Vai al contenuto

Rage Against the X Factor!RATM VS X Factor UK! Sfida all'ultimo singolo! Chi vincerà


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 11 risposte

#1
cubeboy85

cubeboy85
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2391
Non so se la notizia è già stata discussa, la riporto come l'ho trovata online su un blog (http://indiependenza...ne-vs-x-factor/):

[Potere dei social network. In Gran Bretagna qualcuno si è stufato del fatto che da 4 anni a questa parte il primo singolo nella classifica inglese di fine anno appartenga puntualmente al vincitore di X Factor e ha dato vita a un agguerrito gruppo su Facebook che ha dichiarato guerra alla trasmissione e al suo guru Simon Cowell.

In cosa si è concretizzata questa rappresaglia? E’ presto detto: in 40.000 persone che hanno giurato non solo di non comprare il disco del vincitore di X Factor ma di acquistare al suo posto Killing In The Name dei Rage Against The Machine, pezzo del 1992. E Tom Morello, axeman dei RATM, ha già dichiarato il suo appoggio all’iniziativa.

"Il problema di spettacoli come X Factor o il nostro American Idol è che se tu sei un telespettatore puoi solo votare a favore di uno dei concorrenti, ma non votare contro la trasmissione tout court”, ha riferito il chitarrista. “Questa campagna è una magnifica dose di anarchia che scalda il cuore. Un inno alla ribellione trascende le festività natalizie”. Allo stato attuale delle cose, le vendite di Killing In The Name stanno surclassando quelle del singolo televisivo."]


Domani 20/12 dovremmo avere il risultato della contesa pre-natalizia. Chi vincerà la sfida?

La ritengo una iniziativa pregna di significato, anche se abbastanza controversa. Insomma si tratta di battere l'establishment delle Major discografiche con le loro stesse armi e nel loro campo.

I proventi saranno devoluti in beneficenza: Clicca qui

Qui su Twitter si può seguire l'evolversi della campagna Link Twitter

Modificata da cubeboy85, 19 December 2009 - 02:24 PM.


#2
Grim Reaper

Grim Reaper
  • ...and watch the weather change...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13855
ne ero a conoscenza, e mi sembra un po' una scemenza per una serie di motivi.
Innanzitutto non ha senso fare una campagna "contro" qualcosa. Se certa musica non piace, non compratela. Stop. Questo significa boicottare. Far salire al primo posto i RATM non diminuirà le vendite del singolo del vincitore di Xfactor, visto che il suo pubblico è ovviamente diverso e non sa manco chi siano i RATM.

Seconda cosa: la casa discografica per cui lavora Simon Cowell (creatore di Xfactor) è la stessa dei RATM, quindi anche in questo caso, nel caso si volesse fare un "dispetto" alla trasmissione, in realtà gli si fa un doppio favore, visto che questo natale sarà soddisfatto per 2 motivi.

Terzo: non ho capito dove starebbe la beneficenza. Se compro un disco su itunes i soldi vanno alla apple e alla casa discografica. Quel link che hai postato cosa sarebbe?Mi pare un'iniziativa parallela che non c'entra con l'acquisto dei brani su itunes :snape:

In conclusione, mettersi d'accordo per far salire un gruppo al primo posto può essere molto interessante (ricordo che in Italia per fare questo basterebbe convincere un migliaio di persone ad acquistare un brano degli Impaled Nazaren per vederli in prima posizione), farlo contro un cantante (con le contraddizioni che ho evidenziato prima) mi sembra un po' da ragazzini...

#3
cubeboy85

cubeboy85
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2391

ne ero a conoscenza, e mi sembra un po' una scemenza per una serie di motivi.
Innanzitutto non ha senso fare una campagna "contro" qualcosa. Se certa musica non piace, non compratela. Stop. Questo significa boicottare. Far salire al primo posto i RATM non diminuirà le vendite del singolo del vincitore di Xfactor, visto che il suo pubblico è ovviamente diverso e non sa manco chi siano i RATM.

Seconda cosa: la casa discografica per cui lavora Simon Cowell (creatore di Xfactor) è la stessa dei RATM, quindi anche in questo caso, nel caso si volesse fare un "dispetto" alla trasmissione, in realtà gli si fa un doppio favore, visto che questo natale sarà soddisfatto per 2 motivi.

Terzo: non ho capito dove starebbe la beneficenza. Se compro un disco su itunes i soldi vanno alla apple e alla casa discografica. Quel link che hai postato cosa sarebbe?Mi pare un'iniziativa parallela che non c'entra con l'acquisto dei brani su itunes :snape:

In conclusione, mettersi d'accordo per far salire un gruppo al primo posto può essere molto interessante (ricordo che in Italia per fare questo basterebbe convincere un migliaio di persone ad acquistare un brano degli Impaled Nazaren per vederli in prima posizione), farlo contro un cantante (con le contraddizioni che ho evidenziato prima) mi sembra un po' da ragazzini...


Primo: Alle volte è fondamentale fare una campagna contro qualcosa, come tu stesso hai detto molta gente conosce esimi sconosciuti come i tizi di X factor ma non conosce gruppi che non fanno cover e che hanno un messaggio da comunicare.

Secondo: Completamente d'accordo con te. Dietro c'è sempre e solo la Sony! Alla faccia dell'anarchia e della sovversione.

Terzo: Se vai sul link di Twitter c'è questa cosa della beneficenza e lasciano intendere che sia una cosa legata all'acquisto del singolo. Poi non so, probabilmente ho capito male io... Però è oggettivamente poco chiaro.

Alla fine dei conti però salvo l'iniziativa non fosse altro che per un semplice motivo, per dimostrare che è ancora possibile scegliere tra un certo tipo di musica ed un altro.... Il fatto che dietro ci sia comunque la stessa casa discografica ha sicuramente dell'incredibile e del ridicolo.

In conclusione come strumento di protesta mi sembra valido ma la sua attuazione, in questo caso, lascia fin troppi dubbi... Propongo una iniziativa del genere su Musiceye :D

#4
Grim Reaper

Grim Reaper
  • ...and watch the weather change...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13855

Primo: Alle volte è fondamentale fare una campagna contro qualcosa, come tu stesso hai detto molta gente conosce esimi sconosciuti come i tizi di X factor ma non conosce gruppi che non fanno cover e che hanno un messaggio da comunicare.


si ma se a comprare il singolo sono i fan dei RATM e basta non serve a nulla o quasi :D

se non fossero mp3 (e mai comprerò un disco in mp3 in vita mia, con meno soldi mi ci compro il cd spedito a casa) si potrebbe organizzare una roba del tipo "Gerogerigegege primi su itunes grazie a musiceye" :sisi

#5
cubeboy85

cubeboy85
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2391

si ma se a comprare il singolo sono i fan dei RATM e basta non serve a nulla o quasi :D

se non fossero mp3 (e mai comprerò un disco in mp3 in vita mia, con meno soldi mi ci compro il cd spedito a casa) si potrebbe organizzare una roba del tipo "Gerogerigegege primi su itunes grazie a musiceye" :sisi


Bè penso che qualcuno che abbia acquistato il disco non sia un fans dei RATM magari gli ha conosciuti solo ora.... Anche nel caso fossero solo i fans sarebbe comunque una testimonianza dell'esistenza di un pubblico diverso che vuole un certo tipo di musica più difficile, impegnato e meno commerciale.

Effettivamente acquistare un MP3 è da matti :sisi:. Io compro i CD perchè voglio sfogliare il libretto e conservare qualcosa nella mia libreria! Non capisco perchè pagare per occupare solo spazio virtuale sul mio HD <_<

#6
cubeboy85

cubeboy85
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2391
Per la cronaca, ci sono riusciti. Killing in the name of è numero 1 in classifica :)

#7
Darth Phobos

Darth Phobos
  • My free will die when they took my mind!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5601

Per la cronaca, ci sono riusciti. Killing in the name of è numero 1 in classifica :)


Darei un rene per vedere la stessa cosa in Italia. :sisi:

#8
Mysterious_Ways

Mysterious_Ways
  • Nick storico: Mysterious Ways

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23200
Potremmo sempre darlo 'sto rene. Che dite, facciamo nascere un progetto da Musiceye e poi lo allarghiamo per riuscire a promuovere in Italia musica altrimenti poco considerata? :D

Che ne so, io non li conosco, ma potremmo cercare di pubblicizzare e convincere un migliaio di persone a comprare un singolo de "Il Teatro degli Orrori" :D

#9
cubeboy85

cubeboy85
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2391
Magari... La domanda è... Chi scarica musica a pagamento nel bel paese??

#10
autechre

autechre
  • Anabbagliante

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 23360
facciamo, facciamo
però dobbiamo prima scegliere una canzone...quindi...Sondaggio! Sondaggio!

#11
Grim Reaper

Grim Reaper
  • ...and watch the weather change...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13855
beh in effetti non credere che con i Teatro sia tanto difficile :D
sono abbastanza popolari fra i giuovani aternativi (ne ho avuto la prova al loro concerto). considera che se solo tutti quelli che erano al concerto di roma comprassero la stessa canzone, secondo me ce la ritroveremmo nella top 10...


in effetti quasi quasi si potrebbe fare... :asd:

#12
*Leon*

*Leon*
  • Surprise yourself!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31559

Darei un rene per vedere la stessa cosa in Italia. :sisi:

:gad2:
Forse non basterebbe




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi