Vai al contenuto

Donne e videogiochi: ci sono ancora barriere da superare, secondo alcune scrittrici


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 8 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Everyeye.it
  • Messaggi: : 131313
Donne e videogiochi: ci sono ancora barriere da superare, secondo alcune scrittrici
Intervistate da Polygon, alcune tra le pił apprezzate scrittrici di videogiochi rivelano che dietro le quinte degli studi di produzione si celano tutt'oggi dei pregiudizi nei confronti delle donne che si accostano a questo campo.
Leggi la news completa: Donne e videogiochi: ci sono ancora barriere da superare, secondo alcune scrittrici


#2
ITAsoldier

ITAsoldier
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 277
probabilmente gli sviluppatori pensano che uomo abbia pił esperienza nel campo perchč giocano di pił...ragionamento discutibile

#3
Ciobo

Ciobo
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19023
Stupidaggini, se fossero brave lavorerebbero senz'altro è evidente che non lo sono.
Ne conosco solo 1 di molto brave: Bunko Kawano
Tutte le altre.. boh

#4
Kakaroth

Kakaroth
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7143
i videogiochi devono essere un'arte aperta a tutti...spero sempre che anche le donne possano dare di pił a questo settore.

#5
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27051

Sinceramente di donne videogiocatrici ne ho conosciuta praticamente solo una...ce ne sono altre ma le conosco solo superficialmente...è un peccato perché con una donna con le mie stesse passioni mi sentirei meno in ansia...



#6
Reid

Reid
  • That's where I live

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10660

Il problema non è relativo ai soli videogiochi, anche se in misura molto minore rispetto al passato, credo che il sessismo esisterà per moooolto tempo ancora in tutti i settori 



#7
OROCHI

OROCHI
  • aFutureIsNotGivenToYou. ItIsSomethingYouMustTakeForYourself

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 28253

Ci sono una marea di ottime scrittrici, il fatto che scrivano per videogiochi oppure no, non le rende meno capaci.

Se una sceneggiatura è buona, puo' trasformarsi in un ottimo soggetto per un videogioco.



#8
Preston

Preston
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 927
Il mercato videoludico moderno č molto commerciale il che richiede trame poco lavorate e molta frenesia, i titoli che hanno trame toccanti o profonde le conti su le punte delle dita.


#9
giampiero73

giampiero73
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1440

Il problema non è relativo ai soli videogiochi, anche se in misura molto minore rispetto al passato, credo che il sessismo esisterà per moooolto tempo ancora in tutti i settori 

Infatti anch'io credo che i videogiochi c'entrino poco. Se chi ha la possibilità di assumere qualcuno è sessista, lo è in qualsiasi ambito....






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo