Vai al contenuto

The Sinking City: un viaggio negli incubi di H.P. Lovecraft


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 8 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 127829
The Sinking City: un viaggio negli incubi di H.P. Lovecraft
Alla Gamescom di Colonia abbiamo provato The Sinking City, nuova avventura ispirata ai racconti di H.P. Lovecraft...
..
Leggi l'articolo completo: The Sinking City: un viaggio negli incubi di H.P. Lovecraft



#2
Saggia

Saggia
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4518
Beh, non c'è mica problema... A novembre mi gioco Cthulhu, a marzo questo.
Fhtag!

#3
NonConosciuto

NonConosciuto
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4569
QUindi una mappa praticamente vuota che rende l'openworld effettivamente inutile? Non è bello.

#4
Makoto Naegi

Makoto Naegi
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 2450

QUindi una mappa praticamente vuota che rende l'openworld effettivamente inutile? Non è bello.

Non credo intendesse questo.
Credo che volesse dire che la mappa è un po come Thief o Vampire the Masquerade, un hub che serve solo a dare l input alle quest, che poi si svolgono in ambienti creati per loro, se fatto bene non dovrebbe sembrare vuoto.

#5
NonConosciuto

NonConosciuto
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4569

Non credo intendesse questo.
Credo che volesse dire che la mappa è un po come Thief o Vampire the Masquerade, un hub che serve solo a dare l input alle quest, che poi si svolgono in ambienti creati per loro, se fatto bene non dovrebbe sembrare vuoto.

Cito: "A preoccuparci sono anche le possibili conseguenze della strutturazione open world sul ritmo del titolo, specialmente considerando le dimensioni consistenti della mappa e l'apparente rarefazione dei suoi punti d'interesse."
Parafrasando, il timore è mappa di dimensioni grandi ma scarsi punti utili al gioco e se è così sarebbe un peccato. Se uno vuole girare per la mappa a suo piacimento, senza badare momentaneamente alle quest, finirebbe per vagare senza scovare nulla.

#6
TheAizien

TheAizien
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 2551
questo concept mi interessa molto speriamo che le mie aspettative non siano deluse

#7
Andrea Sereni

Andrea Sereni
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 413
Sono molto più attratto da call of chtulu.. Non so, il gameplay mi sembra troppo legnoso guardando video. Inoltre un gioco che fa della narrativa il suo punto forte (o così mi è sembrato di capire) ho paura che si perda troppo in un open world.

#8
00Tizio00

00Tizio00
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 58
Ora la domanda è: tra the Sinking city e Call of chtulhu chi merita l'acquisto?

#9
Iama

Iama
  • X-Box Game Pass - L'opportunitą di gioco che aspettavo da te

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 42656

Ora la domanda è: tra the Sinking city e Call of chtulhu chi merita l'acquisto?

Per non sbagliare, li avrò entrambi




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo