Vai al contenuto

Il character designer di Evangelion stato attacco duramente per una serie di tweet


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 5 risposte

#1
J.J.Jameson

J.J.Jameson
  • Direttore del Daily Bugle

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 9016
Yoshiyuki Sadamoto si attirato le ire di molti utenti di Twitter dopo aver scritto una serie di post che non sono stati accolti positivamente.
Leggi la news completa


#2
Rei978

Rei978
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 3178
Toccare in questo modo un argomento tanto delicato non può che portare a critiche feroci, purtroppo posso anche capire l'atteggiamento di Sadamoto perché i giapponesi di tutta la vicenda delle donne di conforto hanno una visione molto distorta.

#3
Rollone il Camminatore

Rollone il Camminatore
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 195

Toccare in questo modo un argomento tanto delicato non può che portare a critiche feroci, purtroppo posso anche capire l'atteggiamento di Sadamoto perché i giapponesi di tutta la vicenda delle donne di conforto hanno una visione molto distorta.

I giapponesi hanno una visione così distorta in generale dell'imperialismo che fanno sembrare sano il rapporto che c'è in Italia col Nazi-fascismo

#4
Rei978

Rei978
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 3178

I giapponesi hanno una visione così distorta in generale dell'imperialismo che fanno sembrare sano il rapporto che c'è in Italia col Nazi-fascismo


Un paio di anni fa i giapponesi si proposero di sanare la questione della donne di conforto con un risarcimento per le vittime che non solo venne giudicato insufficiente ma era pure condizionato alla rimozione di un monumento commemorativo.
I sud coreani la presero ovviamente molto male perché giustamente a detta loro delle scuse non dovrebbero porre condizioni se sono davvero sincere, soprattutto se prevedono la rimozione della memoria di quello che hai fatto.

Ma sono secoli che i giapponesi trattano da schifo tutti gli altri asiatici non c'è da stupirsi troppo di questi atteggiamenti.

#5
McGoohan

McGoohan
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 621
Concordo con i commenti precedenti. Aggiungo che le parole di Sadamoto sono coerenti con la sua appartenenza (come me) al periodo dell'anime boom degli anni 80, in cui imperava la ricerca della bellezza nel design e venne pressoché eliminata la componente di contestazione e critica sociale degli anime e manga degli anni settanta.

#6
XX-YY-ZZ

XX-YY-ZZ
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 29653
comuqnue mettere la statua di fronte l'ambasciata giapponese a Seul è ovviamente un forte critica e francamente non c'è alcun cocnetto riappacificamento





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo