Vai al contenuto

Trilogie - RUBRICA

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 1 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 105859
Trilogie - RUBRICA
Le regole non scritte delle trilogie videoludiche
Tesi, antitesi e sintesi. L'intero percorso filosofico di Hegel si rapprende in questo sviluppo a tre stadi. La tesi, proposizione affermativa iniziale. L'antitesi, negazione della tesi, sua nemesi dichiarata. E infine la sintesi, compromesso tra le due precedenti, conciliazione degli opposti.Un affascinante sistema, quello del filosofo tedesco, reso più comprensibile da tale schema triadico.Il numero tre: molte culture lo vogliono come simbolo della perfezione, il cristianesimo lo associa alla Trinità, per la smorfia napoletana equivale al gatto. Ma che c'azzecca? E ne è rimasto affascinato anche il torbido mondo dell'entertainment, già in tempi non sospetti alle prese con dispendiosi progetti spalmati su tre pellicole. La Trilogia del Dollaro, trilogia classica e prequel trilogy di Star Wars, Il Signore degli Anelli (la cui divisione in tre atti rimane puramente convenzionale sin dai libri) e la Trilogia della vendetta di Park Chan-wook (Mr. Vendetta, Old Boy, Lady Vendetta).Poichè al cinema tali proposte conobbero strepitosi successi, i videogiochi ne hanno ripreso l'idea modulandola in tre momenti distinti ognuno con tratti caratteristici.Di trilogie, sequel e saghe si occupa l'appuntamento odierno di De Re Ludica; il mese prossimo analizzeremo un fenomeno a suo modo più significativo. Quello dei reboot...

Leggi l'articolo completo: Trilogie - RUBRICA (Multi)

Attenzione: Regole moderazione commenti nei topic degli articoli di Everyeye.it
Gli utenti sono liberi di esprimere la propria opinione sull''argomento di cui l''articolo tratta, sulla sua qualità, sui contenuti ed ovviamente sui voti assegnati.

Non saranno tuttavia tollerati in alcun modo i commenti che contengano insulti, critiche di scarsa professionalità, o i post che accusino il Network di essere in malafede, venduto e prezzolato. Anche la qualità dei commenti deve sempre tenere conto del rispetto per il lavoro dellaredazione. Critiche sì, insulti no.

Commenti di siffatta natura saranno immediatamente cancellati, e l''utente in questione sospeso per almeno una settimana.
Senza preavviso, senza invio di messaggi personali, e senza discussione alcuna da parte della moderazione o della redazione, che sarà intransigente a riguardo.



#2
ShAnKz

ShAnKz
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 196
Bell articolo:applauso::applauso:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi