Vai al contenuto

Router-modem per fibra TIM: si puņ?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 1 risposte

#1
Brujah

Brujah
  • ...quando mi sono iscritto era tutta campagna...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12596
Ho un contratto su FTTC con TIM (200 MB anche se poi effettivi sono meno) sottoscritto ad ottobre 2017 e all'epoca dei fatti, era obbligatorio prendere il loro router che ancora sto finendo di pagare.

Qualche tempo fa è stata offerta la possibilità di utilizzare un proprio router-modem ma ciò che non ho capito, perché ho ricevuto risposte contrastanti, è se io che ho sottoscritto il contratto prima di questo cambiamento posso comunque acquistare un modem no-brand (tipo un Fritzbox) oppure devo per forza utilizzare il loro hardware.

Non sto chiedendo se posso restituirlo e recuperare quanto speso, mi sta bene così, finisco di pagarlo, il mio quesito è tecnico, cioè voglio capire se un modem no-brand funzionerebbe anche con il mio contratto oppure no se soltanto i nuovi utenti possono utilizzare hardware diverso da quello Tim.

Esperienze?

#2
STAZ

STAZ
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4147

Ho un contratto su FTTC con TIM (200 MB anche se poi effettivi sono meno) sottoscritto ad ottobre 2017 e all'epoca dei fatti, era obbligatorio prendere il loro router che ancora sto finendo di pagare.

Qualche tempo fa è stata offerta la possibilità di utilizzare un proprio router-modem ma ciò che non ho capito, perché ho ricevuto risposte contrastanti, è se io che ho sottoscritto il contratto prima di questo cambiamento posso comunque acquistare un modem no-brand (tipo un Fritzbox) oppure devo per forza utilizzare il loro hardware.

Non sto chiedendo se posso restituirlo e recuperare quanto speso, mi sta bene così, finisco di pagarlo, il mio quesito è tecnico, cioè voglio capire se un modem no-brand funzionerebbe anche con il mio contratto oppure no se soltanto i nuovi utenti possono utilizzare hardware diverso da quello Tim.

Esperienze?

 

Stando a quel che leggo puoi scegliere quel che vuoi, a patto che sia un modello compatibile con la linea del tuo operatore e di avere i parametri per la configurazione.

 

Comunque, se hai il Technicolor nero, questo come modem va benissimo. Se hai esigenze dal punto di vista rete (o di NAT), valuta l'acquisto di un router da usare in cascata, collegando il modem al router via wan.


Modificata da STAZ, 19 March 2020 - 08:56 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo