Vai al contenuto

DUST 514 – INTERVISTA: importante rivoluzione nei FPS per console (PS3)Intervista a Brandon Laurino, producer esecutivo di CCP.


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 1 risposte

#1
Da_PEDRO_84

Da_PEDRO_84
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 491
Trailer DUST 514 (E3 2011)
http://www.youtube.com/watch?v=Gw0gOjOWDuI



Direttamente dal Blog Italiano di PlayStation:

Ciao!
Ecco un post molto interessante su DUST 514: James Gallagher, Blog Manager SCEE, intervista Brandon Laurino, producer esecutivo di CCP.

Non si è più saputo molto di DUST 514 dalla sua apparizione all'E3 2011: le uniche certezze sono che si tratta di un FPS collegato all'enorme universo fantascientifico di EVE Online, MMO per PC, e che sarà un'esclusiva per PlayStation 3. Quando il team di sviluppatori CCP ha lasciato l'Islanda per recarsi a Londra e raccontare dal suo punto di vista questa nuova aggiunta al popolarissimo universo di EVE, sono uscito dalla presentazione sbalordito dalla portata del progetto: vi dico solo che DUST 514 non è il solito FPS.

Subito dopo ho avuto modo di intervistare Brandon Laurino, producer esecutivo di CCP, per capire perché chi possiede PlayStation 3 dovrebbe davvero entusiasmarsi per il loro nuovo gioco.

Immagine inserita

PS.Blog: Grazie a EVE Online, CCP ha già dato vita a una community molto vasta. Perché, allora, volete entrare nel mercato degli FPS per console?

Brandon: EVE Online è un MMO molto ricco, e per questo motivo la percezione generale, nel bene e nel male, è che si tratta di un gioco complicato. In giro si dice che riuscire a padroneggiarlo è un po' come scalare una montagna. In parte, quindi, Dust 514 è nato per sfatare questo mito: certamente non è facile entrare in un universo complesso come quello di EVE Online e volevamo quindi dare vita a un nuovo gioco più accessibile. E cosa c'è di più accessibile di un FPS, al giorno d'oggi?

Perché avete scelto PlayStation come partner per questa operazione?

Naturalmente perché, in primo luogo, eravamo attratti dalla potenza e dalle caratteristiche di PlayStation 3, ma a convincerci è stata la volontà di Sony di voler collaborare con noi per portare un MMO sul loro sistema. In passato ci sono già stati tentativi di portare dei giochi MMO su console, ma siamo convinti che solo ora siamo in grado di farlo "come si deve", sfruttando le possibilità offerte da PS3 e PlayStation Network e sviluppando insieme nuove caratteristiche che supportino il nostro progetto.

Qual è la vostra concezione di un MMO realizzato "come si deve"?

Con Dust 514 stiamo creando qualcosa di veramente innovativo: non stiamo realizzando soltanto un MMO per console, stiamo dando vita a un gioco che si integri perfettamente in un altro MMO per una piattaforma completamente diversa, ossia per PC. Inoltre, per la prima volta, stiamo portando il modello di business basato sulle microtransazioni in un FPS per console. Tutto questo, fino a poco tempo fa, sarebbe stato inconcepibile, ma grazie alla collaborazione fra CCP e Sony ci stiamo davvero riuscendo.

Immagine inserita

A proposito del collegamento fra DUST 514 ed EVE Online, sarà qualcosa da cui trarranno beneficio soltanto i giocatori di EVE o ne godrà anche chi, per la prima volta, farà il suo debutto in questo universo grazie a DUST 514?

Ci sono vantaggi per entrambe le categorie: ne abbiamo tenuto conto durante la fase di progettazione. I giocatori di EVE Online possono continuare a giocare come prima e i nuovi giocatori di DUST 514 possono giocare a un normale FPS, se questo è ciò che vogliono. Ci sono elementi di coerenza all'interno del gioco, come per esempio la valuta utilizzata, e ci sono modi in cui i giocatori online di EVE possono influenzare gli eventi di DUST 514 e viceversa, senza però sconvolgere il sistema.

Dal momento che abbiamo già un universo come quello di EVE – un server singolo condiviso, in cui tutti i giocatori online di EVE e tutti quelli di DUST 514 si trovano letteralmente nello stesso universo, con una grande varietà di dinamiche e delle interdipendenze all'interno dell'ecosistema del sandbox che abbiamo creato – coloro i quali giocheranno a DUST 514 forniranno contenuti ai giocatori di EVE Online (e viceversa) con la loro semplice presenza e con le loro azioni all'intero del gioco. Per farti un esempio, per un giocatore che sta giocando a DUST 514 le azioni compiute all'interno di EVE possono scatenare eventi che saranno unicamente causati dagli utenti. Allo stesso modo, chi gioca a DUST 514 può innescare eventi che avranno un effetto rilevante anche all'interno di EVE online. Questo comportamento emergente è reso possibile dal livello di interazione che abbiamo raggiunto.

In tal caso, cosa impedisce a un veterano di EVE Online di spazzare via la mia corporazione?

Ci sono alcune regole d'ingaggio che impediscono che accada qualcosa di così drastico senza un avvertimento preventivo e un tempo adeguato per prepararsi a reagire. Inoltre, ci sono oggetti, ottenibili o acquistabili, che ridurranno la possibilità che si verifichino casi simili.

Filosofia del gioco a parte, cosa devono aspettarsi i giocatori da DUST 514 nel momento in cui si troveranno sul campo di battaglia?

Sostanzialmente si tratta di un gioco di combattimento a bordo di veicoli su vasta scala, ma quando poi ci si avvicina alle installazioni e agli avamposti si combatte a livello di fanteria. Il gioco utilizza Unreal Engine 3 e abbiamo incorporato un motore Mega Terra all'interno, che permette di creare livelli immensi con diversi terreni e di gestire con un ampio ventaglio di mezzi, dalle buggy ai carri armati e agli aerei. Normalmente, il giocatore dovrà usare i veicoli per colmare le distanze più lunghe e poi combattere corpo a corpo negli avamposti. Al di là di questo schema base è prevista, però, totale libertà nelle scelte tattiche.




DUST 514 è un esclusiva PS3


Modificata da Da_PEDRO_84, 13 October 2011 - 01:08 PM.


#2
L'Ultimo Gladiatore

L'Ultimo Gladiatore
  • Il crociato dei minkioni.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9163
sembra interessante...vediamo che viene fuori...




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo