Vai al contenuto

Dead Island [Topic Ufficiale]Recensione EE: 8 | Uscita: 9/09/2011


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 557 risposte

#1
OldSnake72

OldSnake72
  • Kept you waiting uh!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5707

Immagine inserita

Immagine inseritaImmagine inserita


Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita




Immagine inserita
DA IGN:
A partire dallo sviluppo : è stato iniziato nel 2007 e annunciato quello stesso anno, poi non se n'è saputo più niente. Fino ad oggi, e quello che traspare sembra dannatamente promettente.
Ambientato in un'isola della Papua nuova Guinea, avremo a che fare con pericolosi zombie e potremo usare un nutrito numero di armi diverse, soprattutto per quanto concerne il corpo a corpo. Armi da fuoco e munizioni infatti non saranno comunissime.
Il gioco appare impressionante e letteralmente disgustoso, ma non leggete questo aggettivo in modo negativo... vuol dire che gli smembramenti della pelle degli zombie saranno incredibilmente realisti (si potrà anche vedere quello che c'è sotto la pelle)e con annessi schizzi di sangue.
Il genere di gioco ? E' un "zombie-slasher/action-RPG in prima persona". Un'accozzaglia di termini che rendono il gioco decisamente qualcosa di unico, a memoria non ricordo un gioco simile a questo almeno nel concetto... forse un Resident Evil come il Survivor, ma con molto molto meno utilizzo delle armi da fuoco.
Prevista una cooperativa fino a 4 giocatori, enigmi, mini giochi e la possibilità di poter personalizzare le abilità del proprio personaggio... ed ecco come entra in gioco la componente RPG.


ALTRE INFO
-survival horror con elementi gdr.
-multiplayer cooperativo fino a 4 giocatori.
-free roaming.
-main quest e side quest.
-difficoltà molto alta dovuta alla scarsità di armi da fuoco e di munizioni.
-scenario interattivo alla Crysis e possibilità di usare quasi ogni cosa come arma (anche i pezzi di vetro rotti).
-migliaia di animazioni riservati ai combattimenti che mutano in base al tipo di armi utilizzate.
-fisica evoluta anche per i liquidi, elettricità e gas, che potranno essere combinate per creare trappole al pari di qualsiasi altra arma. Si potrà essere praticamente i MacGyver della situazione.
-importanza di strategie e tattiche, come l'usare sapientemente gli oggetti circostanti e decidere se seguire un tragitto oppure un altro in base a quello che si ha e alle proprie abilità.
-diversi personaggi giocabili ognuno col proprio story mode. Ogni story mode può essere finito in diversi modi e non per forza avrà un epilogo positivo.
-ogni personaggio, dagli umani agli zombi, ha il corpo suddiviso in "zone" alla Soldier Of Fortune e può ferirsi in tre diverse parti: pelle, muscoli e ossa. Colpire uno zombie alle gambe può consentire di rallentare i suoi assalti, allo stesso modo se il proprio personaggio viene ferito ad entrambe le braccia non potrà combattere al meglio o addirittura, nel caso gli abbiano proprio rotto le ossa, sarà impossibilitato a usare qualsiasi metodo d'attacco (a meno che non voglia provare a prendere a calci gli zombi).
-possibilità di muoversi anche tramite veicoli.
-enigmi logici (niente statue da spostare stile Resident Evil).
-ci sono molti npc che decideranno (senza titubanze o previa risoluzione di una quest) di allearsi con noi, sempre se noi accetteremo. Il portarsi con sè certi npc (praticamente si potrà creare un party in vero stile gdr e anche molto vasti), comporterà conseguenze varie sia sulla storia che sui combattimenti (ogni npc ha il proprio carattere e le proprie abilità). E' possibile anche mettersi contro gli npc con tutto un ventaglio di conseguenze possibili.
-i personaggi evolvono nelle caratteristiche e apprendono nuove abilità come nei comuni gdr.
-non si è obbligati a comportarsi da buoni. Si può avere un atteggiamento neutrale oppure fare i bastardi. Per esempio è possibile che gli npc di un accampamento chiedano di aiutarli fornendogli cibo e acqua. Aiutandoli, loro potranno fornire informazioni importanti, oggetti e sarebbero pronti a soccorrerci in battaglia. Non aiutandoli, tutto questo ovviamente non succede, ma volendo si può anche sabotare il loro accampamento o attirare gli zombi da loro. Gli npc del proprio party non resteranno inermi. Potranno essere d'accordo con noi se li convinceremo che questo era necessario perchè non c'è cibo per tutti o perchè avevamo saputo che volevano fare a noi la stessa cosa. Oppure potranno andarsene o addirittura rivoltarsi contro. Altri npc potranno venire a sapere di queste azioni cattive e il nostro personaggio verrà considerato un nemico dagli altri accampamenti e da altri npc.
-nella maggior parte dei gdr non è possibile uccidere un npc chiave, e se viene consentito non si può comunque proseguire nel gioco. In Dead Island i personaggi fondamentali nella storia possono morire, per mano degli zombi o per mano nostra. Se succede la main quest può subire tutta un'altra piega, alterando il ramo di finali raggiungibili, una zona dell'isola che con quel personaggio sarebbe stata accessibile diventa inesplorabile ecc.
-Il motore di gioco è il Chrome Engine 5, i cui punti di forza sono la fisica dei corpi e degli oggetti ma anche la visualizzazione in contemporanea di tanti personaggi senza rallentamenti su schermo.


CONFERMATO ANCHE PER PS3 da EveryEye
DeepSilver ha annunciato formalmente la pubblicazione nel corso del 2011 di Dead Island, il survival horror di Techland ambientato su di un'isola turistica. In sviluppo inizialmente solo per Xbox 360 e PC, il titolo giungerà anche per PlayStation 3. In Dead Island dovremo sopravvivere ad un'orda di non morti, che ha trasformato le nostre vacanze da sogno in un terrificante incubo. Dead Island avrà una visuale in prima persona, con la presenza di alcuni elementi RPG. Di seguito vi proponiamo le nuove immagini pubblicate da Deep Silver, dopo lo spettacolare trailer rilasciato nella giornata di ieri.


Recensione

05/09/2011


Anteprima

18/02/2011


Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Spoiler


Immagine inserita

Immagine inserita

http://www.youtube.com/watch?v=pVzRo39P31I





http://www.youtube.com/watch?v=Kx1tl-X8fEE

Immagine inserita

Immagine inserita
Xian Mei, è una donna di origine cinese ed è una cameriera del Royal Palm Resort.
Xian è una persona atletica e anche intelligente. Il primo incarico che le è stato affidato è quello di fare varie faccende domestiche in albergo, successivamente ha preso servizio come receptionist.


Immagine inserita
Mentre il successo della sua sola hit musicale svanisce, la star del rap Sam B. è richiesta al Royal Palms Resort Hotel per una performance dedicata al suo ben conosciuto brano "Who do You Voodoo?" durante un party di alto profilo dell’hotel. Sam è felice di poter fare un suo adorato concerto. Un tempo forte, sicuro di se e orgoglioso, Sam B. ha avuto un passato turbolento e una storia di abusi di droga e alcol. La sua vita privata è sfumata tra falsi amici e cattivi consiglieri. Cercando di raccogliere i cocci della sua vita e di guadagnare qualcosa, improvvisamente si ritrova completamente circondato da tutt’altro genere di problemi…
-----------------------------


CREDITS :D
Ringraziamento speciale a Vudux e a Darth Mike per le info.

Modificata da OldSnake72, 05 September 2011 - 06:47 PM.


#2
darkwyzard

darkwyzard
  • Sicuramente qualcuno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25288
sembra na sorta di dead rising 2..

#3
cubaricano

cubaricano
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1037
Bello il video.. Molto struggente..!!

#4
Guest_VudeYe

Guest_VudeYe
  • Gruppo: Ospiti
Troppo interessante... speriamo, amo gli zombie game e tutto quello che gli somiglia.

Il trailer è da PAURA, bellissimo.

Dall articolo di ign sembra meglio di dr2 , almeno per i miei gusti.

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

#5
SoSnake

SoSnake
  • Swag

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7527
E pensare che non si dovrebbe vedere l'ora di andare su di un'isola piena di donne mezze nude super affamate...

#6
Sebastian Michaelis

Sebastian Michaelis
  • Watashi wa aku made shitsuji desukara!

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1003

E pensare che non si dovrebbe vedere l'ora di andare su di un'isola piena di donne mezze nude super affamate...

:gad2: Vero vero :D

#7
Guest_VudeYe

Guest_VudeYe
  • Gruppo: Ospiti
A partire dallo sviluppo : è stato iniziato nel 2007 e annunciato quello stesso anno, poi non se n'è saputo più niente. Fino ad oggi, e quello che traspare sembra dannatamente promettente.

Ambientato in un'isola della Papua nuova Guinea, avremo a che fare con pericolosi zombie e potremo usare un nutrito numero di armi diverse, soprattutto per quanto concerne il corpo a corpo. Armi da fuoco e munizioni infatti non saranno comunissime.

Il gioco appare impressionante e letteralmente disgustoso, ma non leggete questo aggettivo in modo negativo... vuol dire che gli smembramenti della pelle degli zombie saranno incredibilmente realisti (si potrà anche vedere quello che c'è sotto la pelle)e con annessi schizzi di sangue.

Il genere di gioco ? E' un "zombie-slasher/action-RPG in prima persona". Un'accozzaglia di termini che rendono il gioco decisamente qualcosa di unico, a memoria non ricordo un gioco simile a questo almeno nel concetto... forse un Resident Evil come il Survivor, ma con molto molto meno utilizzo delle armi da fuoco.

Prevista una cooperativa fino a 4 giocatori, enigmi, mini giochi e la possibilità di poter personalizzare le abilità del proprio personaggio... ed ecco come entra in gioco la componente RPG.


fonte ign

#8
Myles

Myles
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 5659
Ecco ieri a cosa si riferiva quel commento sibillino su twitter.
Ma adesso è previsto anche per PS3? perchè ricordo fosse stato relegato a X360 e PC...

#9
Guest_VudeYe

Guest_VudeYe
  • Gruppo: Ospiti
si anche ps3

#10
Guest_PedoFustoeYe

Guest_PedoFustoeYe
  • Gruppo: Ospiti
non so se il gioco sarà o meno na caxxata ma il trailer è da oscar :applauso:

#11
Black Eagle

Black Eagle
  • Utente pazzo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4753
Il trailer è veramente bellissimo, oserei dire commovente :applauso: :applauso:


Il gioco da quel che ho capito è una sorta di dead rising in prima persona. Il che non è propriamente un male. Buono, buonissimo, ormai pensavo che questo gioco fosse morto.

#12
SimonSaint

SimonSaint
  • I cattivi diventano famosi, i buoni si dimenticano.

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 13133
Guardate se mantenessero questo tipo di approccio sentimentale in un gioco di zombie per me sarebbe il massimo. Cioè creare una trama più complessa e profonda del solito. Cioè già il tema "famiglia" che viene distrutta dall'orda di zombie apre molte parentesi e spunti che potrebbe avere la trama. Speriamo che venga qualcosa di buono e che non sia solo un "tradimentoso" trailer --)

#13
darkwyzard

darkwyzard
  • Sicuramente qualcuno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25288

A partire dallo sviluppo : è stato iniziato nel 2007 e annunciato quello stesso anno, poi non se n'è saputo più niente. Fino ad oggi, e quello che traspare sembra dannatamente promettente.

Ambientato in un'isola della Papua nuova Guinea, avremo a che fare con pericolosi zombie e potremo usare un nutrito numero di armi diverse, soprattutto per quanto concerne il corpo a corpo. Armi da fuoco e munizioni infatti non saranno comunissime.

Il gioco appare impressionante e letteralmente disgustoso, ma non leggete questo aggettivo in modo negativo... vuol dire che gli smembramenti della pelle degli zombie saranno incredibilmente realisti (si potrà anche vedere quello che c'è sotto la pelle)e con annessi schizzi di sangue.

Il genere di gioco ? E' un "zombie-slasher/action-RPG in prima persona". Un'accozzaglia di termini che rendono il gioco decisamente qualcosa di unico, a memoria non ricordo un gioco simile a questo almeno nel concetto... forse un Resident Evil come il Survivor, ma con molto molto meno utilizzo delle armi da fuoco.

Prevista una cooperativa fino a 4 giocatori, enigmi, mini giochi e la possibilità di poter personalizzare le abilità del proprio personaggio... ed ecco come entra in gioco la componente RPG.


fonte ign


facessero vedere anche uno scorcio di gameplay..

#14
El Mariachi

El Mariachi
  • Samurai o fantasma?

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22851
Mi piace il fatto che sia in prima persona e che i combattimenti siano concentrati soprattutto sul corpo a corpo.

#15
Genocide

Genocide
  • "Oi. Death. I want a word with you."

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 120174
fps? se si lo gioco su pc




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo