Vai al contenuto

Passaggio da Vista a 7


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 16 risposte

#1
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110
Dopo tanti anni con Windows (lammerda) Vista, ho deciso di cambiare OS. Non voglio linux, non voglio un hackintosh, prima che me lo chiediate :sisi:
Vorrei passare a 7. Mi sono spulciato i requisiti minimi, ed effettivamente il mio PC lo dovrebbe reggere senza problemi. Chiedo in ogni caso consiglio a voi.
Ho un Acer Aspire M5630:
-Intel Core 2 Quad Q6600 2.40 GHz (vedere prima domanda 5, perchè ho un dubbio su questo)
-3GB RAM
-Scheda video Asus EAH5450 (cambiata dopo che una NVidia si era rotta, dxdiag dice: tot. approsimativo memoria 2295 MB)
-280 GB di spazio su disco
(se servono altre info chiedete pure).

Domande:
1) come andrà 7? Ci sarà un sensibile calo di prestazioni? Il PC ha comunque 5 anni più o meno...
2)Si può fare l'aggiornamento senza installare ex novo? I driver rimarranno, i programmi saranno ancora installati, i file non si disperderanno in cartelle di backup a cazzò, la libreria di iTunes resterà a posto, ecc? oppure
3)mi conviene creare una partizione apposita per 7 (e se sì, quanto grande) e farli convivere fino a quando avrò spostato tutto? (da quando ho acquistato il PC l'HDD è diviso in due partizioni della stessa dimensione, e in quella con Vista ci sono anche file e programmi installati. Un uso delle partizioni abbastanza inutile secondo me...)
4)Se aspettassi addirittura Windows 8? Conviene, e nel caso, funzionerebbe bene con le specs del mio PC?

5)Tempo fa mi si è rotto un pezzo della scheda madre, non ho mai capito se hanno cambiato il pezzo o se me l'hanno proprio sostituita. Gestione dispositivi mi dà il nome della CPU che era installata all'inizio (Intel Core 2 Quad Q6600, 2.40 GHz), dxdiag me ne dà un'altra (Intel Core 2 6300,1.86 GHz, 2 CPU). Di chi mi devo fidare? Mi dovrei incazzare con quelli che hanno riparato il PC? Seven funziona comunque bene? Allego immagine:
Spoiler



Grazie mille per l'attenzione :)

#2
-Krell

-Krell
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 26908
Oddio, non vorrei che ti avessero cambiato il procio, a volte lo fanno. COn il vecchio pc di io padre era successo... boh. Comunque il procio lo regge alla grande seven, ho lo stesso io :)
1)benissimo, di sicuro, è molto più leggero di 7.
2) non saprei, mi pare di ricordare solo con determinate versioni..
3)Boh, cioè, sarebbe da sapere meglio la risposta 2 e quindi si farebbe di conseguenza.
4) prendi 7, win 8 dovresti aspettare, e con un pc di 5 anni fa meglio che ci fai girare "solo" 7 imho.
Ma io ne so poco, aspetta gli abitué della sezione per maggiori info XD

#3
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 140868
se ci gira Vista considera che 7 è molto più leggero, tanto che sui netbook con Atom si è passati da Xp a 7 per questo motivo...
conviene reinstallare da zero, e se fai una partizione ad hoc per os e programmi è meglio, facciamo 250 gb più o meno per non avere problemi in futuro
Win8 è una cosa diversa, e dire ora come girerà sul tuo pc è un indovinello
comunque se porti la ram a 4 gb (2x2) è meglio, la ram è meglio se viaggia sempre in coppie uguali

#4
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976
quoto completamente tutto quello detto da Axy. Conviene fare una installazione pulita per avere anche il sistema pulito e tenerlo meglio :)

#5
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110
Grazie a tutti per le risposte. In effetti anch'io pensavo che un'installazione pulita sarebbe stata migliore, era solo per pigrizia che avrei fatto l'aggiornamento. Mi chiedo solo perchè il produttore, quando ha deciso di non lasciare un'unica partizione, non ne ha fatta una solo per l'OS (a che servono due partizioni uguali? :fg:).
Vi faccio qualche altra domanda a questo punto :D
1)Considerando che l'HDD è di 320gb (su risorse del computer ne "conto" 280), quanto dovrei farla grande la partizione per OS e, come ha detto axy, programmi? Se ne servono 250 a questo punto conviene fare una sola partizione...La cartella utente (l'ex documents and settings per intenderci) potrò spostarla sulla partizione "vuota"?
2)Da tempo pensavo di montare una seconda RAM da 2GB. So solo che è una DDR2, prima di acquistarla devo scoprire anche la frequenza (e se sì, come?). E cambiarla, è difficile?
Come avrete capito, ci capisco poco o nulla di hardware :P

#6
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110
Dunque, alla fine ho scoperto la frequenza della RAM, e ho deciso che quando avrò spostato tutto da un OS all'altro userò una partizione unica o manterrò la divisione a metà che non mi dà troppo fastidio...quindi scordate il post precedente :D

Mi servono solo altre due info veloci veloci e dovrei procedere (per il resto mi basta e avanza google).
1)Devo creare una partizione di recovery o installando 7 avviene in automatico? E potrò eliminare quella di Vista a lavoro ultimato?
2)Quando Vista sarà solo un ricordo, potrò assegnare la lettera C alla partizione con 7 (che ovviamente sarà la partizione di sistema, visto che dovrò farlo da 7)?

#7
Ovino81

Ovino81
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 32503

Dopo tanti anni con Windows (lammerda) Vista, ho deciso di cambiare OS. Non voglio linux, non voglio un hackintosh, prima che me lo chiediate :sisi:
Vorrei passare a 7. Mi sono spulciato i requisiti minimi, ed effettivamente il mio PC lo dovrebbe reggere senza problemi. Chiedo in ogni caso consiglio a voi.
Ho un Acer Aspire M5630:
-Intel Core 2 Quad Q6600 2.40 GHz (vedere prima domanda 5, perchè ho un dubbio su questo)
-3GB RAM
-Scheda video Asus EAH5450 (cambiata dopo che una NVidia si era rotta, dxdiag dice: tot. approsimativo memoria 2295 MB)
-280 GB di spazio su disco
(se servono altre info chiedete pure).

Domande:
1) come andrà 7? Ci sarà un sensibile calo di prestazioni? Il PC ha comunque 5 anni più o meno...
2)Si può fare l'aggiornamento senza installare ex novo? I driver rimarranno, i programmi saranno ancora installati, i file non si disperderanno in cartelle di backup a cazzò, la libreria di iTunes resterà a posto, ecc? oppure
3)mi conviene creare una partizione apposita per 7 (e se sì, quanto grande) e farli convivere fino a quando avrò spostato tutto? (da quando ho acquistato il PC l'HDD è diviso in due partizioni della stessa dimensione, e in quella con Vista ci sono anche file e programmi installati. Un uso delle partizioni abbastanza inutile secondo me...)
4)Se aspettassi addirittura Windows 8? Conviene, e nel caso, funzionerebbe bene con le specs del mio PC?

5)Tempo fa mi si è rotto un pezzo della scheda madre, non ho mai capito se hanno cambiato il pezzo o se me l'hanno proprio sostituita. Gestione dispositivi mi dà il nome della CPU che era installata all'inizio (Intel Core 2 Quad Q6600, 2.40 GHz), dxdiag me ne dà un'altra (Intel Core 2 6300,1.86 GHz, 2 CPU). Di chi mi devo fidare? Mi dovrei incazzare con quelli che hanno riparato il PC? Seven funziona comunque bene? Allego immagine:


7 ti andrà sicuramente meglio di Vista, però, visto che 8 è in uscita a breve (entro la fine di ottobre) potresti anche aspettare. Leggo che hai 3 gb di Ram... Grosso errore se fosse, perchè perdi il Dual Channel... ;)

#8
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976
Allora, a mio parere ti conviene tenere un unica partizione con il sistema operativo 7 e cancellare completamente la partizione vista. Al max, puoi fare una doppia partizione, dove tieni su una il sistema operativo con i programmi e sull'altra i dati come immagini documenti e menate varie, cosi quando devi reinstallare il sistema operativo per problemi (Tocchiamo ferro :asd:) formatti solo la partizione del sistema operativo e quella dei dati rimane li intoccata :) Comunque si vai diretto di 4 giga appena riesci, fidati è tutta un altra cosa e poi almeno puoi sfruttare i 64 bit del sistema operativo. Ah, ovviamente Seven da 64 bit! ;)

#9
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110
Ragazzi, ho installato 7 senza problemi e ho quasi finito di reinstallare tutto.
Ho solo un'ultima domanda e poi dovrei essere a posto: quando avvio windows, dopo qualche secondo (senza che apra nessun programma in particolare, a meno che non c'entrino quelli ad avvio automatico) mi compare un messaggio di errore:
"Operazione annullata. Sul computer sono attivate delle restrizioni. Contattare l'amministratore del sistema."
Ovviamente sono amministratore. Ho cercato su google ma a tutti capita dopo aver aperto un programma (solitamente IE). Cosa potrebbe essere?

EDIT: risolto tutto. Potete chiudere!

Modificata da fedeolly, 13 September 2012 - 04:28 PM.


#10
Argentax

Argentax
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 935
Quoto tutto e consiglio dato che ci sei di fare almeno tre partizioni (in c da 40 gb windows + antivurus, d: ed e: per dati e videogiochi)

#11
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976
ne bastano due allora, Una per sistema operativo, programmi e giochi e una per i dati! ;)

#12
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110
Grazie ancora a tutti per i consigli, questa domanda giuro che è l'ultima: Installando 7 questo ha impostato automaticamente la richiesta all'avvio di quale OS far partire.
Se formatto la partizione di VIsta (pensavo di farlo normalmente da Risorse del computer), salta tutto o 7 mi parte lo stesso? Insomma, devo usare prima easyBCD o qualche programma del genere o posso formattare come se non ci fosse un domani? :D

Modificata da fedeolly, 14 September 2012 - 06:46 PM.


#13
Tiagullo

Tiagullo
  • L'uomo Dei Notebook!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 14976
Allora il dual boot mettendo due sistemi windows dovrebbe essere impostato automaticamente ;)

#14
fedeolly

fedeolly
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1110
Vista ormai è solo un brutto ricordo :D
Ringrazio chi mi ha aiutato, e visto che sicuramente qualcuno troverà questa discussione su google, ecco come formattare la partizione di vista quando si è in dual boot con 7, (che è più difficile di quanto possa sembrare). Cercate nella pagina WINDOWS VISTA - WIN 7 ----> ELIMINARE WINDOWS VISTA IN DUAL BOOT CON WIN 7.

Potete chiudere, grazie ancora!

#15
Alberto97

Alberto97
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25146
Scusate se scrivo qui, avrei una domanda riguardo la formattazione di un HDD per installare Windows 7.

Visto che sul PC nuovo metterò lo stesso HDD su cui ora ho sopra 7, se per caso ci sono delle partizioni su questo HDD (inizialmente non era mio) con la formattazione vengono eliminate?
C'è un modo per vedere se questo HDD ha delle partizioni?




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo