Vai al contenuto

Kojima: con il fox Engine obiettivo fotorealismoIl nuovo motore punta tutto sulla grafica realistica


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 7 risposte

#1
MONNE FULL TIME

MONNE FULL TIME
  • Non c'è più posto per i "fanboys" siate obiettivi

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 41749
Dopo l'annuncio tramite Twitter relativo a Hideo Kojima che sta preparando un trailer non meglio precisato probabilmente per il GDC, il creatore di Solid Snake ha postato un altro tweet sul Fox Egine, nuovo motore su cui saranno basati i giochi di prossimo rilascio realizzati dal suo studio:


Il concetto base del Fox Engine è il fotorealismo. L'era in cui si introducono immagini ed il suono nel gioco è finita. Ora le questioni sono: Quanta libertà c'è? È connessa ad Internet ed il gameplay è rifinito in ogni aspetto? Anche così, è richiesto un certo grado di realismo relativamente all'atmosfera del gioco.
Alla Kojima Production stiamo puntando in una direzione per la quale anche il più semplice modello per la computer grafica debba sembrare fotorealistico, quando fate uno zoom nella schermata di gioco. Quando è stato rilasciato Metal Gear Solid nel 1998, si era detto che era "il giorno in cui i filmati [pre-renderizzati] sarebbero spariti". Noi guardiamo al futuro e abbiamo scelto di avere sequenze video nel gioco che sfruttino modelli poligonali piuttosto che grafica pre-renderizzata. Ora fanno i filmati VFX con gli engine dei giochi.
Con Peace Walker, abbiamo provato un sistema hand-held con l'era della tecnologia cloud in mente. Le persone anche allora hanno riso di noi.

Kojima continua a parlare sulle tecnologie che si evolvono e di come gli sviluppatori debbano "guardare a quel futuro quando creano qualcosa".
L'anno scorso Kojima aveva accennato a come il foto realismo fosse il punto al centro del nuovo engine e la prossima settimana l'argomento sarà approfondito al GDC dove saranno rivelati nuovi aspetti di Metal Gear: Ground Zero, anche noto come Phantom Pain, il nuovo progetto del suo studio.

#2
DjCala

DjCala
  • Vecchio stile, vecchia scuola

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 64534
Io ci conto...oramai credo che sta next gen mostrerà davvero più di quanto noi scettici possiamo immaginare :sisi:

#3
Red Black

Red Black
  • THE KING

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 51685
Dai il fox engine verrà usato per la nextgen e adattato per questa qualora ce ne fosse bisogno.

#4
Foley

Foley
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5277
speriam bene per pes2014

#5
kilobite

kilobite
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 8696

Dopo l'annuncio tramite Twitter relativo a Hideo Kojima che sta preparando un trailer non meglio precisato probabilmente per il GDC, il creatore di Solid Snake ha postato un altro tweet sul Fox Egine, nuovo motore su cui saranno basati i giochi di prossimo rilascio realizzati dal suo studio:


Il concetto base del Fox Engine è il fotorealismo. L'era in cui si introducono immagini ed il suono nel gioco è finita. Ora le questioni sono: Quanta libertà c'è? È connessa ad Internet ed il gameplay è rifinito in ogni aspetto? Anche così, è richiesto un certo grado di realismo relativamente all'atmosfera del gioco.
Alla Kojima Production stiamo puntando in una direzione per la quale anche il più semplice modello per la computer grafica debba sembrare fotorealistico, quando fate uno zoom nella schermata di gioco. Quando è stato rilasciato Metal Gear Solid nel 1998, si era detto che era "il giorno in cui i filmati [pre-renderizzati] sarebbero spariti". Noi guardiamo al futuro e abbiamo scelto di avere sequenze video nel gioco che sfruttino modelli poligonali piuttosto che grafica pre-renderizzata. Ora fanno i filmati VFX con gli engine dei giochi.
Con Peace Walker, abbiamo provato un sistema hand-held con l'era della tecnologia cloud in mente. Le persone anche allora hanno riso di noi.

Kojima continua a parlare sulle tecnologie che si evolvono e di come gli sviluppatori debbano "guardare a quel futuro quando creano qualcosa".
L'anno scorso Kojima aveva accennato a come il foto realismo fosse il punto al centro del nuovo engine e la prossima settimana l'argomento sarà approfondito al GDC dove saranno rivelati nuovi aspetti di Metal Gear: Ground Zero, anche noto come Phantom Pain, il nuovo progetto del suo studio.


metal gear ground zero offre una buonissima grafica ma per arrivare al foto realismo ce ne vuole, sono ancora distanti anni luce

#6
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21298
credo parla di next gen

#7
squall199

squall199
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2183

speriam bene per pes2014


Spero anch'io che il prossimo pes2014 faccia quel salto di qualità che tutti aspettiamo.

#8
Mocassini Assassini

Mocassini Assassini
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9115
Più fotorealismo di Agni's Philosophy?




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo