Vai al contenuto

FIFA 17, BACK TO THE FUTURE!Forse si fa in tempo!


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 3 risposte

#1
FORMARC

FORMARC
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 166
A beneficio di un titolo, si spera, migliore, posto la mia esperienza da appassionato deluso, sperando di aprire un dibattito che possa perfino arrivare agli sviluppatori. 

Infastidito  da Fifa 13 e dai suoi ping pong impazziti, ho praticamente passato due anni a ragionare su quanto avrebbe potuto essere azzardato acquistare una consolle next gen  che mi sarebbe servita a giocare esclusivamente ad un gioco di calcio che oramai andava qualitativamente perdendo sempre di più. In questi mesi, dunque, dopo essere stato regolarmente deluso al day one, ho deciso di passarmi in rassegna tutta la serie FIFA, dal 10 in poi, acquistando perfino Mondiali 2014 e FIFA 15, salvo poi restituirli, sempre più tristemente, al negozio. 

A mio personalissimo parere, il migliore è, anche ai giorni nostri, FIFA 10. 
Senza nostalgie, ricordi od altro, il numero 10 è numero 10 anche in campo, con alcune features che col tempo sono state riviste o dimenticate. 

Ma non potevo continuare a giocare, seppur con un piacere pazzesco, ad un titolo del 2009, con i suoi ovvi problemi di aggiornamento, un on line inesistente ed anche le imprecisioni che col tempo sono state riviste. Dovevo provare con mano le new gen, nonostante i pareri a volte sprezzanti, ma dovevo farlo. Dovevo farlo e l'ho finalmente fatto, ed è stata dura decidersi, ma devo ammettere che,  adesso, la sensazione di aver letteralmente buttato i soldi è enorme!

A due mesi dal sedicesimo capitolo, ho optato per il 14 e non il 15 perché  a detta di molti il 15  è scandaloso  ed ha poco a che vedere col calcio reale. Devo dire che dai video e dai commenti nei forum l'impressione è abbastanza diffusa e che, sempre a detta dei più, la palma del miglio titolo next gen va proprio al 14. 

Qualcosa di buono c'è, per carità, intanto fa molto piu' 12 che non 13, e questo è senza dubbio un bene, ma siamo ancora lontani dall'avere il calcio che si riusciva ad esprimere col decimo capitolo. 

Io mi rendo conto che vado contro corrente, ma sarebbe bastato implementare grafica, piccole migliorie qua e là,  rivedere un pochettino i portieri, aggiornare le rose e ci saremmo trovati di fronte ogni anno un prodotto sempre migliore; onestamente per next gen me lo auguravo. 

Invece  col tempo hanno solo reso le cose più complicate e stupidamente arzigogolate. 

Errore tocco di prima, ma che mi significa? I giocatori hanno già valori di tocco di palla differenti tra loro e la casualità e' comunque insita nel gioco, a cosa serviva questo inutile rallentamento, talvolta estremamente inverosimile, dell'azione? 

Difesa tattica, io da manualista puro ne sono stato un fan, ritenendola una panacea per coloro che giocavano col contrasto sempre premuto, ma adesso ritengo che sia un'altra funzione assolutamente ridicola e sviluppata male, un'altra complicazione volontaria che non rende il gioco più ragionato o verosimile, ma soltanto più brutto e complicato. Ma ditemi voi a che serve il tasto "contenere"? C'è già "affronta"! Ditemi a cosa serve assegnare un ulteriore tasto " spingi strattona quando insegui" ? C'è già il contrasto! Sarebbe bastato fare in modo, e questa è la millesima volta che lo dico, di rendere il contrasto un tasto da non poter mantenere premuto, ma da premere un' unica volta per ciò che concerne il contrasto in piedi e più volte inseguendo, per strattonare.  E' questa la vera difesa tattica, doveva essere implementata così; e questo avrebbe dato maggior credibilità anche al raddoppio, un raddoppio che, allo stato dei fatti, rappresenta solo un ulteriore elemento di confusione e null'altro. Un uomo che segue il portatore di palla come un'ombra e basta! E questo magari apre anche linee di passaggio utili all'avversario!

  Questo stare vicino senza utilità porta ad un altro enorme problema, ovvero la quasi cronica mancanza di falli data dallo scarso contatto fisico. Anche questo aspetto in FIFA 10 è curato in modo molto verosimile e senza neanche impact engine: se lo scontro fisico procura danno all'avversario facendogli perdere palla è fallo. Punto e basta, semplice semplice e la cosa bella è che i contrasti e l'intera fisica del gioco, fatta salva una forse eccessiva leggerezza del pallone (ma che poco conta quando nell'insieme il gioco è realistico  e stupendo) funzionano a meraviglia. Anzi, il tutto è talmente fluido ed armonioso che sembra che i giocatori in campo eseguano movenze sempre nuove. Ah, da non dimenticare che se vuoi falciare da dietro un avversario lanciato a rete, lo puoi fare, solo che dopo l'arbitro ti espelle, proprio come nella realtà, senza alcun campo di forza invisibile ad impedirtelo. 

Altra cosa, ma che razza di modo di intendere la protezione della palla è quello degli ultimi anni? Intendo sia da fermo che correndo! A FIFA 10 il giocatore, col tasto della corsa da fermo e senza direzione, mette il piede sopra la palla e la protegge. Stupendo, efficace, reale. Provate a farlo ai titoli successivi, non aggiungo altro. E poi, adesso c'è un'altra novità, sempre in merito alla  protezione della palla: un tasto, magico definirei, che,se premuto mentre si corre palla al piede, ingaggia un'irreale lotta di gomitate e spintoni con l'avversario che insegue. Il mio parere: brutto da vedere, irreale, estremamente falso. 
Al 10, invece, altra storia, con i contrasti e le spallate definiti da parametri fisici, inerzie più convincenti ( senza pattinatori) ed angoli di ingresso che influenzano il tutto dando vita ad un risultato realistico e spettacolare, senza mai dimenticare la componente aleatoria che non deve mai mancare. 

E poi, continuando, perché togliere lo "shift", chiamiamolo così, per le finte? Il risultato è disastroso anche in questo caso, con la conseguenza che nel  90% delle volte non si può fare ciò che si vuole o che ci si ubriaca dovendo premere 50 tasti insieme. Ridiamo libertà allo stick destro per allungare la palla senza corsa, cosa essenziale per qualche uno contro uno che di realistico abbia qualcosa e facciamo in modo che per doppi passi e compagnia bella si debba mantenere premuto lo shift! 

E poi, anche su next gen, le slides? La cazzata più grande di sempre. Le uniche vere slides devono essere le tattiche personalizzate che, da qualche edizione, complici le inutili complicazioni degli ultimi anni  targate EA,  hanno smesso di essere efficaci quanto in passato, soprattutto per la cpu. Ed ecco allora che dobbiamo assistere ad un off line noioso, difficile se non impossibile e, soprattutto piatto, con squadre che giocano tutte allo stesso inverosimile modo. 

Tutte queste problematiche portano ad  un ulteriore difetto - conseguenza, ovvero che  i giocatori in campo non sono più VISIBILMENTE e SENSIBILMENTE diversi tra loro, punto di forza del passato,  ma sono quasi tutti, eccezion fatta per alcuni, caoticamente simili.

Provate a mettere dentro la consolle FIFA 10 e fatemi sapere; non a caso il 10 è stato quello che convertito alla serie targata EA la maggior parte di noi pessari ex Winning eleven! 

Inutile poi dire :" quello che non diverte non lo mettiamo", perché la realtà è che dentro hanno messo tantissime cose che non divertono! E questo non è un richiamo alla voglia di arcade, assolutamente non deve essere inteso così, ma, ragioniamoci insieme, da quanti anni FIfa non ci diverte più come prima? Da quanto? E da quanto ci danniamo l'anima a dare la colpa vuoi a questo, poi a quel parametro, smanettando numerosissimi per affollare topic e topic su forum vari, convincendoci di aver trovato i giusti settaggi, salvo fare marcia indietro venti giorni dopo, adducendo la colpa ad un aggiornamento che magari ha modificato solo la bandiera del Guatemala f.c. ? Ed inoltre, quante cose che divertono hanno tolto? Dove sono i vecchi schemi? Dove sono le stanze manuali? Ah già, il full manual... Altro elemento che secondo me hanno promosso in alcuni capitoli, ma che adesso sembra addirittura mal visto e forse da scoraggiare. Un esempio? Provate a tirare a giro da fuori nel 14, non con Messi e Ronaldo, e fatemi sapere. 


Sento dire in giro che Fifa è morto, ma secondo me non è proprio vero, perché "loro", all'EA, gli ingredienti ce li hanno già, devono solo metterli insieme per bene. Quasi un " si stava meglio quando si stava peggio", insomma! Perché comunque vanno apprezzate anche le cose fatte dal 2010 in poi, come le caratteristiche migliori  dei giocatori evidenziate con colori diversi, i match day, il live season, le nuove atmosfere negli stadi, lA stessa realizzazione grafica. Inoltre è molto bello e reale il modo in cui, nel 15, il portiere comanda alla squadra di salire e mi piacciono anche le istruzioni da poter attribuire singolarmente ad ogni singolo calciatore, anche se le avrei aggiunte e non sostituite alle vecchie.
 
I pezzi ci sono del puzzle ci sono, ma vanno messi insieme con criterio, altrimenti ci saranno nuove insalate che faranno solamente perdere fans ed interesse a chi non ha già abbandonato la serie per la concorrenza o per le avventure grafiche. 
Occhio che il mio non vuole essere un inno inutile  a FIFA 10, oltre tutto il gioco ha delle lacune ben evidenti, come l'eccessiva velocità di gioco, la semplicità dei calci piazzati e le traiettorie talvolta assunte dalla palla sui cross o sulle respinte dei portieri; la mia ha più la presunzione di voler essere  una critica costruttiva verso dei FIFA che potranno piacere di più a noi tutti e che consentirebbe a Rutter e compagni di incassare ancora valanghe e valanghe di soldoni.  

Io mi sono fatto un ennesimo sfogo, voi eventualmente ditemi come la pensate.
Mi raccomando però di spiegare  dettagliatamente i vari alti e bassi, senza laconici post vuoti dello stile " meglio pes" o, " il migliore era Sensible soccer perchè ci giocavo da mio cugino". 

Dimentico di sicuro qualcosa, aiutatemi voi!

Un saluto. 

#2
Fail Master

Fail Master
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10250
Ho letto tutto ma incredibilmente non ho letto nulla riguardo al momentum, le critiche che porti al gioco possono essere condivisibili o meno anche un po per il gusto soggettivo ma il vero male della serie a mio parere è quella mano invisibile che falsa totalmente e che si è rafforzata maggiormente negli anni. Nel 13 era pesante, nel 14 era l essenza del gioco nel 15 è rimasta tale. Io senza ombra di dubbio ho chiuso la mia esperienza con il 15, compravo al day one dal 2010 e passo senza ombra di dubbio alla concorrenza senza nemmeno guardare se tecnicamente sarà inferiore. Io la mano inbisibile che decide se vinco o se perdo non la voglio più. Ho appena finito una partita scandalosa e fifa 15 è il vomito esattamente come il 14. Quando devi perdere ti trovi con i giocatori inchiodati per terra senza agilità , ho visto
Pirlo sbagliare tutti i passaggi anche da un metro nemmeno fosse cieco , tevez calciare alto dal dischetto senza portiere con la forza tiro al minimo e il tasto precisione premuto, chiellini falciare barzagli che gli era più lontano che non l attaccante che volevo contenere , è semplicemente scandaloso, questo non è un gioco di calcio è prendersi in giro per accontentare tutti , gioco più volentieri a football up per 3ds che a questo aborto falso e premeditato. Addio fifa

#3
Cizzu

Cizzu
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 516

Ho letto tutto ma incredibilmente non ho letto nulla riguardo al momentum, le critiche che porti al gioco possono essere condivisibili o meno anche un po per il gusto soggettivo ma il vero male della serie a mio parere è quella mano invisibile che falsa totalmente e che si è rafforzata maggiormente negli anni. Nel 13 era pesante, nel 14 era l essenza del gioco nel 15 è rimasta tale. Io senza ombra di dubbio ho chiuso la mia esperienza con il 15, compravo al day one dal 2010 e passo senza ombra di dubbio alla concorrenza senza nemmeno guardare se tecnicamente sarà inferiore. Io la mano inbisibile che decide se vinco o se perdo non la voglio più. Ho appena finito una partita scandalosa e fifa 15 è il vomito esattamente come il 14. Quando devi perdere ti trovi con i giocatori inchiodati per terra senza agilità , ho visto
Pirlo sbagliare tutti i passaggi anche da un metro nemmeno fosse cieco , tevez calciare alto dal dischetto senza portiere con la forza tiro al minimo e il tasto precisione premuto, chiellini falciare barzagli che gli era più lontano che non l attaccante che volevo contenere , è semplicemente scandaloso, questo non è un gioco di calcio è prendersi in giro per accontentare tutti , gioco più volentieri a football up per 3ds che a questo aborto falso e premeditato. Addio fifa

 

Quotone.
Ho detto basta a Fifa anch'io due anni fa, per lo stesso identico motivo. Se qualcosa cambierà in tal senso sarò felicissimo di tornare a giocarci, ma allo stato attuale delle cose, purtroppo, la godibilità è praticamente azzerata dalla quantità di frustrazione che si accumula di partita in partita. Dico questo dopo aver riposto nei prodotti della EA una gran fiducia, rinnovata ogni anno dal 2008 ad oggi. Ma oggi io non più alcuna speranza che le cose possano cambiare: finchè imperversa quella stupida modalità dell'ultimate team, il momentum sarà sempre presente nel motore del gioco. E non può essere altrimenti, trattasi di business.
Addio.



#4
sergio18

sergio18
  • Cuore Azzurro!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4625

d'accordo con chi accusa il Momentum...è veramente un MALE ed è assurdo che lo si usi come "qualità"...non so come la EA possa pensare sia una cosa positiva. BAH






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo