Vai al contenuto

Apple preoccupata per iPhone Xs, cambia la strategia


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 8 risposte

#1
Rob Numero 5

Rob Numero 5
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 16885
Continua la preoccupazione di Apple per iPhone Xs. Il colosso di Cupertino ha cambiato la strategia pubblicitaria.
Leggi la news completa: Apple preoccupata per iPhone Xs, cambia la strategia


#2
Hook

Hook
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 396
Saturazione si ma anche prezzi disumani raggiunti dagli ultimi modelli proposti. Chiaramente si tratta un concetto estendibile anche ad altri produttori. Se ne sono usciti un po' tutti di testa.

#3
Xerand

Xerand
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 61

Saturazione si ma anche prezzi disumani raggiunti dagli ultimi modelli proposti. Chiaramente si tratta un concetto estendibile anche ad altri produttori. Se ne sono usciti un po' tutti di testa.

Concordo, a ma piacciono i prodotti Apple e il loro ecosistema. Potendomelo permettere ogni 2 anni prendevo il nuovo iphone ma quest'anno i prezzi sono andati veramente fuori di testa.

#4
yalp360

yalp360
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 357

Saturazione si ma anche prezzi disumani raggiunti dagli ultimi modelli proposti. Chiaramente si tratta un concetto estendibile anche ad altri produttori. Se ne sono usciti un po' tutti di testa.

concordo...e spero che la dura legge del mercato ne ridimensioni un po' le convinzioni di poter rifilare prodotti sempre più cari ai propri clienti enthusiast/core

Modificata da yalp360, 06 December 2018 - 10:49 AM.


#5
grifis87

grifis87
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 883
Concorrenza...oggi è possibile trovare prodotti validissimi a prezzi irrisori e anche chi vuole il "TOP" può averlo a prezzi molto ma molto più contenuti rispetto ad iPhone con prestazioni e qualità costruttiva paragonabili. Anche sotto il profilo del design e dell'innovazione inoltre, nonostante il contributo di Apple rimanga importante per l'industria (vedi notch) non è comunque più come un tempo. Ad Apple resta l'esclusività dell'esperienza coadiuvata da un ecosistema che, ad oggi, non ha rivali. Ma questo è appannaggio di una cerchia comunque "limitata" (termine certamente riduttivo) ai soli fan. Magari in futuro vedremo prodotti venduti ad un prezzo più onesto.

#6
elder

elder
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 2393

Concorrenza...oggi è possibile trovare prodotti validissimi a prezzi irrisori e anche chi vuole il "TOP" può averlo a prezzi molto ma molto più contenuti rispetto ad iPhone con prestazioni e qualità costruttiva paragonabili. Anche sotto il profilo del design e dell'innovazione inoltre, nonostante il contributo di Apple rimanga importante per l'industria (vedi notch) non è comunque più come un tempo. Ad Apple resta l'esclusività dell'esperienza coadiuvata da un ecosistema che, ad oggi, non ha rivali. Ma questo è appannaggio di una cerchia comunque "limitata" (termine certamente riduttivo) ai soli fan. Magari in futuro vedremo prodotti venduti ad un prezzo più onesto.


Sinceramente non credo che il motivo sia la concorrenza. Difficilmente chi ha un iPhone lo lascia per passare a un Android. Perché dovrebbe farlo se non si rompe e la batteria va ancora bene? Anche un iPhone 6 è ancora abbastanza potente da essere fluidissimo. Per chi vuole prendere il suo primo iPhone ci sono versioni meno costose, e infatti il vero problema è di Xs. Molto più semplicemente quest'anno hanno veramente esagerato col prezzo, e la gente si è tenuta il vecchio iPhone. Conoscete l'espressione tirare troppo la corda? Quella dell'iPhone era più una catena d'acciaio che una corda, ma l'hanno spezzata. Il prezzo di quest'anno era davvero un'offesa all'intelligenza.

#7
cociorba

cociorba
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13793
Il problema è la concorrenza INTERNA. Oggi IPhone X 256 GB è in offerta da Mediaworld a 899€. XR 64 gb sta a 889€. Non c'è da chiedersi perché quelli nuovi vendano meno.

#8
UomoDiMare

UomoDiMare
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1542

Il problema è la concorrenza INTERNA. Oggi IPhone X 256 GB è in offerta da Mediaworld a 899€. XR 64 gb sta a 889€. Non c'è da chiedersi perché quelli nuovi vendano meno.

 

 

Appunto. Quando compri un iPhone stai sicuro che verrà pienamente supportato per generazioni, mentre tutti gli altri telefoni vengono abbandonati più in fretta oltre a subire dimezzamenti del valore dopo anche solo un anno dall'uscita. Le vendite di iPhone continuano ad andare alla grande, stanno solo affrontando delle difficoltà date dal fatto che visti i prezzi sempre più alti, più persone hanno ripiegato su modelli appena precedenti o hanno preferito rimanere con l'iPhone che avevano già. 


Modificata da UomoDiMare, 09 December 2018 - 11:53 PM.


#9
cociorba

cociorba
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13793

 

 

Appunto. Quando compri un iPhone stai sicuro che verrà pienamente supportato per generazioni, mentre tutti gli altri telefoni vengono abbandonati più in fretta oltre a subire dimezzamenti del valore dopo anche solo un anno dall'uscita. Le vendite di iPhone continuano ad andare alla grande, stanno solo affrontando delle difficoltà date dal fatto che visti i prezzi sempre più alti, più persone hanno ripiegato su modelli appena precedenti o hanno preferito rimanere con l'iPhone che avevano già. 

 

 

Che ci siano delle difficoltà di vendita con i nuovi prodotti ormai mi sembra palese. Negli ultimi anni hanno tirato molto la corda con i prezzi, hanno sforato quel surplus che la gente è disposta a pagare per i vantaggi che offrono i prodotti Apple (qualità costruttiva e dell'hardware, assistenza, ecosistema e servizi, supporto nel tempo). Ultimamente si stanno vedendo una miriade di offerte riguardanti praticamente tutti prodotti Apple tranne iWatch (il prodotto che sta avendo più successo). Un paio di anni fa era impensabile trovare offerte importanti, oggi trovi l'Air 2018 scontato di 200€ dopo 10 giorni che è uscito.  






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo