Vai al contenuto

Christopher Nolan alla regia di 007? Un sogno, secondo il co-produttore


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 99 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 27780
Christopher Nolan alla regia di 007? Un sogno, secondo il co-produttore
Se c'è un regista davvero interessato a dirigere un film su James Bond è Christopher Nolan. Il regista della saga di Batman non ha mai nascosto il desiderio di dirigere un film della saga di 007; ora il co-produttore dei film di Bond, Gregg Wilson, spiega che lavorare con Nolan sarebbe un sogno e che i produttori sono aperti a discutere con il regista del franchise. Vi terremo aggiornati!
Leggi la news completa: Christopher Nolan alla regia di 007? Un sogno, secondo il co-produttore


#2
Kuma

Kuma
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 48
Nolan è pronto a rovinare un altro personaggio leggendario!

#3
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23724

Nolan è pronto a rovinare un altro personaggio leggendario!

Bah, naturalmente si rispetta l'opinione altrui.. ma che gran cavolata hai detto.
Nolan è un gran regista, e se davvero girerà uno 007 sarà almeno dopo altri 2 film dopo il recente Skyfall, visto che da quanto sapevo non voleva (o lui o Craig) girare con l'altro.
Sarebbe un'accopiata perfetta, imho.

#4
Hemcsi

Hemcsi
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8146

Nolan è pronto a rovinare un altro personaggio leggendario!

Bah, naturalmente si rispetta l'opinione altrui.. ma che gran cavolata hai detto.
Nolan è un gran regista, e se davvero girerà uno 007 sarà almeno dopo altri 2 film dopo il recente Skyfall, visto che da quanto sapevo non voleva (o lui o Craig) girare con l'altro.
Sarebbe un'accopiata perfetta, imho.


Considero anche io Nolan un grande regista, e se ha rinunciato perchè c'è Craig non posso che amare la sua scelta, Daniel è uno dei peggiori attori in circolazione, mi viene difficile ricordare un film DECENTE con lui.

007 è morto da quando c'è lui e sopratutto da quando sono diventati spot pubblicitari, nel l'ultimo se non sbaglio hanno cambiato tutto per gli sponsor, beve birra anzichè Martini, e così via...

#5
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 17418

Nolan è pronto a rovinare un altro personaggio leggendario!


ricorda di scrivere imho ;)

#6
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 37795

Considero anche io Nolan un grande regista, e se ha rinunciato perchè c'è Craig non posso che amare la sua scelta, Daniel è uno dei peggiori attori in circolazione, mi viene difficile ricordare un film DECENTE con lui.

007 è morto da quando c'è lui e sopratutto da quando sono diventati spot pubblicitari, nel l'ultimo se non sbaglio hanno cambiato tutto per gli sponsor, beve birra anzichè Martini, e così via...

Penso tutto quello che hai detto tu ma completamente all'opposto.
Una scena così con gente nel periodo Moore,Lazenby,Dalton,Brosnan e lo stesso Connery mai e poi mai l'avremmo vista perchè Bond doveva essere sempre il figo pronto a farsi la donna di turno.


Modificata da LambertoKevlar, 27 October 2012 - 05:32 PM.


#7
Ryo_Shenmue

Ryo_Shenmue
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 1726
Daniel Craig non sarà un grande attore ma il ruolo di Bond è quello che ha azzeccato, senza alcun dubbio. In Casino Royale ha fatto un buon lavoro e penso che dirò lo stesso anche di Skyfall. Nolan che dirige un Bond è certamente intrigante, anche se preferirei vedere qualcosa di completamente nuovo firmato Nolan, qualcosa come Memento o Inception, qualcosa di suo. Però pensare a Nolan e Idris Elba insieme...esplosivo.

#8
Hemcsi

Hemcsi
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8146

Penso tutto quello che hai detto tu ma completamente all'opposto.
Una scena così con gente nel periodo Moore,Lazenby,Dalton,Brosnan e lo stesso Connery mai e poi mai l'avremmo vista perchè Bond doveva essere sempre il figo pronto a farsi la donna di turno.


Nei 2 007 Dc è come sempre senza alcuna espressione facciale.. come fa a trasmettere emozioni? Dolph Lundgren in Rocky doveva essere un russo tutto d'un prezzo eppure è più espressivo...

Connery, Moore e coo se li guardi ti sanno coinvolgere e affascinare, mentre Dc fa le scene d'azione alla bourne estreme perchè per il resto ha tolto ogni spessore al personaggio, a forza di fare il duro ha levato l'anima ad un personaggio che era prima di tutto carismatico

#9
Poker Face

Poker Face
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 234

Nolan è pronto a rovinare un altro personaggio leggendario!

Bah, naturalmente si rispetta l'opinione altrui.. ma che gran cavolata hai detto.
Nolan è un gran regista, e se davvero girerà uno 007 sarà almeno dopo altri 2 film dopo il recente Skyfall, visto che da quanto sapevo non voleva (o lui o Craig) girare con l'altro.
Sarebbe un'accopiata perfetta, imho.


Considero anche io Nolan un grande regista, e se ha rinunciato perchè c'è Craig non posso che amare la sua scelta, Daniel è uno dei peggiori attori in circolazione, mi viene difficile ricordare un film DECENTE con lui.

007 è morto da quando c'è lui e sopratutto da quando sono diventati spot pubblicitari, nel l'ultimo se non sbaglio hanno cambiato tutto per gli sponsor, beve birra anzichè Martini, e così via...


Il mondo è bello perchè è vario, per te 007 è morto con Craig, invece secondo me Craig è il miglior 007, dopo Connery ovviamente.

#10
LambertoKevlar

LambertoKevlar
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 37795

Nei 2 007 Dc è come sempre senza alcuna espressione facciale.. come fa a trasmettere emozioni? Dolph Lundgren in Rocky doveva essere un russo tutto d'un prezzo eppure è più espressivo...

Connery, Moore e coo se li guardi ti sanno coinvolgere e affascinare, mentre Dc fa le scene d'azione alla bourne estreme perchè per il resto ha tolto ogni spessore al personaggio, a forza di fare il duro ha levato l'anima ad un personaggio che era prima di tutto carismatico

ma sei serio?Craig che ha tolto ogni spessore al personaggio?quale spessore ha uno che si fa 2 donne a film,si beve il suo Martini,fa esplodere oggetti in numero variabile senza tradire alcuna emozione che non sia l'essere figo a oltranza.Craig,grazie anche a ottimi autori,ha leteralmente riscritto un personaggio che oramai non aveva più nulla da dare se non auto invisibili e surfate su tsunami.
Le scene d'azione sono brutali come dovrebbe esserlo una spia e non uno che si mette in posa plastica quando spara con la pistola.
Casino Royale e Quantum of Solace in parte ci restituiscono un uomo che vive di sentimenti sotto un'apparente gelidità,un uomo che sceglie,sbaglia e perde tantissimo.Ora,seriamente,dimmi in quali altri film di Bond è espressa questa persona,inclusi quelli di Connery.

#11
Thane Krios

Thane Krios
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2585
sarebbe tanta roba

#12
Hemcsi

Hemcsi
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8146

Nei 2 007 Dc è come sempre senza alcuna espressione facciale.. come fa a trasmettere emozioni? Dolph Lundgren in Rocky doveva essere un russo tutto d'un prezzo eppure è più espressivo...

Connery, Moore e coo se li guardi ti sanno coinvolgere e affascinare, mentre Dc fa le scene d'azione alla bourne estreme perchè per il resto ha tolto ogni spessore al personaggio, a forza di fare il duro ha levato l'anima ad un personaggio che era prima di tutto carismatico

ma sei serio?Craig che ha tolto ogni spessore al personaggio?quale spessore ha uno che si fa 2 donne a film,si beve il suo Martini,fa esplodere oggetti in numero variabile senza tradire alcuna emozione che non sia l'essere figo a oltranza.Craig,grazie anche a ottimi autori,ha leteralmente riscritto un personaggio che oramai non aveva più nulla da dare se non auto invisibili e surfate su tsunami.
Le scene d'azione sono brutali come dovrebbe esserlo una spia e non uno che si mette in posa plastica quando spara con la pistola.
Casino Royale e Quantum of Solace in parte ci restituiscono un uomo che vive di sentimenti sotto un'apparente gelidità,un uomo che sceglie,sbaglia e perde tantissimo.Ora,seriamente,dimmi in quali altri film di Bond è espressa questa persona,inclusi quelli di Connery.


Craig ha plagato Bourne, se guardi Connery ti da uno 007 umano che ha fascino trasmette sicurezza, sa ridere, aver paura, conquistare, e ogni inquadratura ti da il top di un uomo che ha un obbiettivo in mente e lo raggiunge.

Dc è privo di espressioni, forse adatto a fare un burattino soldato in un film di guerra ma il suo linguaggio del corpo è gelido, non trasmette NIENTE.

Il prob è che gran parte di chi lo apprezza sono persone che per loro stessa ammissione non amavano 007, ma preferiscono film d'azione "classici" gli ultimi sono l'espressione dello spettacolare, non della profondità che aveva un tempo quando buttare centinaia di milioni in esplosioni ed effetti speciali era impensabile. ricordo al tempo della 007 collection in VHS che il momento più bello per i fan era quando in GF Bond ormai alla frutta con un laser che lo sta per tagliare in 2 e lui che non ha nessun modo di levarsi da quella situazione... usa la sua Intelligenza e dice solo "Grande Slam" 2 parole che aveva sentito 1 minuto prima che non sa cosa significhino, ma le usa e si salva da morte certa. Ora i nuovi fan probabilmente preferiscono scene in cui fa sparatorie che nemmeno Rambo dei tempi d'oro si sognerebbe di fare...

#13
NickNick

NickNick
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3766

Nolan è pronto a rovinare un altro personaggio leggendario!

Bah, naturalmente si rispetta l'opinione altrui.. ma che gran cavolata hai detto.
Nolan è un gran regista, e se davvero girerà uno 007 sarà almeno dopo altri 2 film dopo il recente Skyfall, visto che da quanto sapevo non voleva (o lui o Craig) girare con l'altro.
Sarebbe un'accopiata perfetta, imho.


Considero anche io Nolan un grande regista, e se ha rinunciato perchè c'è Craig non posso che amare la sua scelta, Daniel è uno dei peggiori attori in circolazione, mi viene difficile ricordare un film DECENTE con lui.

007 è morto da quando c'è lui e sopratutto da quando sono diventati spot pubblicitari, nel l'ultimo se non sbaglio hanno cambiato tutto per gli sponsor, beve birra anzichè Martini, e così via...

MA VA! Ogni Bond rispecchia il suo periodo storico, e Craig è perfetto per questo! Cinico, violento, con schegge di sentimento ma sempre dedito al suo dovere. Preferisco mille volte un Casinò Royale che un Moonraker: Roger Moore aveva trasformato Bond in una barzelletta... per non parlare di Brosnan e i suoi gadget da Guerre Stellari:doh:

#14
-Krell

-Krell
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23724

Craig ha plagato Bourne, se guardi Connery ti da uno 007 umano che ha fascino trasmette sicurezza, sa ridere, aver paura, conquistare, e ogni inquadratura ti da il top di un uomo che ha un obbiettivo in mente e lo raggiunge.

Dc è privo di espressioni, forse adatto a fare un burattino soldato in un film di guerra ma il suo linguaggio del corpo è gelido, non trasmette NIENTE.

Il prob è che gran parte di chi lo apprezza sono persone che per loro stessa ammissione non amavano 007, ma preferiscono film d'azione "classici" gli ultimi sono l'espressione dello spettacolare, non della profondità che aveva un tempo quando buttare centinaia di milioni in esplosioni ed effetti speciali era impensabile. ricordo al tempo della 007 collection in VHS che il momento più bello per i fan era quando in GF Bond ormai alla frutta con un laser che lo sta per tagliare in 2 e lui che non ha nessun modo di levarsi da quella situazione... usa la sua Intelligenza e dice solo "Grande Slam" 2 parole che aveva sentito 1 minuto prima che non sa cosa significhino, ma le usa e si salva da morte certa. Ora i nuovi fan probabilmente preferiscono scene in cui fa sparatorie che nemmeno Rambo dei tempi d'oro si sognerebbe di fare...

Riconosco che è un Bond diverso. Non è il classico Bond solo classe, martini e belle donne. E' un Bond che ha molta più fisicità anche di Connery. Comunque non mi sembra affatto privo di emozioni, vai a riguardarti Casino Royale, forse hai avuto un'impressione sbagliata perché ti sarà rimasta impressa la frase di Bond verso la fine: "La puttana è morta". E da lì in poi sembra automa. Come anche nelle scene d'azione. Ma non è vero che non è espressivo, questo no.

MA VA! Ogni Bond rispecchia il suo periodo storico, e Craig è perfetto per questo! Cinico, violento, con schegge di sentimento ma sempre dedito al suo dovere. Preferisco mille volte un Casinò Royale che un Moonraker: Roger Moore aveva trasformato Bond in una barzelletta... per non parlare di Brosnan e i suoi gadget da Guerre Stellari :doh:

Infatti è esattamente così, secondo me.

#15
Vagabond

Vagabond
  • Let's all watch as the world goes to the devil

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19943
hater Geno incoming in 3, 2, 1...


comunque

preferirei vedere qualcosa di completamente nuovo firmato Nolan, qualcosa come Memento o Inception, qualcosa di suo.

quoto. anche se stilisticamente ha raggiunto il suo apice con the prestige imho




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi