Vai al contenuto

Pirateria e propensione all'acquistook,avranno anche scoperto l'acqua calda ma...


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
Grim Reaper

Grim Reaper
  • ...and watch the weather change...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13855
...è sempre bene ribadire, anche se si sapeva da anni, visto che tanti discografici sono ancora convinti del contrario (o almeno fanno finta)

http://www.corriere....44f02aabc.shtml

I migliori clienti di musica? I pirati.
Chi scarica canzoni illegalmente dalla Rete tende a comprarne anche di più



#2
*Leon*

*Leon*
  • Surprise yourself!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31568
E' verissimo...

#3
cancelled_self_2012

cancelled_self_2012
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 9881
si ne comprano 1 e ne distribuiscono migliaia di copie...
a parte questo il problema è che se non si fosse abituati a tanta musica "usa e getta" il problema pirateria sarebbe più contenuto.
ma prima si è voluto lucrare su quel fronte e ora la gente non dà più valore alla musica.
Unito anche al problema delle prosuzioni compressissime odierne fatte con gli mp3 già in mente a scapito della teorica qualità superiore del supporto ottico (CD) ed ecco che diventa difficile attaccare la pirateria sul lato morale... imho.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi