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain.
You are young and life is long and there is time to kill today.
And then one day you find ten years have got behind you.
No one told you when to run, you missed the starting gun.
So you run and you run to catch up with the sun but it's sinking
Racing around to come up behind you again.
The sun is the same in a relative way but you're older,
Shorter of breath and one day closer to death.
Every year is getting shorter never seem to find the time.
Plans that either come to naught or half a page of scribbled lines
Hanging on in quiet desperation is the English way
The time is gone, the song is over,
Thought I'd something more to say.
Home
Home again
I like to be here
When I can
When I come home
Cold and tired
It's good to warm my bones
Beside the fire
Far away
Across the field
Tolling on the iron bell
Calls the faithful to their knees
To hear the softly spoken magic spell
Ticking away the moments that make up a dull day
Fritter and waste the hours in an offhand way.
Kicking around on a piece of ground in your home town
Waiting for someone or something to show you the way.
Tired of lying in the sunshine staying home to watch the rain.
You are young and life is long and there is time to kill today.
And then one day you find ten years have got behind you.
No one told you when to run, you missed the starting gun.
So you run and you run to catch up with the sun but it's sinking
Racing around to come up behind you again.
The sun is the same in a relative way but you're older,
Shorter of breath and one day closer to death.
Every year is getting shorter never seem to find the time.
Plans that either come to naught or half a page of scribbled lines
Hanging on in quiet desperation is the English way
The time is gone, the song is over,
Thought I'd something more to say.
Home
Home again
I like to be here
When I can
When I come home
Cold and tired
It's good to warm my bones
Beside the fire
Far away
Across the field
Tolling on the iron bell
Calls the faithful to their knees
To hear the softly spoken magic spell


#4
autechre

autechre
  • Ma la sera a casa di Luca che musica c'

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 24498

Ma hai intitolato tu i due topic come OT oppure sei andato OT per qualche motivo a me sconosciuto?

Non so quale delle due cose sia peggiore. Non sono sicuro di essere pronto per la risposta ma l'opzione peggiore è che si tratti di spin-off del topic sulla Cultura.

 

:o



#5
Pinco LaBomba

Pinco LaBomba
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6393
Nella musica d'autore, per quanto belle siano le canzoni lato musica o scelta delle parole, non credo si sia mai raggiunto il livello della poesia; anche e soprattutto lato "forma"

In sporadici casi ho intravisto "poesia"
Uno di questi è l'ultima strofa di Creuza de Ma

E nta barca du vin ghe naveghiemu nsci scheuggi
emigranti du rìe cui cioi nti euggi
finché u matin crescià da puéilu rechéugge
frè di ganeuffeni e dè figge
bacan da corda marsa daegua e de sä
che a ne liga e a ne porta nte na creuza de mä.

"E nella barca del vino navigheremo sugli scogli
Emigranti di risa con i chiodi negli occhi
Finchè il mattino crescerà da poterlo raccogliere
Fratello dei garofani e delle ragazze
Padrone della corda marcia dacqua e di sale
Che ci lega e ci porta in una mulattiera di mare"

Poi ovviamente si potrebbero citare Dylan, Cohen, Reed; ma non mi sento di inserirli perchè scrivendo in un'altra lingua potrei al massimo apprezzare il "senso" dei loro brani, ma la forma impressa in quella lingua, non essendo la mia, mi sarà sempre distante




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo