Vai al contenuto

The Babysitter: la recensione della commedia horror targata Netflix


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 12 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 32985
The Babysitter: la recensione della commedia horror targata Netflix
McG torna alla regia di un piccolo B movie per il servizio streaming che gioca con i canoni dell'home alone e degli slasher anni '80.
..
Leggi l'articolo completo: The Babysitter: la recensione della commedia horror targata Netflix



#2
Claire89

Claire89
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4188
Una Black Comedy Riuscitissima, Splatterosa e con del Sano Trash!.
Mi è piaciuto e divertito molto!


#3
Dess

Dess
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1674
ma netflix un film decente lo riesce a fare? Ultimamente ne sta tirando fuori molti, ma ce ne fosse uno degno di nota...

#4
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 221

ma netflix un film decente lo riesce a fare? Ultimamente ne sta tirando fuori molti, ma ce ne fosse uno degno di nota...



In realtà, come specifico nella recensione, il film è godibilissimo. Quel cinque viene dal fatto che, almeno io, l'ho trovato privo di una chiara identità e più una sorta di parodia degli home alone e degli slasher anni '80, senza troppe sorprese, nel sul piano visivo né su quello dell'intrattenimento. Ma dura poco e intrattiene bene senza pretese, quindi se ti va di vederlo vai pure sereno. Comunque Okja è un buonissimo film e anche The Meyerowitz Stories, entrambi prodotti da Netflix e già disponibili. Se non li hai visti te li consiglio :)

Modificata da Luca Ceccotti, 16 October 2017 - 03:33 PM.


#5
Dess

Dess
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1674

In realtà, come specifico nella recensione, il film è godibilissimo. Quel cinque viene dal fatto che, almeno io, l'ho trovato privo di una chiara identità e più una sorta di parodia degli home alone e degli slasher anni '80, senza troppe sorprese, nel sul piano visivo né su quello dell'intrattenimento. Ma dura poco e intrattiene bene senza pretese, quindi se ti va di vederlo vai pure sereno. Comunque Okja è un buonissimo film e anche The Meyerowitz Stories, entrambi prodotti da Netflix e già disponibili. Se non li hai visti te li consiglio :)

io prima di leggere la recensione ho visto il trailer di questo film e già mi era venuto il disgusto. Okja forse lo recupero, ma in quell'altro c'è Adam Sandler che non sopporto proprio -_-

#6
Davide Cantire

Davide Cantire
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 64
Pessimo. Questa è l'ultima volta che guardo un film di uno che ha il nome che sembra quello di una macchina (McG).

#7
Devil Hand

Devil Hand
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5021
Visto ieri, guardato per semplice curiosità, per me merita la sufficienza, ma si poteva osare un po' di più, la fine era scontata cmq, la scena dopo i titoli di coda intendo

#8
lord van kulen

lord van kulen
  • ROOOCKETTOOOOOO PUUUUNCH!!!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21093

carino ma nulla più, l'ho appena visto, ma per una seratina leggera ci può stare.



#9
darkwyzard

darkwyzard
  • Il duro braccio armato della ps3

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20861
Lo vedo mercoledì per passare tempo..

#10
Cristian Maritano

Cristian Maritano
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 270
McG è sempre stato un mestierante al quanto particolare, la sua regia è ben adatta al film ed alla sua durata. La sceneggiatura nonostante era nella Black List di quelle non prodotte soffre di limitazioni, magari un regista più raffinato come Joe Dante (o Sam Raimi) aveva una migliore visione d'insieme e forse anche più personale.

Un film simpatico ma nulla di più, di tutto il cast menzione d'onore per Samara Weaving veramente adatta al ruolo del resto è nipote di Hugo!

Modificata da Cristian Maritano, 19 October 2017 - 12:59 AM.


#11
IL Pacca

IL Pacca
  • Marketing Manager - Coordinatore di redazione - Former ER FICO

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [PR]Marketing & PR Manager
  • Messaggi: : 4349
Mi ha divertito. Con un po' di coraggio in più sarebbe potuto diventare una piccola chicca.

#12
Claudio Amabile

Claudio Amabile
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 16
Sì, probabilmente con questo film avrebbero potuto osare ed esagerare di più, ci sarebbe stato tutto. Ciò nonostante a me è piaciuto, ha divertito e intrattenuto, quindi lo promuovo con un 6,5/7.
Il ragazzino a me è piaciuto molto nella parte, l'ho trovato perfetto!

#13
Nome inventato

Nome inventato
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2138


In realtà, come specifico nella recensione, il film è godibilissimo. Quel cinque viene dal fatto che, almeno io, l'ho trovato privo di una chiara identità e più una sorta di parodia degli home alone e degli slasher anni '80, senza troppe sorprese, nel sul piano visivo né su quello dell'intrattenimento. Ma dura poco e intrattiene bene senza pretese, quindi se ti va di vederlo vai pure sereno. Comunque Okja è un buonissimo film e anche The Meyerowitz Stories, entrambi prodotti da Netflix e già disponibili. Se non li hai visti te li consiglio :)


Effettivamente anche io ho trovato il difetto peggiore nel non avere una sua identità precisa però devo dire che intrattiene più che bene e i due protagonisti sono molto bravi, soprattutto lei che pensavo fosse la solita bella figliola senza arte ne parte e invece secondo me farà carriera e ne sentiremo parlare.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo