Vai al contenuto

i produttori di videogiochi non ne fanno una giusta

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 14 risposte

#1
nonsonodel91madel90

nonsonodel91madel90
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7924
ucciderei le persone che decidono che le voci usate nei giochi e nelle serie o nei film non vanno più bene
quando in naruto hanno cambiato la voce di kakashi ho smesso di guardarlo in ita e ho iniziato in giapp.
cambiare la voce di marcus fenix è stato un grande errore soprattutto considerato il valore del titolo.
Odio queste cose.
ci sono molti altri esempi di doppiaggi rovinati per non parlare di molti giochi usciti recentemente pieni di bug (non faccio nomi) o che non hanno avuto una completa attenzione a tutti gli aspetti del gioco nonostante fossero capitoli conclusivi ; e mi fermo qui .
quando cominceranno a impegnarsi per realizzare dei titoli completi di tutti gli aspetti che fanno grande un videogioco
mi sono stufato di leggere recensioni dove giustamente fate notare ( tutto bello, grande gioco però.... 1 buchi nella sceneggiatura 2 doppiaggio anonimo 3 ecc..
cosa ne pensate?

#2
Zohar

Zohar
  • A world with no need for gods...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14607
Mai giocato nulla in italiano... Quando il gioco è doppiato anche in italiano e c'è modo di sentirlo in inglese, setto sempre l'inglese.
Anzi... Solitamente la mia paura più grande è proprio che escano giochi in italiano senza doppiaggio in inglese.

Purtroppo in tantissimi casi, i doppiatori di VG non sono all'altezza di quelli inglesi. Quando usano doppiatori professionisti, usano il "team" mediaset (Garbolino, Ubaldi ecc)... Specialmente le voci di questi due ormai mi dannoil voltastomaco...
Quando scelgono doppiatori discretamente abili, comunque non doppiano mai degnamente il gioco se confrontati con quelli inglesi (Batman, sicuramente doppiato discretamente in italiano ma, paragona la voce di Joker e poi senti il Joker doppiato da Mark Hamill... 2 universi proprio...). A questo aggiungi il fatto che i direttori di doppiaggio dei VG sono dei cani senza appello nel 90% dei casi.

Quando giochi metti sempre il doppiaggio in inglese, non puoi proprio perderci.

PS: GOW3... Senti la voce originale di Markus e poi paragonala con quella italiana.

#3
Bombay

Bombay
  • What's this?

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11395
Diciamo che è una cosa che considero fino ad un certo punto e a seconda del videogame in questione:
Se si tratta di un videogioco con molte cut-scene nelle quali viene data molta importanza al dialogo tra i vari personaggi, il doppiaggio assume un ruolo importante. Ma se si parla di un gioco nel quale i dialoghi sono di minimo spessore, si può anche evitare di doppiare e lasciare in originale.
Dipende anche dalla qualità dell'adattamento che viene svolto sul gioco: ad esempio, Heavenly Sword è uno di quei pochissimi titoli a bruciare la concorrenza dal punto di vista del doppiaggio italiano, in quanto doppiato nella Scuola di Doppiaggio a Roma, dove vengono doppiati i media più importanti come film, telefilm di spessore, alcune serie animate cult del calibro di I Simpson, I Griffin, Futurama, ecc...
E lì la differenza con i soliti doppiaggi svolti a Milano c'è eccome: si sentono voci come Roberto Pedicini, Nino Prestler, Chiara Colizzi, se non sbaglio anche Roberto Stocchi e Mino Caprio. E anche la direzione non è male. Dall'altra parte, abbiamo gli ultra-sfruttati doppiatori di Milano (alcuni dei quali elencati dallo Re Zohar) che in confronto a quelli di Roma sembrano fruscii di vento. :D

Modificata da O' Pazz, 19 November 2011 - 10:17 PM.


#4
Fabrizio EE

Fabrizio EE
  • Con un backlog da 400 e passa giochi, cosa compro domani? XD

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 5465
Io dico che noi italiani siamo mooolto fortunati ad avere i giochi in ita visto il nostro risibile bacino d'utenza. Portogallo, Grecia, i Paesi scandinavi (esclusi i giochi di Hockey) e quei pochi fortunati che possono permettersi un videogioco nei Paesi dell' est se li beccano tutti in Eng, non ci sono santi, al max ma proprio in rarissimi casi coi sub.

Detto questo, a caval donato non si guarda in bocca, e secondo, sono nato e cresciuto dove se i giochi avevano anche deutsche e francois prima che partissero oltre ad english era un mezzo miracolo, e per me poteva benissimo rimanere così. Se poi il doppiaggio ita mi fa proprio incazzare (quello di Blue Dragon stavo spaccando in due la custodia del gioco durante il filmato introduttivo per l'astio che mi davano quelle vocine di [Censura]) fortunatamente in tutti i giochi si può cambiare a piacimento la lingua.

#5
Zohar

Zohar
  • A world with no need for gods...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14607

Io dico che noi italiani siamo mooolto fortunati ad avere i giochi in ita visto il nostro risibile bacino d'utenza. Portogallo, Grecia, i Paesi scandinavi (esclusi i giochi di Hockey) e quei pochi fortunati che possono permettersi un videogioco nei Paesi dell' est se li beccano tutti in Eng, non ci sono santi, al max ma proprio in rarissimi casi coi sub.

Detto questo, a caval donato non si guarda in bocca, e secondo, sono nato e cresciuto dove se i giochi avevano anche deutsche e francois prima che partissero oltre ad english era un mezzo miracolo, e per me poteva benissimo rimanere così. Se poi il doppiaggio ita mi fa proprio incazzare (quello di Blue Dragon stavo spaccando in due la custodia del gioco durante il filmato introduttivo per l'astio che mi davano quelle vocine di [Censura]) fortunatamente in tutti i giochi si può cambiare a piacimento la lingua.

Blue Dragon :doson:

#6
Thane Krios

Thane Krios
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2590

ucciderei le persone che decidono che le voci usate nei giochi e nelle serie o nei film non vanno più bene

mi sono fermato qua :lol:

#7
Bombay

Bombay
  • What's this?

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11395

Io dico che noi italiani siamo mooolto fortunati ad avere i giochi in ita visto il nostro risibile bacino d'utenza. Portogallo, Grecia, i Paesi scandinavi (esclusi i giochi di Hockey) e quei pochi fortunati che possono permettersi un videogioco nei Paesi dell' est se li beccano tutti in Eng, non ci sono santi, al max ma proprio in rarissimi casi coi sub.

Detto questo, a caval donato non si guarda in bocca, e secondo, sono nato e cresciuto dove se i giochi avevano anche deutsche e francois prima che partissero oltre ad english era un mezzo miracolo, e per me poteva benissimo rimanere così. Se poi il doppiaggio ita mi fa proprio incazzare (quello di Blue Dragon stavo spaccando in due la custodia del gioco durante il filmato introduttivo per l'astio che mi davano quelle vocine di [Censura]) fortunatamente in tutti i giochi si può cambiare a piacimento la lingua.


Oddio, Blue Dragon... :bleah:

#8
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 137613

Io dico che noi italiani siamo mooolto fortunati ad avere i giochi in ita visto il nostro risibile bacino d'utenza. Portogallo, Grecia, i Paesi scandinavi (esclusi i giochi di Hockey) e quei pochi fortunati che possono permettersi un videogioco nei Paesi dell' est se li beccano tutti in Eng, non ci sono santi, al max ma proprio in rarissimi casi coi sub.

Detto questo, a caval donato non si guarda in bocca, e secondo, sono nato e cresciuto dove se i giochi avevano anche deutsche e francois prima che partissero oltre ad english era un mezzo miracolo, e per me poteva benissimo rimanere così. Se poi il doppiaggio ita mi fa proprio incazzare (quello di Blue Dragon stavo spaccando in due la custodia del gioco durante il filmato introduttivo per l'astio che mi davano quelle vocine di [Censura]) fortunatamente in tutti i giochi si può cambiare a piacimento la lingua.


concordo, è un miracolo se sono ancora doppiati, videoludicamente siamo nel terzo mondo, e facciamo numeri davvero ridicoli.
credo che in uk in un mese vendano quanto in ita in 6...
e la nostra lingua in pratica è solo per noi, mentre inglese, spagnolo, francese ed anche tedesco sono parlati anche in stati diversi da inghilterra, spagna, francia e germania

#9
Ciobo

Ciobo
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 17332
oddio dead space (dario argento) :bleah:

#10
LoSvizzeroVolante

LoSvizzeroVolante
  • <>

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18612
anche io vado solitamente di ENG coi sottotitoli... la recitazione originale è sempre di una qualità superiore :sisi:

#11
Ganryu

Ganryu
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3226

concordo, è un miracolo se sono ancora doppiati, videoludicamente siamo nel terzo mondo, e facciamo numeri davvero ridicoli.
credo che in uk in un mese vendano quanto in ita in 6...
e la nostra lingua in pratica è solo per noi, mentre inglese, spagnolo, francese ed anche tedesco sono parlati anche in stati diversi da inghilterra, spagna, francia e germania


Fixed. E non voglio scatenare un OT. ^^

Comunque per me andrebbero bene solo i sottotitoli in italiano per tutti i giochi ;)

#12
YoungPablo

YoungPablo
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3155

oddio dead space (dario argento) :bleah:

Isaac dovemo ripija'a navvetta !

#13
skizzo_85

skizzo_85
  • Utente Vintage

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19326

Isaac dovemo ripija'a navvetta !


quel doppiaggio è una vergogna.
mi prudono le mani solo a pensarci.

#14
Dameth

Dameth
  • Meth da Emeth

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25355
Non è sempre e solo una questione di produttori. Capita che un doppiatore possa non essere più disponibile oppure semplicemente gli venga proposto altro e quindi lo devono cambiare. I doppiatori vengono ingaggiati per un certo numero di episodi o comunque per determinati progetti. I doppiatori italiani li ritengo bravissimi, tra i migliori al mondo (infatti la caratteristica di doppiare film e altro è proprio una nostra caratteristica, visto che nel resto del mondo non viene fatto o comunque lo si fa molto meno), quindi per forza di cose hanno una professionalità sopra le righe...certo non tutti i doppiatori sono ugualmente bravi, così come non hanno tutti lo stesso compenso...poi se vengono usati doppiatori non professionisti per altre ragioni allora non ci si può fare niente, ma certi giochi hanno in italiano un doppiaggio di prim'ordine (per esempio chi si ricorda Koudelka sulla prima Playstation ?;) )

#15
axydraul

axydraul
  • Qualquadra non cosa

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Admin]Amministratore
  • Messaggi: : 137613
esatto, poi ci sono casi come Mass Effect 2 in cui Moneta ebbe un incidente in moto quasi a fine doppiaggio e fu ridoppiato tutto di corsa da un altro doppiatore per non avere due voci diverse nell'arco della campagna




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi