Vai al contenuto

Digital DJingOpinion leader cercasi


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 9 risposte

#1
Zangief

Zangief
  • SimplyRavishing

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 21047
Da anni giochicchio con controller della Hercules con una semplice MP3 dj control, ora con una RMX entrambe interfacciate a Virtual DJ.

Ora vorrei passare a qualcosa di più professionale e stabile, Vdj non l'ho mai trovato un programma affidabilissimo. Questa scelta nasce dal fatto che vorrei passare a un gradino superiore soprattutto per potermi proporre in feste private fare esperienza e successivamente, chissà.

Ho bisogno di qualcuno che mi apra gli occhi su programmi come traktor o serato.
Che mi spieghi perchè c'è gente che usa i cdj, qual'è tipicamente l'equipaggiamento di base e tanto altro.

PS: prima di iscrivermi a un forum specializzati provo a chiedere consiglio qua per non ricevere risposte tipo: ci sono migliaia di topic simili leggiti le FAQ.

:saluta:

#2
autechre

autechre
  • Anabbagliante

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 23352
leggiti le FAQ e le migliaia di topic simili :sisi:

comunque immagino tu abbia già valutato il traktor control da usare con traktor

http://www.native-in...tor-kontrol-x1/
199 euro

oppure
http://www.native-in...tor-kontrol-s4/
899 euro
penso sia ideale e insostituibile per gli amanti del genere :sisi:

Modificata da autechre, 03 November 2010 - 03:24 PM.


#3
Zangief

Zangief
  • SimplyRavishing

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 21047
Non ho mai usato ne SW ne controller traktor, ieri ho scaricato la demo ma non posso interfacciarmi con la RMX, troppo sbattimento.

Ad occhio Traktor PRO cmq sembra proprio un'altra storia.

In questi giorni sto giusto sbavando sull's4 che imho a quel prezzo con controller + traktor PRO dedicato mi sembra un affare, ci farò un pensiero per natale.

Cmq, nessun smanettone che possa illuminarmi con la sua esperienza?

#4
Just Panta

Just Panta
  • friendzone level: orsino panta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 30515
Cos'è? Domenica hai sukato di brutto? :respect:

#5
Ale123

Ale123
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 567

Non ho mai usato ne SW ne controller traktor, ieri ho scaricato la demo ma non posso interfacciarmi con la RMX, troppo sbattimento.

Ad occhio Traktor PRO cmq sembra proprio un'altra storia.

In questi giorni sto giusto sbavando sull's4 che imho a quel prezzo con controller + traktor PRO dedicato mi sembra un affare, ci farò un pensiero per natale.

Cmq, nessun smanettone che possa illuminarmi con la sua esperienza?


io avevo virtual dj 5 e mi sono trovato bene, ma poi scoprì traktor(io ho il DJSTUDIO3) ed è tutt' altra cosa molto meglio IMHO...
mentre in esperienza ti consiglio di provare tutto, tutti gli effetti ecc...E soprattutto il beatmatching manuale :sisi:
spero di esserti stato di aiuto

#6
Zangief

Zangief
  • SimplyRavishing

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 21047

Cos'è? Domenica hai sukato di brutto? :respect:

ho scoperto di aver un grosso potenziale con un collo di bottiglia grosso come la diga delle tre gole. :everyrulez:

#7
Zangief

Zangief
  • SimplyRavishing

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 21047

io avevo virtual dj 5 e mi sono trovato bene, ma poi scoprì traktor(io ho il DJSTUDIO3) ed è tutt' altra cosa molto meglio IMHO...
mentre in esperienza ti consiglio di provare tutto, tutti gli effetti ecc...E soprattutto il beatmatching manuale :sisi:
spero di esserti stato di aiuto

la versione studio è l'attuale PRO?

hai esperienza sul kaoss della korg? (precisamente il mini)

perchè consigli il bm manuale?

#8
Ale123

Ale123
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 567

la versione studio è l'attuale PRO?

hai esperienza sul kaoss della korg? (precisamente il mini)

perchè consigli il bm manuale?


1. Sai che non lo so :fg:...però mi sto trovando molto bene

2.il Kaoss l' ho provato da un' amico una volta, ma avendolo provato una sola volta non ci ho capito molto

3.il bm è una cosa fondamentale se vuoi fare delle serate, perchè devi tenere conto che i programmi(VDJ e Traktor) sono molto imprecisi nel bm, e poi ti sarà utile se un giorno farai dei DJset con console...ma penso che lo sapevi già ;)

#9
Zangief

Zangief
  • SimplyRavishing

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 21047
io punto a fare djset in un futuro molto remoto quindi i vinili saranno morti come giusto che sia.
cmq tutta questa imprecisione non la trovo, si a volte devo aggiustare manualmente ma proprio in casi sporadici.

che casse usi in casa? le colleghi direttamente alla console o hai un mixer a monte?

#10
Ale123

Ale123
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 567

io punto a fare djset in un futuro molto remoto quindi i vinili saranno morti come giusto che sia.
cmq tutta questa imprecisione non la trovo, si a volte devo aggiustare manualmente ma proprio in casi sporadici.

che casse usi in casa? le colleghi direttamente alla console o hai un mixer a monte?


io non ho la console, però l' ha uso da un mio amico(che ha cdj-2000 :prega: ) , quindi a casa le casse le attacco al computer :unsure:
le casse che uso in casa sono le creative GigaWorks T40 Series II, non sono male ma sono piccoline.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi