Vai al contenuto

la fotocamera fa l'artista?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 13 risposte

#1
GtagXbox_Nikolino840

GtagXbox_Nikolino840
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 553
Sono ignorante in materia però ho conosciuto diversi di chi si improvvisa fotografo,dai matrimoni alle discoteche a qualche scatto di modella e hanno macchine e obbiettivi per un totale di migliaia di euro

Ma...

Quanto è importante la fotocamera per arrivare a gallerie d'arte e musei e non la pubblicazione delle foto su Instagram?

#2
Itachi

Itachi
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14665

Dopo anni sono giunto alla conclusione che é chi vede la foto a fare l'artista.

 

Dove vivevo c'era un negozio di fotografia dove i 2 proprietari hanno in mano la citta, dai matrimoni alle foto di famiglia.

 

E le foto, lo dico in modo puramente oggettivo, fanno veramente schifo. Cioe sembra veramente che abbiano comprato qualche miglaiio di euro di attrezzatura e messo tutto in automatico. Mi é capitato qualche volta di parlaci e ho fatto qualche domanda qua e la in mezzo alle conversazioni per testare cosa sapessero davvero di fotografia, e la conclusione é nulla, nulla di piu di un utente di un blog che legge qualche recensione e vede un paio di tutorial su youtube.

 

Ma tutti li chiamano, quindi chi é che ha ragione? Perche io posso portare 10.000 motivi a sostegno del mio discorso ma alla fine della giornata se una citta intera si rivolge a loro c'é poco da dire.



#3
GtagXbox_Nikolino840

GtagXbox_Nikolino840
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 553

Dopo anni sono giunto alla conclusione che é chi vede la foto a fare l'artista.
 
Dove vivevo c'era un negozio di fotografia dove i 2 proprietari hanno in mano la citta, dai matrimoni alle foto di famiglia.
 
E le foto, lo dico in modo puramente oggettivo, fanno veramente schifo. Cioe sembra veramente che abbiano comprato qualche miglaiio di euro di attrezzatura e messo tutto in automatico. Mi é capitato qualche volta di parlaci e ho fatto qualche domanda qua e la in mezzo alle conversazioni per testare cosa sapessero davvero di fotografia, e la conclusione é nulla, nulla di piu di un utente di un blog che legge qualche recensione e vede un paio di tutorial su youtube.
 
Ma tutti li chiamano, quindi chi é che ha ragione? Perche io posso portare 10.000 motivi a sostegno del mio discorso ma alla fine della giornata se una citta intera si rivolge a loro c'é poco da dire.

Sì la prima frase che hai detto è una cosa che ho già sentito e sono pienamente d'accordo!

Perché cioè,vedo il compagno di mia madre che ha speso un botto e ancora ogni tanto cerca su internet vari obiettivi

Però ero stato in una fiera di galleristi di arte moderna e ci stavano anche fotografie e mi chiedevo che macchina avessero utilizzato,se una Hasselblad da 30mila euro o una reflex da 100 o una macchina vecchia di cui l'artista è affezionato

Mi chiedevo anche quanto di quei fotografi da eventi capissero che fare una foto in 10k per poi metterla su facebook o farci foto da album non ha nessun senso,come dici tu che parlavi con quelli che conosci

Modificata da GtagXbox_Nikolino840, 14 August 2019 - 10:11 PM.


#4
IKKI86

IKKI86
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21687

non e' la macchina a fare il fotografo. C'e' chi ci campa e c'e' chi come me si diverte a fare foto.

Io faccio foto di cosplayer nel mio tempo libero e dipende uno dove vuole arrivare con le foto, se vuoi rimanere su instagram o arrivare in gallerie d'arte. Puoi fare una foto bellissima con qualsiasi macchina secondo me. 

 

Le foto sono cose molto soggettive secondo me. Io faccio quello che mi piace ma non sono per nulla un professionista. Ho sony alpha 6300 ma potrei riusicre a fare foto belle (per me) anche con lo smartphone.



#5
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13736
secondo me il mezzo conta.
ma non nel senso che più è avanzato e tecnologico (e costoso) e meglio verrà la foto, ma nel senso che il fotografo deve sentirsi perfettamente a suo agio con esso, e perché no, deve essere "piacevole" da usare.

solo così si otterranno i risultati migliori.

per me almeno è così, le mie foto preferite sono quasi sempre state scattate con le mie macchine ed ottiche preferite

#6
-Krell

-Krell
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25685

secondo me il mezzo conta.
ma non nel senso che più è avanzato e tecnologico (e costoso) e meglio verrà la foto, ma nel senso che il fotografo deve sentirsi perfettamente a suo agio con esso, e perché no, deve essere "piacevole" da usare.

solo così si otterranno i risultati migliori.

per me almeno è così, le mie foto preferite sono quasi sempre state scattate con le mie macchine ed ottiche preferite

Questo è un punto chiave. E io dico che "purtroppo è così", perché spesso con attrezzatura più costosa ho tirato fuori immagini migliori, ma non necessariamente per l'attrezzatura in sé, ma perché sei facilitato nel lavoro che fai, sei più a tuo agio con gli strumenti ecc.

Direi che per entrare in quella grossa macchina culturale che sono gallerie e musei devi avere contatti e fare lavori interessanti, non se ne scappa. La singola foto, senza progettualità, è un segno che tende (imho eh) a evidenziare la limitatezza del fotografo. Quando si fa una mostra, un'esposizione, si sceglie un tema, qualcosa che funzioni, qualcosa di coerente da dire. Se non hai nulla da dire si vede subito a mio avviso.

Modificata da -Krell, 17 August 2019 - 08:57 AM.


#7
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21884
Al giorno d'oggi ci sarebbe da fare anche il discorso post produzione

#8
Itachi

Itachi
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14665

Comunque diciamo pure che dipende dal tipo di fotografia.

Puoi anche essere il fotografo migliore del mondo ma con una compatta la foto con lo sfondo della via lattea non la fai.

Se ti piace fotografare animali senza un obiettivo con una focale lunga hai il 1000% di difficolta in più, le macro senza una lente con un rapporto di riproduzione decente pure non le fai.



#9
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13736
si, quello era sottinteso.
ci sono generi che obbligano ad inseguire l'ultimo ritrovato tecnologico se si vogliono trovare nuovi limiti.
fortunatamente per le mie finanze non sono ambiti che amo praticare :sisi:

#10
-Krell

-Krell
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25685

Comunque diciamo pure che dipende dal tipo di fotografia.
Puoi anche essere il fotografo migliore del mondo ma con una compatta la foto con lo sfondo della via lattea non la fai.
Se ti piace fotografare animali senza un obiettivo con una focale lunga hai il 1000% di difficolta in più, le macro senza una lente con un rapporto di riproduzione decente pure non le fai.

chiaro, come dice Luca questo era sottinteso :)

#11
lucanus81

lucanus81
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 792
Discussione interessante! Appurato il fatto che avete un corpo macchina (ma sopratutto ottiche!) migliore aiuta e non poco, per arrivare alle mostre e gallerie credo proprio sia principalmente una questione di contatti. Puoi essere il miglior fotografo del mondo, però senza contatti è davvero dura. Come piccolo off-topic, questanno mi sono iscritto ad un anno di studi ad un Accademia di Fotografia (a Cracovia, dove vivo) non tanto per imparare a settare la macchina fotografica, ma quanto per il fatto di conoscere gente che lavora da tanto sul campo (agenzie di modelli, gallerie, fotografi professionali...).

Modificata da lucanus81, 18 August 2019 - 08:27 PM.


#12
luuca

luuca
  • LeicAddicted

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 13736

Discussione interessante! Appurato il fatto che avete un corpo macchina (ma sopratutto ottiche!) migliore aiuta e non poco, per arrivare alle mostre e gallerie credo proprio sia principalmente una questione di contatti. Puoi essere il miglior fotografo del mondo, però senza contatti è davvero dura. Come piccolo off-topic, questanno mi sono iscritto ad un anno di studi ad un Accademia di Fotografia (a Cracovia, dove vivo) non tanto per imparare a settare la macchina fotografica, ma quanto per il fatto di conoscere gente che lavora da tanto sul campo (agenzie di modelli, gallerie, fotografi professionali...).


cracovia? forte!

#13
Nemus_

Nemus_
  • Dread it. Run from it. Happy ending still arrives.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6763

domanda troppo vaga.

 

L'attrezzatura conta, ma come dice luuca in relazione alla simbiosi che si crea con il fotografo. In genere la regola è che attrezzatura più costosa ha un range di utilizzo più ampio, evitando al fotografo di correggere eccessivamente la scena in pre-post produzione. Detto ciò, se il cervello che sta dietro alla macchina non è in grado di distinguere il bello dal brutto, non c'è macchina che tenga.



#14
CompagnoSir

CompagnoSir
  • Alison, I'm lost

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4020

l'attrezzatura è un sottoinsieme di un discorso più ampio che ha come elementi imprescindibili lo studio, la ricerca e il messaggio

 

sapere la grammatica e avere una buona penna/ms word/macchina da scrivere non serve a nulla se non hai niente da dire e non sai strutturare un discorso






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo