Vai al contenuto

Dunkirk: la Recensione del capolavoro di Christopher Nolan - RECENSIONE


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 74 risposte

#61
2710luigi

2710luigi
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 5
Sono andato a vederlo mercoledi al cinema spinto dall'enorme attesa che si era creata, ma all'uscita sono rimasto un pò, non proprio deluso, ma indifferente; il film è stato fin troppo elogiato per i miei gusti, alla fine si tratta di un gran bel "documentario", visivamente spettacolare, cosi come la colonna sonora e la ricostruzione storica, senza però una trama definita, cioè non ricordo nemmeno i nomi dei personaggi, se ce ne erano di personaggi. Non so, forse sono io che non ho saputo cogliere questo grande capolavoro, ma per me il film non è certamente da 9, un 7 sarebbe più giusto

#62
Frank_West

Frank_West
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2467

Telefilm girato bene, documentario, film senz'anima, vuoto esercizio di stile.

Qualcun'altro vuole aggiungere qualcosa?  :asd:

 

Non lo dico con astio, ci mancherebbe, e molti giustamente hanno messo le mani avanti dicendo che potrebbe essere problema loro e non del film.

Però trovo demotivante il fatto che appena un film non segue il canovaccio narrativo standard --> non ha trama.

I personaggi vengono volutamente spersonalizzati --> non mi ha emozionato perché di Gigi non sapevo niente.

 

Questa ricerca ossessiva da parte del pubblico di una "trama", che non deve avere buchi, che deve essere chiara, che deve avere l'arco dell'eroe, eroe che deve essere simpatetico al pubblico, e deve esserci la nemesi, e via andando, mi sembra solo limitante per l'arte cinematografica.

 

Poi vabbè, qualcuno si è pure lanciato in dissertazioni (anche interessanti) per dire che Nolan con Dunkirk non ha inventato nulla e che qualcuno l'aveva già fatto meglio...e a parte il sticazzi che mi risale, ma questo come dovrebbe inficiare sulla qualità del film? L'attacco dello Squalo in Jaws è meno bello perché si ispira alla scena del Mostro della Laguna Nera? Mah.

 

Ma lasciate perdere, questo è solo il mio personale sbottamento.  :sese:

Al cinema ci sono due film fantastici come Dunkirk e Baby Driver, ma non sono film classici, quindi non andate a vederli.

Meglio tornare a lamentarci che ci sono solo sequel/reboot/remake.

 

Oh, prima che mi saltiate alla gola, scrivo tutto goliardicamente eh, che il film ha già avuto il giusto riconoscimento, e non è certo il forum di Movieye che affosserà la pellicola.  :asd:



#63
Vagabond

Vagabond
  • Let's all watch as the world goes to the devil

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20017
Guarda che stiamo dicendo la stessa cosa, cioè dunkirk = (bellissima) tech demo.
Hai appena affermato tu stesso che non ha trama e i personaggi sono "spersonalizzati", due cose sulle quali siamo tutti d'accordo direi... poi però entrano in gioco i gusti soggettivi e quei due fattori per alcuni sono insignificanti, mentre per altri possono diventare punti a sfavore.
Non ho ancora capito cosa ci sia da discuterne, stiamo ripetendo tutti le stesse cose da pagine ormai.

#64
Frank_West

Frank_West
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2467

Guarda che stiamo dicendo la stessa cosa, cioè dunkirk = (bellissima) tech demo.
Hai appena affermato tu stesso che non ha trama e i personaggi sono "spersonalizzati", due cose sulle quali siamo tutti d'accordo direi... poi però entrano in gioco i gusti soggettivi e quei due fattori per alcuni sono insignificanti, mentre per altri possono diventare punti a sfavore.
Non ho ancora capito cosa ci sia da discuterne, stiamo ripetendo tutti le stesse cose da pagine ormai.


Ok, aggiungiamo tech demo agli epiteti.
Altro?

E no, non stiamo dicendo le stesse cose.
Vogliamo alzare il tiro?
2001: odissea nello spazio ha gli stessi "problemi" di Dunkirk (un grande lavoro di approfonsimento sui personaggi e una trama classica con percorso dell'eroe...nevvero?).
Bella tech demo pure quella.

Ma oh, se il fatto che non vi sia piaciuto (come a me non piace 2001 eh) vi costringe a cercare di giustificare tale inspiegabile fatto con epiteti del tutto fuori luogo, amen.
Il consensus generale di pubblico e critica è, fortunatamente, altro.

#65
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38258
A ognuno il suo Frank. Nessuno l'ha definito brutto, tutt'altro. Semplicemente non è per tutti i palati. Magari preferivano una versione più romantica di Dunkirk come quella che presenta Joe Wright in questo bellissimo piano sequenza di Espiazione



#66
Frank_West

Frank_West
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2467

A ognuno il suo Frank. Nessuno l'ha definito brutto, tutt'altro. Semplicemente non è per tutti i palati. Magari preferivano una versione più romantica di Dunkirk come quella che presenta Joe Wright in questo bellissimo piano sequenza di Espiazione

 

Mi sta più che bene, ma che lo si definisca "tech demo", "senza trama", e similari, no.

Non perché a me è piaciuto, ma perché sono semplici BUGIE messe lì per cercare di sminuire una cosa che non è piaciuta.



#67
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 38258
Rilassati un po' Frank dai. Non accendiamo la cosa e evitiamo di utilizzare termini come "bugie"

#68
Vagabond

Vagabond
  • Let's all watch as the world goes to the devil

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20017

ma scusate, mi sono accorto solo io che nelle 5 pagine di questo topic e nelle 21 di quello ufficiale ci saranno sì e no 2 commenti in croce sul contenuto del film?

il resto dei post riguarda quasi esclusivamente l'ineccepibile aspetto tecnico, sia da parte di chi l'apprezzato sia da parte di chi è rimasto deluso.

non piace il termine tech demo? va bene, evitiamo le etichettature e i parallelismi. ma allora si eviti anche di paragonarlo a opere come 2001, che oltre all'incredibile comparto audiovisivo aveva ben altro da trasmettere.



#69
headshot182

headshot182
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1627

Visto ieri sera. 

Un gran bel film sicuramente e diverso dai soliti film sulla seconda guerra mondiale.

Ciò che mi ha più colpito è la suspense che si respira, la claustrofobia nelle scene all'interno delle navi e il realismo degli scontri aerei.

Ciò che ho apprezzato meno sono i salti temporali, alcuni personaggi poco interessanti ma soprattutto non ho minimamente avvertito in tutto il film il senso di impresa decisiva. Si è dato il giusto valore all'impresa del fantastico personaggio di Tom Hardy, ma c'è stata una vera carenza verso l'impresa durata giorni delle imbarcazioni civili per trasportare più di 300.000 uomini. Difatti il peso di questi 300.000 non si è minimamente sentito e anzi, le spiagge mi sono sembrate molto sottodimensionate di numero di soldati, così come le 10 barchette arrivate a soccorrerli. Questo mi ha lasciato molto l'amaro in bocca. Il colonnello che alla fine specifica di averne salvati 300.000 sta li a dimostrarlo, della serie : "ragazzi, anche se non sembra ne abbiamo salvati 300.000" .


Modificata da headshot182, 12 September 2017 - 10:09 AM.


#70
AkaneTakibana

AkaneTakibana
  • ....pls understood

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 29578

io posso capire tutto, il non voler puntare a una trama classica, a dei personaggi memorabili, a una loro caratterizzazione.. ma 3 ore di inquadrature di un aereo che punta i nemici (per quanto belle, dopo 1,2 basta.......) e altre situazioni poco incisive a parer mio..  tutto sta emozione da cardiopalma non l'ho proprio avuta.  L'unica che mi è realmente piaciuta è all'inizio quando gli aerei buttan le bombe sulla spiaggia e una per poco non prende il protagonista, li si, vi era un senso di inquietitudine e ansia, ma per il resto sinceramente mi sono solo annoiato. De gustibus



#71
luckyluke

luckyluke
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 76
Film che mi ha emozionato parecchio e mi ha tenuto inchiodato sulla poltroncina del cinema anche durante l'intervallo per quanto i film di guerra in genere non sono il mio forte. Oscar assicurato, credo che sia uno dei migliori film che sono usciti quest'anno.

Per chi dice che è un film senz'anima mi chiedo cosa si aspettava, forse qualche macho stile rambo, una storia d'amore struggente o qualche discorso stile braveheart? Dai, su

Modificata da luckyluke, 15 September 2017 - 08:54 PM.


#72
Vagabond

Vagabond
  • Let's all watch as the world goes to the devil

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20017
No, semplicemente speravo che quelle scene mi emozionassero e mi tenessero inchiodato come è successo con te e molti altri che in precedenza mi avevano hypato (forse troppo).
Con me quella scintilla non è scoccata, pazienza. Come ho già ripetuto mille volte è una cosa soggettiva e ci si può far poco, altrimenti gireremmo tutti con la stessa auto e ci innamoreremmo tutti della stessa donna.

#73
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23857
Neanche a me ha emozionato. È ottimo film però, si vede tanto e si parla poco, c'è davvero gran cinema in questo senso,inteso come immagine cinematografica. Fa semlre bene accentuare la cosa. Diciamo che il film, aldilà dell'aspetto tecnico, lascia poco. Io cerco altro dal cinema, come vagabond. Però è ottimo, e certi momenti sono davvero ben realizzati

#74
plerik

plerik
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1570

Il film rinuncia palesemente ad una drammaturgia di stampo classico, la musica perciò deve fare altrettanto. Un tema portante non avrebbe avuto senso. Anzi io trovo che Zimmer qui abbia fatto il salto di qualità laddove molto spesso si rifugiava in schemi ormai quasi fin troppo preconfezionati. Il grosso problema è di andare a vedere Dunkirk pensando che sia un film di guerra. La guerra intesa con come azione tanto cara al cinema ultrarealistico americano (il Ryan di Spielberg tanto per intenderci) Dunkirk è un film che usa la guerra per raccontare lo "stallo", l'esatto opposto del'azione. L'insopportabile agonia dell'attesa nella paura. E la sceneggiatura è costruita proprio su questa stasi perenne che a livello drammaturgico non viene mai sbloccata neanche dai bombardamenti di turno. Se dovessi muore una appunto al film lo farei proprio nella direzione opposta a quella da te tracciata, laddove nel finale tende un po' troppo a "smuoversi" verso un patetismo che francamente non era necessario. Nel finale a tratti vuole quasi commuovere. Ma questi sentimenti li lasciamo al cinema americano di genere. Dunkirk ha il merito di voler fare altro.


mmm.. direi che infatti mi trovi d'accordo sul fatto che un tema nella musica sarebbe stato fuori luogo, infatti l'ho scritto..però rimango dell'opinione che si poteva lavorare meglio sul trovare qualcosa di innovativo per identificare lo stato di stallo..riciclare il tichettio non è stata per me la scelta migliore, mi ha suonato troppo scontato.

Io non mi aspettavo per nulla il film di guerra standard da Nolan mi aspettavo qualcosa di mai visto, di geniale di schioccante e nello stesso tempo attraente come tutti i suoi film.

Non è successo e da lui NON DEVE succedere!

#75
plerik

plerik
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1570

un film senz'anima non comunicherebbe il terrore così efficacemente come nella scena in cui

Spoiler
e li sta tutto il senso del film,il terrore di essere senza via d'uscita,dell'attesa dell'inevitabile.Non riesco a capire come lo si possa trovare freddo


mai detto freddo, ho detto ben altro e sicuramente in maniera più esaustiva e complessa di un semplice "freddo"





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi