Vai al contenuto

Duncan Jones, regista di Mute, a ruota libera sul film Netflix in uscita oggi


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 33523
Deadline ha avuto l’opportunità di incontrare Duncan Jones, film-maker e sceneggiatore della pellicola originale sviluppata dal servizio streaming, nel corso di una intervista. Durante la chiacchierata sono emerse alcune curiosità a proposito del processo di elaborazione del progetto, aneddoti che vi sveliamo dopo il salto della notizia...
Leggi la news completa: Duncan Jones, regista di Mute, a ruota libera sul film Netflix in uscita oggi


#2
Thomas J. Newton

Thomas J. Newton
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1829
Brutto, veramente brutto. Irrimediabilmente brutto. Per me una delusione profonda.
Non si salva niente. Non si salva la storia. Non si salvano i personaggi, uno più irritante dell'altro. Non si salvano i dialoghi banali e randomici. Non si salva la regia.
Non si salva manco la dedica finale a tale David Jones...

#3
anasui

anasui
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3032
A dispetto delle critiche, che ho trovato come al solito eccessivamente sbilanciate in negativo, il film mi è piaciuto.
Non è privo di difetti ( la cornice fantascientifica è abbastanza superflua ai fini da narrazione ) ma a fine visione mi ha lasciato cmq soddisfatto.

Molto intenso ed espressivo Alexander Skarsgard e valido il bizzarro duo formato da Paul Rudd e Justin Theroux

La regia di Jones è pressoché invisibile e totalmente al servizio della storia che si intuisce stargli molto a cuore.
Buona anche la colonna sonora.


L'11% su Rottentomatoes è imbarazzante.
Non sarà un film memorabile e di certo non uno dei migliori del regista ma almeno a fin e visione lascia qualcosa, al contrario di tanti di quei film incensati dalla critica che si dimenticano già alla fine dei titoli di coda.



Inviato dal mio G8141 utilizzando Tapatalk

#4
Albione

Albione
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 15

A dispetto delle critiche, che ho trovato come al solito eccessivamente sbilanciate in negativo, il film mi è piaciuto.
Non è privo di difetti ( la cornice fantascientifica è abbastanza superflua ai fini da narrazione ) ma a fine visione mi ha lasciato cmq soddisfatto.

Molto intenso ed espressivo Alexander Skarsgard e valido il bizzarro duo formato da Paul Rudd e Justin Theroux

La regia di Jones è pressoché invisibile e totalmente al servizio della storia che si intuisce stargli molto a cuore.
Buona anche la colonna sonora.


L'11% su Rottentomatoes è imbarazzante.
Non sarà un film memorabile e di certo non uno dei migliori del regista ma almeno a fin e visione lascia qualcosa, al contrario di tanti di quei film incensati dalla critica che si dimenticano già alla fine dei titoli di coda.



Inviato dal mio G8141 utilizzando Tapatalk


Concordo con te. E sinceramente, personalmente,me so stufato de sti pseudo critici di rotten tomatoes!! A me è piaciuto e Skarsgard è stato bravissimo, il resto è fuffa!!! :smile-06: :smile-106:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo