Vai al contenuto

Silent Homecoming VS Downpourcomparazione

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 17 risposte

#1
Paolo1986

Paolo1986
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1002

Cari ragazzi ho giocato a Silent Hill Homecoming  e sono arrivato a metà gioco con livello normale al boss Scarlet. Dopo varie riflessioni ho capito che il gioco ed i livelli non sono molto complessi/vasti come neanche la trama. Gli sviluppatori per cercare di rendere il titolo più longevo ed allungare il brodo hanno reso munizioni e medikit scarsissimi!!! Anche i punti di salvataggio sono pochi e distanti così il giocatore si ritrova a perdere tempo e ripetere certe sezioni...insomma il gioco è frustrante!

 

Sono sempre stato bravo con i giochi ed i vecchi silent hill ma questo proprio non lo sopporto per la mancanza eccessiva di munizioni,giocabilità macchinosa  e non nego che già in altri punti non so nemmeno io come sono riuscito a passare avanti. Volevo sapere se anche Downpour ha lo stesso difetto ed è così frustrante/perditempo come gioco. Ho giocato ad Alan Wake e nonostante ci siano più nemici ed azione non mi è mai parso così frustrante come questo...ergo vorrei scambiare Homecoming con Downpour.



#2
American horizon

American horizon
  • Take the RED PILL and keep calm

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 45900

da quel che ricordo homecoming lo finii tanquillamente, ma non ne sono sicurissimo. Però so di certo che Downpour è frustante a causa di una giocabilità che sfiora il ridicolo, ti capiterà di morire spesso a prescindere da quanto tu sia bravo. Alan Wake è un prodotto a tripla A, curato nei minimi particolari e la giocabilità non fa eccezione. Silent hill invece, come tutti i prodotti orientali, è ormai diventato un brand di serie B, e in downpour si percepiscono tutti i difetti del caso... E' un bel gioco con belle situazioni e ambientazioni, ma mancano rifiniture importanti che avrebbero dovuto fare.



#3
rehunter

rehunter
  • Yakuza 5 finally! :D

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10647

da quel che ricordo homecoming lo finii tanquillamente, ma non ne sono sicurissimo. Però so di certo che Downpour è frustante a causa di una giocabilità che sfiora il ridicolo, ti capiterà di morire spesso a prescindere da quanto tu sia bravo. Alan Wake è un prodotto a tripla A, curato nei minimi particolari e la giocabilità non fa eccezione. Silent hill invece, come tutti i prodotti orientali, è ormai diventato un brand di serie B, e in downpour si percepiscono tutti i difetti del caso... E' un bel gioco con belle situazioni e ambientazioni, ma mancano rifiniture importanti che avrebbero dovuto fare.

 

Downpur però è occidentale. In ogni caso per quanto sia ludicamente superiore e confezionato meglio, io ho preferito l'Homecoming perchè è più fedele alla saga ed è più horror.


Modificata da rehunter, 29 April 2014 - 01:49 PM.


#4
Cataclysm

Cataclysm
  • Un Momento nel Tempo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20230

Io Homecoming lo giocai con piacere, Downpour è più semplice ma è dispersivo ai massimi livelli, anche a causa del free roaming, per questo l'ho abbandanato.



#5
Rikku1991

Rikku1991
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1503

Io Homecoming lo giocai con piacere, Downpour è più semplice ma è dispersivo ai massimi livelli, anche a causa del free roaming, per questo l'ho abbandanato.

 e proprio a causa del freeroaming secondo (o x altri motivi che ignoro) il downpour scatta a livelli PAUROSI. Meglio con la patch, ma proprio non ci siamo...



#6
American horizon

American horizon
  • Take the RED PILL and keep calm

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 45900

si ma freeroaming e dispersivo fino ad un certo punto... Se si segue la main story non si trovano molte difficoltà nel trovare la via, male che vada ci son sempre le guide.



#7
Paolo1986

Paolo1986
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1002

Io homecoming l'ho trovato frustrante...i nemici sono pochi rispetto ad alan wake..ma è il personaggio principale ad essere un problema e poi c'è una mancanza cronica di proiettili e medikit..vi giuro che questi ultimi due aspetti hanno reso giocarlo frustrante. Sono sempre stato bravo nei giochi ed ho finito Alan Wake senza molti problemi...invece questo homecoming

 

ma poi non mi prende...cmq dato che downpour per come ho capito è ancora peggio...lasciamolo stare



#8
Rasengan

Rasengan
  • Kira il Dio del Nuovo Mondo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9462

A me il  Downpour non è piaciuto per nulla, morivo sempre XD Anche dai primi mostri del cavolo, poi la componente freeroaming in un horror proprio non mi piace mi fa annoiare e lasciare il tutto :(



#9
Bombay

Bombay
  • What's this?

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11396

 

Downpur però è occidentale. In ogni caso per quanto sia ludicamente superiore e confezionato meglio, io ho preferito l'Homecoming perchè è più fedele alla saga ed è più horror.

Anche Homecoming è occidentale.



#10
Namuris

Namuris
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1981

Quanta negatività trapela da tutti gli interventi  :brrh: ...

 

 

Downpur però è occidentale. In ogni caso per quanto sia ludicamente superiore e confezionato meglio, io ho preferito l'Homecoming perchè è più fedele alla saga ed è più horror.

 

Veramente Homecoming è legato a doppio filo con il primo film, tratto dalla saga, ed è il più lontano spiritualmente dalle origini tra tutti quelli realizzati dopo i primi quattro del beneamato Silent team...

 

A me il  Downpour non è piaciuto per nulla, morivo sempre XD Anche dai primi mostri del cavolo, poi la componente freeroaming in un horror proprio non mi piace mi fa annoiare e lasciare il tutto :(

 

De gustibus... per me, a parte i difetti tecnici (limati dalla patch) e il poco ispirato "bestiario", Downpour è stato un bel capitolo che ho giocato e rigiocato con piacere... la trama ha i suoi alti e bassi, ma l'atmosfera è quella giusta  :sisi:


Modificata da Namuris, 03 May 2014 - 05:53 PM.


#11
Zacky FoxDie

Zacky FoxDie
  • Lo Cane da Tartufo del Lo Re, detto anche lo RetroFlagello

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4117

in homecoming sarò morto pochissime volte e il problema delle armi non l'ho trovato, cosa che accade in downpour dove le armi si danneggiano e per trovarne di buone devi soffrire, comunque a me sono piaciuti entrambi, sopratutto homecoming!



#12
martinbrown

martinbrown
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1946

come già detto il difetto di entrambi è il bestiario, soprattutto per Downpour, e la realizzazione tecnica, soprattutto per Homecoming. 

da estimatore della serie devo dire che ho apprezzato entrambe le storie e l'atmosfera è perfetta in entrambi, ma alla fine preferisco Downpour per la maggior varietà di situazioni e il freeroaming, che in un titolo del genere contribuisce a creare la sensazione di angoscia. A me piacciono questi nuovi capitoli, a livello dei primi, sinceramente questa flessione nella serie non la vedo 



#13
lorddanyx

lorddanyx
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1139

Anche a mio avviso homecoming soffre di quella che viene definita "difficoltà artificiale" (cit).

E' giustissimo in un survival horror limitare al massimo le scorte di munizioni e medikit ma il tutto dev'essere accompagnato da un game design che permetta di giocare e di finire il tutto senza colpo ferire, cosa che in homecoming non avviene a causa di scelte di progettazione dei livelli che costringono a ripulire le zone. 

Downpour non l'ho ancora giocato, è in attesa sullo scaffale dei giusti tempi  :shifty: .


Modificata da lorddanyx, 03 May 2014 - 10:05 PM.


#14
Silent

Silent
  • He came to this town to take his own life in a place of memories

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5606

De gustibus... per me, a parte i difetti tecnici (limati dalla patch) e il poco ispirato "bestiario", Downpour è stato un bel capitolo che ho giocato e rigiocato con piacere... la trama ha i suoi alti e bassi, ma l'atmosfera è quella giusta  :sisi:


Namuris :wub: fra poco giocherò Downpour e ti saprò dire.

Concordo ovviamente con il caro Namuris, Homecoming è in assoluto il più lontano di tutti i precedenti Silent Hill, sia come atmosfera che come "soluzioni di gameplay" che forse ricordano più un Resident Evil. Solo una particolare scena della madre mi ha ricordato davvero un po' di quella atmosfera, ma per il resto non mi piaciuto tantissimo tenendo presente il nome che porta.

#15
rehunter

rehunter
  • Yakuza 5 finally! :D

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 10647

Anche Homecoming è occidentale.

 

Hai ragione mi ero completamente scordato. Double Helix Games.

 

 

Quanta negatività trapela da tutti gli interventi  :brrh: ...

 

 

Veramente Homecoming è legato a doppio filo con il primo film, tratto dalla saga, ed è il più lontano spiritualmente dalle origini tra tutti quelli realizzati dopo i primi quattro del beneamato Silent team...

 

 

De gustibus... per me, a parte i difetti tecnici (limati dalla patch) e il poco ispirato "bestiario", Downpour è stato un bel capitolo che ho giocato e rigiocato con piacere... la trama ha i suoi alti e bassi, ma l'atmosfera è quella giusta  :sisi:

 

Come atmosfere Homecoming è sicuramente più vicino agli altri SH del downpour.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi