Vai al contenuto

World of Warcraft Classic Recensione: l'MMO Blizzard torna alle origini

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 13 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Everyeye.it
  • Messaggi: : 131207
World of Warcraft Classic Recensione: l'MMO Blizzard torna alle origini
Siamo tornati indietro nel tempo e abbiamo passato molte ore in compagnia della versione nostalgica dell'MMORPG pił famoso di tutti i tempi.
..
Leggi l'articolo completo: World of Warcraft Classic Recensione: l'MMO Blizzard torna alle origini



#2
starlink1

starlink1
  • Only one is a legend

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 42038
La storia dei VG... solo a guardare le img delle prime aree mi viene da piangere...

#3
RPGamer

RPGamer
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2234

Posso dire "Io c'ero" .... ma questa roba potevano evitarla. 



#4
d1ablo

d1ablo
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12180

Posso dire "Io c'ero" .... ma questa roba potevano evitarla.


quoto

all'epoca giocai la closed/open beta e me ne innamorai perdutamente, per poi abbandonarlo senza più tornare poco dopo l'uscita della prima espansione...capolavoro fintanto che giocavi dal primo all'ultimo livello (1-60) esplorando le varie zone per la prima volta, spettacolo puro, dopo di che stress/grinding a profusione e nulla più

anche nel pvp per raggiungere dei risultati ottimali (specialmente in termini di equip) dovevi praticamente vivere in funzione del gioco, una roba assurda, e qui Ultima Online gli ha sempre dato una pista clamorosa, laddove l'endgame era solo divertimento ed interazione con gli altri, cosa che è sempre mancata al titolo Blizzard

ben vengano le semplificazioni introdotte pian piano a mio avviso, ma troppo tardi per farmi tornare a giocare...avesse avuto l'endgame di Ultima Online (dove invece la progressione del pg era di una noia mortale) sarebbe stato davvero il gioco online definitivo

Modificata da d1ablo, 09 September 2019 - 02:08 PM.


#5
RPGamer

RPGamer
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2234

quoto

all'epoca giocai la closed/open beta e me ne innamorai perdutamente, per poi abbandonarlo senza più tornare poco dopo l'uscita della prima espansione...capolavoro fintanto che giocavi dal primo all'ultimo livello (1-60) esplorando le varie zone per la prima volta, spettacolo puro, dopo di che stress/grinding a profusione e nulla più

anche nel pvp per raggiungere dei risultati ottimali (specialmente in termini di equip) dovevi praticamente vivere in funzione del gioco, una roba assurda, e qui Ultima Online gli ha sempre dato una pista clamorosa, laddove l'endgame era solo divertimento ed interazione con gli altri, cosa che è sempre mancata al titolo Blizzard

ben vengano le semplificazioni introdotte pian piano a mio avviso, ma troppo tardi per farmi tornare a giocare...avesse avuto l'endgame di Ultima Online (dove invece la progressione del pg era di una noia mortale) sarebbe stato davvero il gioco online definitivo

Bè endgame c'erano Raid e PvP. Richiedevano costanza e dedizione, certamente, ma quando è uscito WoW i videogiochi non erano per tutti. Se potevi dedicargli tempo ci giocavi, viceversa eri costretto a cercare altro.



#6
riverside

riverside
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 13

Posso dire "Io c'ero" .... ma questa roba potevano evitarla.

i numeri dicono il contrario.. e fino a prova contraria contano solo quelli.

#7
riverside

riverside
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 13

quoto

all'epoca giocai la closed/open beta e me ne innamorai perdutamente, per poi abbandonarlo senza più tornare poco dopo l'uscita della prima espansione...capolavoro fintanto che giocavi dal primo all'ultimo livello (1-60) esplorando le varie zone per la prima volta, spettacolo puro, dopo di che stress/grinding a profusione e nulla più

anche nel pvp per raggiungere dei risultati ottimali (specialmente in termini di equip) dovevi praticamente vivere in funzione del gioco, una roba assurda, e qui Ultima Online gli ha sempre dato una pista clamorosa, laddove l'endgame era solo divertimento ed interazione con gli altri, cosa che è sempre mancata al titolo Blizzard

ben vengano le semplificazioni introdotte pian piano a mio avviso, ma troppo tardi per farmi tornare a giocare...avesse avuto l'endgame di Ultima Online (dove invece la progressione del pg era di una noia mortale) sarebbe stato davvero il gioco online definitivo


non la vedo così anzi è proprio il contrario, wow vanilla era un gioco complicato da essere giocato bene, basta pensare a quanti sono riusciti a fare i raid-game per capire di cosa sto parlando. E' proprio dal momento in cui hanno semplicificato un po tutto che hanno perso un sacco di giocatori, sopratutto lo zoccolo duro di tutti quelli che come me hanno iniziato dalle beta e hanno retto fino a che il gioco è iniziato ad essere bimbominchia oriented. Per me l'uscita di questo Classic è stata una genialata e hanno fatto tornare a giocare un sacco di gente che non ha nemmeno mai visto le ultime 2/3 espansioni di WoW.

Modificata da riverside, 09 September 2019 - 02:29 PM.


#8
d1ablo

d1ablo
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12180

Bègame c'erano Raid e PvP. Richiedevano costanza e dedizione, certamente, ma quando è uscito WoW i videogiochi non erano per tutti. Se potevi dedicargli tempo ci giocavi, viceversa eri costretto a cercare altro.


si i Raid da 40 che ti prendevano ore e ore dove bastava che qualcuno giocasse "male" per farti allungare queste tempistiche ancora di più, dove magari dopo N volte che li facevi ancora non eri equippato perchè le chance di drop erano talmente basse che levati, e se percaso usciva il tuo pezzo dovevi sperare di rollarlo contro altri X giocatori della tua stessa classe :asd:

se per te questo era divertimento in un mmo...hai mai giocato l'endgame di Ultima Online?


non la vedo così anzi è proprio il contrario, wow vanilla era un gioco complicato da essere giocato bene, basta pensare a quanti sono riusciti a fare i raid-game per capire di cosa sto parlando. E' proprio dal momento in cui hanno semplicificato un po tutto che hanno perso un sacco di giocatori, sopratutto lo zoccolo duro di tutti quelli che come me hanno iniziato dalle beta e hanno retto fino a che il gioco è iniziato ad essere bimbominchia oriented.


boh, per quanto mi riguarda alcuni content erano anche troppo difficili specialmente perchè appunto dipendevano da troppe persone, parliamo sempre di un videogioco, ed invece era diventato praticamente un lavoro...appuntamenti fissi, try e try per riuscire a capire come fare un content dopo settimane se non addirittura mesi, e poi vedi la risposta che ho dato sopra, dovevi pure sperare di spuntarla su tanti altri solo per equipparti, che poi che ci facevi con sto equip? altri content dopo

non so che dirvi, io un mmporg l'ho sempre visto ed inteso com'era Ultima Online, ovvero interazione pressochè totale con gli altri giocatori, cosa che non c'è mai stata su WoW

ripeto, bellissimo, stupendo esplorare tutto il continente la prima volta e fare il 60, dopo di che noia/frustrazione nel ripetere giorno dopo giorno sempre le stesse identiche cose (pve), inutilità più totale a meno di non nerdare 24/7 (pvp)...potevano farci un bel singleplayer gigantesco per quanto mi riguarda, avrei evitato di spendere soldi e mesi di stress appresso a sto gioco

Modificata da d1ablo, 09 September 2019 - 02:43 PM.


#9
riverside

riverside
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 13

si i Raid da 40 che ti prendevano ore e ore dove bastava che qualcuno giocasse "male" per farti allungare queste tempistiche ancora di più, dove magari dopo N volte che li facevi ancora non eri equippato perchè le chance di drop erano talmente basse che levati, e se percaso usciva il tuo pezzo dovevi sperare di rollarlo contro altri X giocatori della tua stessa classe :asd:

se per te questo era divertimento in un mmo...hai mai giocato l'endgame di Ultima Online?




boh, per quanto mi riguarda alcuni content erano anche troppo difficili specialmente perchè appunto dipendevano da troppe persone, parliamo sempre di un videogioco, ed invece era diventato praticamente un lavoro...appuntamenti fissi, try e try per riuscire a capire come fare un content dopo settimane se non addirittura mesi, e poi vedi la risposta che ho dato sopra, dovevi pure sperare di spuntarla su tanti altri solo per equipparti, che poi che ci facevi con sto equip? altri content dopo

non so che dirvi, io un mmporg l'ho sempre visto ed inteso com'era Ultima Online, ovvero interazione pressochè totale con gli altri giocatori, cosa che non c'è mai stata su WoW


contenuti-game come i raid non sono fatti per tutti e sopratutto non per i casual gamer, questo vale un po per tutti i giochi, certo sono d'accordo che su WoW erano un po estremizzati questi concetti ma di fatto è sempre stato cosi. Purtroppo o per fortuna WoW era molto diverso da UO :smile-01:

#10
d1ablo

d1ablo
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12180

contenuti-game come i raid non sono fatti per tutti e sopratutto non per i casual gamer, questo vale un po per tutti i giochi, certo sono d'accordo che su WoW erano un po estremizzati questi concetti ma di fatto è sempre stato cosi. Purtroppo o per fortuna WoW era molto diverso da UO :smile-01:


si appunto, il problema però è che non c'erano alternative ai raid...anche il pvp, te lo ricordi cosa dovevi fare per scalare il ranking per equipparti con items seri? era peggio dei raid, dovevi nerdare 24/7 e non sto scherzando, una roba praticamente infattibile se avevi una qualche genere di vita sociale (scuola/università/lavoro/amici)...UO era molto diverso, perchè era pensato per farti divertire sia da casual che da super nerd, tra l'altro io ed i miei amici non eravano nemmeno casual visto che ci facevamo le nostre belle ore giornaliere, ma nemmeno nerd al punto da vivere per sto gioco, e per raggiungere dei veri risultati è questo che ti veniva chiesto

la Blizzard ha creato un gioco STUPENDO, dove alla base però c'era il nerding più assurdo, tutto studiato a tavolino per "costringerti" a giocare in continuazione e rinnovare mese dopo mese l'abbonamento...il problema è che potevano farlo anche in maniera diversa, rendendo l'endgame divertente e non una frustrazione

dai su, ma che divertimento c'era attaccare ad un'orario per fare molten core/onyxia/blackwing lair e staccare 7-8-9 ore dopo, oltretutto dipendendo da altri 39 giocatori (questo il vero problema imho), ad un certo punto non ce l'ho fatta più

#11
RPGamer

RPGamer
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2234


si appunto, il problema però è che non c'erano alternative ai raid...anche il pvp, te lo ricordi cosa dovevi fare per scalare il ranking per equipparti con items seri? era peggio dei raid, dovevi nerdare 24/7 e non sto scherzando, una roba praticamente infattibile se avevi una qualche genere di vita sociale (scuola/università/lavoro/amici)...UO era molto diverso, perchè era pensato per farti divertire sia da casual che da super nerd, tra l'altro io ed i miei amici non eravano nemmeno casual visto che ci facevamo le nostre belle ore giornaliere, ma nemmeno nerd al punto da vivere per sto gioco, e per raggiungere dei veri risultati è questo che ti veniva chiesto

la Blizzard ha creato un gioco STUPENDO, dove alla base però c'era il nerding più assurdo, tutto studiato a tavolino per "costringerti" a giocare in continuazione e rinnovare mese dopo mese l'abbonamento...il problema è che potevano farlo anche in maniera diversa, rendendo l'endgame divertente e non una frustrazione

dai su, ma che divertimento c'era attaccare ad un'orario per fare molten core/onyxia/blackwing lair e staccare 7-8-9 ore dopo, oltretutto dipendendo da altri 39 giocatori (questo il vero problema imho), ad un certo punto non ce l'ho fatta più


È comprensibile ma non puoi dire che l'endgame era brutto perché troppo impegnativo (il pvp inizialmente richiedeva tanto farming). I raid di WoW tutt'ora presentano meccaniche originali per quanto riguarda i boss e non solo. Erano difficili e si dipendeva da altri ma i tempi erano diversi. I videogiochi non dovevano essere per forza accessibili. Il fatto che pochi riuscivano a completare alcuni raid era un pregio non un difetto, allora. Adesso è un modello di gioco impensabile.

#12
}_Oasis_{

}_Oasis_{
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9755
uscito nell'era di "the lord of the rings" al cinema, ha raccolto un'infinità di persone
è stato un'icona dei VG per me, non ho praticamente giocato ad altro per anni.
presente dalla beta, mi ricordo le nottate fino alle 2 quando il giorno dopo alle 6 bisognava alzarsi per andare al lavoro, quando ancora reggevo :asd:
il farming che per quanto cercavi di evitare spesso era obbligatorio, soprattutto nei Bg che era una cosa assurda. roba che ora non potrei mai piu sopportare, raggiunggere il 60 all'inizio col main e zero aiuti era un supplizio, la prima cavalcatura... farsi TUTTO il mondo a piedi c'era da spararsi...
il problema è che dopo il 60 era un'altro farming alla fine...
ha avuto senso fino alla seconda espansione, la terza l'ho presa ma mai giocata


#13
d1ablo

d1ablo
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 12180

Il fatto che pochi riuscivano a completare alcuni raid era un pregio non un difetto, allora.


questo è opinabile, ovviamente :asd:

cmq al di là di questo, il problema è che a differenza di Ultima Online dove l'interazione con gli altri era pressochè totale ed il gioco ti permetteva di fare tutto, come anche comprasi case e castelli e via dicendo, in WoW o facevi raid/arene o semplicemente non avevi uno scopo per continuare a giocare, ergo o ti ci chiudevi (conobbi uno che si prese addirittura un anno di aspettativa dal lavoro per giocare a WoW :asd:) 24/7, perchè quello richiedevano raid e pvp, oppure era inutile giocarci

ed è un peccato perchè ambientazione, lore e meccaniche di gioco erano spettacolari...dico semplicemente questo

#14
berga89

berga89
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1518

questo è opinabile, ovviamente :asd:

cmq al di là di questo, il problema è che a differenza di Ultima Online dove l'interazione con gli altri era pressochè totale ed il gioco ti permetteva di fare tutto, come anche comprasi case e castelli e via dicendo, in WoW o facevi raid/arene o semplicemente non avevi uno scopo per continuare a giocare, ergo o ti ci chiudevi (conobbi uno che si prese addirittura un anno di aspettativa dal lavoro per giocare a WoW :asd:) 24/7, perchè quello richiedevano raid e pvp, oppure era inutile giocarci

ed è un peccato perchè ambientazione, lore e meccaniche di gioco erano spettacolari...dico semplicemente questo

Da come descrivi l'esperienza mi pare che abbiamo praticamente giocato a giochi differenti, io all'epoca ho portato 4 PG a livello massimo, mi sono fermato alla seconda espansione. Ho giocato sia in PVE che in PVPgame e non ho mai sentito questa necessita' di chiudermi in casa e vivere in fuziona di WoW, mi sa che sei tu che te la vivevi male. Basta trovare un gruppo di persone che condividono i tuoi stessi ritmi e giocare con loro, nessuno ti obbliga a giocare 18 ore al giorno tutti i giorni per avere il Tier 3 prima di tutti o essere sempre Rank 14 in PVP.

Modificata da berga89, 10 September 2019 - 02:25 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo