Vai al contenuto

Info FaceTime e messaggi


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 10 risposte

#1
Fox Hound

Fox Hound
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18341
Le app FaceTime e Messaggi servono soltanto a chi ha una Sim per telefonare oppure possono essere utilizzate anche da chi non ha un contratto telefonico?
Io le ho trovate preinstallate sulliPad e mi chiedo a cosa servono.
Thx

P.s.
Fanno mai i saldi sullapp store o rimangono sempre a prezzo intero? In che periodo ci sono gli sconti?

Modificata da Fox Hound, 01 July 2018 - 03:21 AM.


#2
cociorba

cociorba
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14854
FaceTime serve a fare le videochiamate/chiamate audio verso altri dispositivi Apple (iPhone, iPad, Mac). Inoltre se hai un iPhone puoi fare/rispondere alle telefonate che ti arrivano sul cellulare.

Messaggi è una sorta di whatsapp verso gli altri dispositivi Apple. Sul telefono è anche l’app che ti fa mandare gli sms.

Sconti app: non ne ho assolutamente idea.

#3
Fox Hound

Fox Hound
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18341

thx


Modificata da Fox Hound, 01 July 2018 - 12:35 PM.


#4
Okami

Okami
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 243

Messaggi è una sorta di whatsapp verso gli altri dispositivi Apple. Sul telefono è anche l’app che ti fa mandare gli sms.


So che il topic é antico, ma fa tenerezza una frase del genere.

Messaggi una sorta di whatsapp?

Casomai Whatsapp é una pessima copia di Messaggi, con in più Facebook nelle retrovie che legge TUTTI i messaggi.

Il “fondatore” di whatsapp ha “inculato” un programmatore freelance pagandogli 500 dollari la prima versione del programma.

Dopo qualche anno ha venduto la società a Facebook per 19 MILIARDI di dollari, un discreto guadagno.

Nel frattempo il programmatore originale ha rilasciato Signal, che fornisce un canale di comunicazione veramente sicuro (se avete la necessità di parlare con utenti Android, altrimenti Messaggi basta e avanza).

Il fondatore di Whatsapp, schifato da come Facebook sta sfruttando i dati degli utenti, ha mollato Facebook lasciandosi dietro 5 MILIARDI di dollari (ne avrebbe presi 5 all’anno per quattro anni con il vincolo di restare in Facebook). Domanda: secondo voi che pelo sullo stomaco ci vuole per valutare che restare un anno in FB non valga quella somma assurda? Oppure, che livello astronomico di bastardate fa FB con i dati degli utenti?

Il cerchio si é chiuso perché l’uomo é rientrato nella fondazione Signal...

Non so, se io usassi Whatsapp mi sentirei un cretino.

Chi usa whatsapp passa a Facebook tutta la sua rubrica, oltre a tutti i dati che FB si prende senza chiedere.

Ogni volta che sgamo qualche conoscente con Whatsapp lo insulto perché LUI autorizza FB ad avere il MIO numero di telefono (anzi, tutto il contatto, con email e indirizzo).

Ascoltate un cretino che lavora nel settore da 20 anni: mandate un messaggio a tutti i vostri contatti, dite loro che se hanno Android da oggi vi trovano su Signal, e se hanno Apple vi hanno sempre potuto contattare su Messaggi. Poi disinstallate Whatsapp e GODETE!!!




Sent from my iPhone using Tapatalk

#5
cociorba

cociorba
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14854

So che il topic é antico, ma fa tenerezza una frase del genere.


Farà tenerezza, ma sicuramente è efficace.

#6
Okami

Okami
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 243

Farà tenerezza, ma sicuramente è efficace.

 

 

 Tenerezza inteso come pena.

 

Non è efficace e non è nemmeno corretta.

 

É come dire che macOS assomiglia a Windows, quando è l'esatto opposto.

 

Mi fa piacere che tu abbia assorbito solo quella parte della mia risposta. Dà soddisfazione cercare di spiegare un concetto e vedere che il destinatario si focalizza sulla parte meno importante della spiegazione.


Modificata da Okami, 19 March 2019 - 12:00 PM.


#7
cociorba

cociorba
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14854

Tenerezza inteso come pena.
 
Non è efficace e non è nemmeno corretta.
 
É come dire che macOS assomiglia a Windows, quando è l'esatto opposto.
 
Mi fa piacere che tu abbia assorbito solo quella parte della mia risposta. Dà soddisfazione cercare di spiegare un concetto e vedere che il destinatario si focalizza sulla parte meno importante della spiegazione.

Guarda, sinceramente non ho idea di quale sia lo scopo del tuo post. Non aggiunge nulla di utile alla richiesta dell'utente, è abbasta fuori luogo (non mi pare che l'utente abbia chiesto quale sia l'app di messaggistica più sicura o robe simili) e con una puntina di polemica e saccenza. Il tutto per un topic di luglio 2018.

Ha chiesto cosa fosse iMessage, gli è stata fatta una similitudine prendendo l'app di messggistica più famosa qui in Italia per spiegare nella maniera più semplice possibile cosa facesse quell'app (non la storia dello sviluppo). O vuoi dire che all'atto pratico iMessage e Whatsapp fanno 2 cose diverse??

Non devi certo spiegare a me cosa sia iMessage, della sua storia mi frega il giusto (= poco meno di niente), lo uso con soddisfazione insieme a Whatsapp. Perché può sembrare incredibile, ma per mandarsi i messaggi bisogna essere in 2 o più e se gli altri usano whatsapp o ti adegui o ti mandi i messaggi da solo. Di certo andare in giro a dare del cretino a chi usa whatsapp non ti può portare molti risultati (se non qualche va****ulo)

Lavori da 20 anni nel settore, però non sai contestualizzare i messaggio che leggi. Peccato.

Modificata da cociorba, 19 March 2019 - 08:59 PM.


#8
Okami

Okami
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 243
Domanda: tu sapevi qualcosa della storia di whatsapp?

Non ti fa preoccupare che qualcuno sia disposto a rinunciare a una montagna di denaro pur di dissociarsi da come l’app viene gestita?

Non ti é venuto nemmeno un dubbio che, forse, é il caso davvero di consigliare agli amici di disinstallarlo?

Non ti é passato per la mente che la tua privacy (e quella di tutti i tuoi contatti, compresi quelli che magari non vorrebbero disseminare i propri dati personali) é INFINITAMENTE SUPERIORE al piccolo sforzo che comporterebbe passare a Telegram o Signal, applicazioni disponibili su tutte le piattaforme?

Se no, hai ragione, sto parlando al vento. Oppure ho ragione io riguardo all’utente medio di whatsapp.



Sent from my iPad using Tapatalk

#9
cociorba

cociorba
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14854

Domanda: tu sapevi qualcosa della storia di whatsapp?

Non ti fa preoccupare che qualcuno sia disposto a rinunciare a una montagna di denaro pur di dissociarsi da come l’app viene gestita?

Non ti é venuto nemmeno un dubbio che, forse, é il caso davvero di consigliare agli amici di disinstallarlo?

Non ti é passato per la mente che la tua privacy (e quella di tutti i tuoi contatti, compresi quelli che magari non vorrebbero disseminare i propri dati personali) é INFINITAMENTE SUPERIORE al piccolo sforzo che comporterebbe passare a Telegram o Signal, applicazioni disponibili su tutte le piattaforme?

Se no, hai ragione, sto parlando al vento. Oppure ho ragione io riguardo all’utente medio di whatsapp.



Sent from my iPad using Tapatalk

 

 

 

 

 

 

 

 

Della storia dell'app non mi frega nulla sinceramente.

 

Che a privacy non sia ai livelli "pizzini dei mafiosi" lo so e mi interessa il giusto. Io non ci parlo di grandi cose su whatsapp, mi interessa il giusto se hanno il mio numero di telefono o se leggono che il venerdì vado a bere una birra. Dalle impostazioni dell'iPhone ho disabilitato la posizione, di più non posso fare.

 

Io ti parlo di cose pratiche. Se hai decine e decine di contatti è impensabile non usare whatsapp per comunicare. E' impensabile convincere decine e decine di persone a cambiare app poiché queste a loro volta dovrebbero convincere altre decine di loro contatti a fare lo stesso. Ho parlato a diversi di telegram, qualcuno l'ha installato, la maggior parte non se lo è considerato. Che faccio, con il 70% delle persone non ci messaggio per motivi etici?? 

 

La questione non è parlare al vento o meno, ma quanto sia corretto riesumare un topic vecchio di mesi per scrivere un messaggio con toni spiacevoli per non aggiungere nulla alla domanda iniziale dell'utente. 



#10
Okami

Okami
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 243
Continui a non capire il senso.

Mi sembra inutile cercare di ripetere il concetto per la terza volta, se non ci sei arrivato finora.

Hai la mia benedizione, continua ad usare whatsapp!


Sent from my iPad using Tapatalk

#11
cociorba

cociorba
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14854

Continui a non capire il senso.

Mi sembra inutile cercare di ripetere il concetto per la terza volta, se non ci sei arrivato finora.

Hai la mia benedizione, continua ad usare whatsapp!


Sent from my iPad using Tapatalk

Non ci posso fare niente se non capisci il motivo per cui sono COSTRETTO nel bene o nel male ad usare quella applicazione.
Adesso puoi andare a riesumare altri topic vecchi di anni per fare vedere a tutti quanti sei bravo (rigorosamente facendo polemica e scrivendo cose che non c'entrano nulla col topic) :applauso:

Modificata da cociorba, 20 March 2019 - 06:34 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo