Vai al contenuto

Pirateria


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 52 risposte

#1
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 17418
Bene, volevo approfittare del caso Expendables 3 per parlare con voi della pirateria intesa come fenomeno di massa.

Senza entrare nei dettagli che poi si rischia il ban, come la vedete? Un male da debellare o un modello che le major dovrebbero prendere come esempio per un nuovo tipo di fruizione di un film?

A voi la parola...

#2
JackalP

JackalP
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1487

In certi ambienti considero accettabile la pirateria, sempre e solo nel digitale, come nel campo della musica, dei film e dei libri, dopotutto questi sono cultura e la cultura dovrebbe essere accessibile a tutti, ovviamente se si ha la disponibilitá economica giusta mi sembra moralmente doveroso pagare un contenuto. 

 



#3
lordkratos91

lordkratos91
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13051

mai sentito di cantanti o software house falliti per colpa della pirateria. in origine i motivi sono altri: brutte canzoni, giochi mediocri...



#4
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 17418
Beh, escluse alcune eccezioni ma in pratica la pirateria ha ucciso le videoteche quì da noi.

#5
emanuele0933

emanuele0933
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7177

Beh, diciamo che quello è un caso plateale, a 0 euro ti becchi un film completo, un mese prima e in alta definizione... se lo aspetti con ansia credo che resistere sia duro se non impossibile

 

per tutto il resto... beh, andare al cinema per i film più famosi ormai è un salasso, a meno che non ci si vada da soli (ma è tristissimo) e si fanno gli orari più cagneschi per poter andare negli spettacoli scontati (che poi paghi comunque 5-7 euro, mica quasi gratis) se si va con parenti o amici si deve uscire necessariamente la carta dei venti+dieci euro a causa di sto schifo di 3D (che poi a me mi si stanca la sella del naso, sti occhialacci sono pesantissimi)

 

quindi o si aspetta la versione home video (ma fai comunque del danno all'industria, non andandolo a vedere al lancio) o la si scarica... c'è poco da fare

 

il cinema a me piace da morire e ci andrei un giorno si e un altro si, ma costa veramente troppo, del resto mentre l'homevideo ha aggiornato i prezzi, in passato una VHS poteva costare 30mila lire, adesso si trovano i DVD al massimo a 15 euro che sono (come potere di acquisto) circa le dodici mila lire di allora

il cinema si è mantenuto costante ed un biglietto che costava ottomilalire adesso è otto euro e col 3D s'è perfino ingrossato

 

a casa ho un fottio di DVD (un solo bluray, non trovo alcun miglioramento con l'HD sinceramente e preferisco i DVD che ho una collezione molto più fornita, quel blu acceso rovina la visuale complessiva) e vado al cinema solo per i film che attendo da tanto e saranno si e no 1 all'anno, quest'anno ci sono andato ben 2 volte, ma non m'era mai capitato

 

più che altro mi scoccia spendere più di una serata in pizzeria per vedermi un film quando se aspetto 4 mesi con meno soldi me lo vedo infinite volte in home video



#6
LUK@

LUK@
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 52240

sono contrario alla pirateria 

i film devono essere visti o al cinema o in tv con un bel blu-ray o dvd , ma deve essere tutto legale



#7
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 17418
LUK@, secondo te il modello della pirateria può essere adottato dalle case distributrici? Con la musica l'hanno fatto ad esempio e mi sembra funzioni.

Io lo ammetto che la pirateria é indubbiamente comoda.

#8
LUK@

LUK@
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 52240

LUK@, secondo te il modello della pirateria può essere adottato dalle case distributrici? Con la musica l'hanno fatto ad esempio e mi sembra funzioni.

Io lo ammetto che la pirateria é indubbiamente comoda.

 

no  a tutto ciò che non sia legale

si a prezzi più idonei e non pompati 



#9
Clyde

Clyde
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5682

Magari se arrivase netflix in Italia, oppure qualche servizio simile la pirateria diminuirebbe tanto. Ma sorgono i soliti problemi, mercato tutto in mano a mediaset e rai, connessioni da far schifo e tasse a non finire... Povera Italia...



#10
mafaldao

mafaldao
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3353

Beh, escluse alcune eccezioni ma in pratica la pirateria ha ucciso le videoteche quì da noi.

NI, nel senso che ha si influito però non è fondamentale, lo metto alla pari con il grande sviluppo delle pay tv. Che poi va visto quanto la pirateria sia reale, mi spiego meglio, uno vede un film scaricato, siamo sicuri che sarebbe andato a vederlo al cinema? Io ne dubito, basta vedere gli incassi del cinema quanto sono aumentati negli ultimi anni (specie in america). Il pubbblico se esce un film che gli interessa lo vuole vedere come Dio comanda, al cinema, e no una versione in bassa definizione visto di pupu.

In più spesso sei quasi costretto a vederli alcuni film scaricati, io ad esempio sto resistendo a non vedere I guardiani della galassia, ma da qui a fine ottobre ne dovranno passare di serate tentatrici! Solito discorso per Sin City.

Sul home video il discorso forse è più sentito sicuramente, visto che volendo si trova Dvdrip di buona qualita dopo poco. Però a mio avviso influiesce qui i prezzi troppo alti, voglio dire per un film noleggiato online ti chiedano in media 4/5 euro. MI sembrano troppi francamente



#11
emanuele0933

emanuele0933
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7177

Nah, non credo

cioè si per quanto riguarda l'italia, ma blockbuster non è mica fallita perché esistono i torrent e (allora) megavideo

 

semplicemente se un DVD lo acquisti a 9$ mentre lo affitti a 1$ l'ora con un minimo di 12 ore a 3,50$ uno si fa due conti e gli conviene prenderselo per sempre

 

del resto anche i negozi di elettronica lo spazio che prima riservavano alle VHS era di uno scaffale, adesso tra BD e DVD c'è un intero reparto

 

semmai l'unica forma d'arte a cui la pirateria ha veramente fatto male prima dell'arrivo dei VEVO di youtube, di spotify, di itunes, ecc è stata quella musicale, ma adesso sta rivivendo un nuovo periodo aureo



#12
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 17418
Citando mafaldao direi che il caso Dredd é l'emblema della pirateria, ovvero il modo più spiccio di avere quel film che da noi non é proprio uscito.

#13
babil

babil
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19038

Di regola la pirateria andrebbe combattuta perchè una persona ha tutto il diritto di essere retribuita per il proprio lavoro e non esiste che uno si possa prendere gratis il lavoro degli altri senza permesso con la storia della cultura libera.

 

Poi è vero che i prezzi sono quelli che sono, ma purtroppo qui in Italia scrica pure gente che potrebbe permettersi di comprare (perchè, ovviamente, pensano.."se gli altri se lo prendono gratis perchè devo essere più fesso degli altri e pagare?"). E anche la questione sul non fatto che la pirateria non fà fallire le case cinematografiche non è molto valida; se frego una mela ad un fruttivendolo non lo mando in bancarotta ma sempre furto si tratta.

 

La giustifico solo nel caso di prodotti inediti e/o difficili da recuperare.

Poi ovviamente a parole siamo bravi e la tentazione è forte quando la rete mette a disposizione tanti mezzi per avere prodotti piratati. E poi ci becchiamo delle fregature dal governo come l'equo compenso con gli aumenti sui prodotti elettronici.


Modificata da babil, 20 August 2014 - 09:14 PM.


#14
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 17418
Io credo anche che la pirateria comunque é "tollerata" dalle major, perché vedo che quando vogliono che un film non finisca in rete riescono nel loro intento.

#15
Bartz

Bartz
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11746

Beh, diciamo che quello è un caso plateale, a 0 euro ti becchi un film completo, un mese prima e in alta definizione... se lo aspetti con ansia credo che resistere sia duro se non impossibile

 

per tutto il resto... beh, andare al cinema per i film più famosi ormai è un salasso, a meno che non ci si vada da soli (ma è tristissimo) e si fanno gli orari più cagneschi per poter andare negli spettacoli scontati (che poi paghi comunque 5-7 euro, mica quasi gratis) se si va con parenti o amici si deve uscire necessariamente la carta dei venti+dieci euro a causa di sto schifo di 3D (che poi a me mi si stanca la sella del naso, sti occhialacci sono pesantissimi)

 

quindi o si aspetta la versione home video (ma fai comunque del danno all'industria, non andandolo a vedere al lancio) o la si scarica... c'è poco da fare

 

il cinema a me piace da morire e ci andrei un giorno si e un altro si, ma costa veramente troppo, del resto mentre l'homevideo ha aggiornato i prezzi, in passato una VHS poteva costare 30mila lire, adesso si trovano i DVD al massimo a 15 euro che sono (come potere di acquisto) circa le dodici mila lire di allora

il cinema si è mantenuto costante ed un biglietto che costava ottomilalire adesso è otto euro e col 3D s'è perfino ingrossato

 

a casa ho un fottio di DVD (un solo bluray, non trovo alcun miglioramento con l'HD sinceramente e preferisco i DVD che ho una collezione molto più fornita, quel blu acceso rovina la visuale complessiva) e vado al cinema solo per i film che attendo da tanto e saranno si e no 1 all'anno, quest'anno ci sono andato ben 2 volte, ma non m'era mai capitato

 

più che altro mi scoccia spendere più di una serata in pizzeria per vedermi un film quando se aspetto 4 mesi con meno soldi me lo vedo infinite volte in home video

 

Questa proprio non si può leggere, perdonami.....passi per il colore della custodia che non ti possa piacere, ma le differenze ci sono tra un DVD ed un BD, e l'HD aiuta veramente tanto....per dire una, i film sui DVD vengono compressi da fare schifo, mentre su un BD no ed anzi, ha la stessa risoluzione della pellicola originale trasmessa al cinema, e già questo dovrebbe essere un punto a favore, poi non parliamo della qualità audio.....oggettivamente è un'altra cosa il BD, e difatti ormai aborro i DVD, mi sto rifacendo la collezione filmica per questo motivo. :asd:






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi