Vai al contenuto

Guida alle aziende più meritevoliConflict minerals, materiali tossici, etc.

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 66 risposte

#1
koshien

koshien
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 3061
CLASSIFICA AZIENDE PIU' MERITEVOLI

Immagine inserita


1) HP 5.9/10

2) Dell 5.1/10

3) Nokia 4.9/10

4) Apple 4.6/10

5) Philips 4.5/10


6) Sony Ericsson 4.2/10

7) Samsung 4.1/10

8) Lenovo 3.8/10

9) Panasonic 3.6/10

10) Sony 3.6/10

11) Sharp 3/10

12) Acer 2.9/10

13) LG Electronics 2.8/10

13) Toshiba 2.8/10

15) RIM 1.6/10


Greenpeace, in collaborazione con "Enough Project", ha inserito anche la tematica dei minerali provenienti da zone di conflitto nelle valutazioni.
Alcune aziende presenti nella lista di Enough Project non sono però presenti in quella di Greenpeace...vediamo quali sono:

- Intel ( "Sulla buona strada" nella lista conflict minerals)
- Ibm ("Possibilità di ulteriori miglioramenti" nella lista conflict minerals)

- Canon ("Quasi nessuna azione intrapresa" nella lista conflict minerals)
- Sandisk ("Quasi nessuna azione intrapresa" nella lista conflict minerals)
- Nintendo ("Quasi nessuna azione intrapresa" nella lista conflict minerals)


Le più grandi aziende hi-tech del mondo comprano costosi minerali (come oro e tungsteno), necessari per molti gadget e console che amiamo.
Molti di questi minerali vengono dal Congo e vanno ad alimentare guerre, stupri, soprusi, uccisioni.
Chi ha visto il film Blood Diamond può farsi magari un'idea.
Cosa possiamo fare noi?
Innanzitutto, cercare di comprare da chi ci assicura di non avere nulla a che spartire con i minerali provenienti da zone di conflitto.
Un primo passo perchè le aziende comincino ad assicurarsi quale sia la provenienza dei minerali è far sentire la pressione di noi consumatori.
Per iniziare inserite i vostri dati in questa email già scritta (come Nazione mettete "Other" alla fine della lista): take action.
La mail verrà spedita alle 21 più grandi compagnie di elettronica, comprese Panasonic, Samsung, Nokia, Apple, Nintendo, Sony, Microsoft.
I giovani ad ogni generazione hanno sempre voluto cambiare il mondo in meglio...
Ora però c'è un grandissimo strumento che ci viene incontro: Internet.
Pubblicate il link che trovate in questo topic su facebook!

Immagine inserita

Modificata da koshien, 11 November 2011 - 01:37 PM.


#2
Instagib

Instagib
  • DVDRLZ per gli amici

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Collaboratore Forumeye
  • Messaggi: : 14261
seriamente pensi che le proteste dei forum smuoveranno le multinazionali? considerando che ci sono in ballo interessi economici?

#3
koshien

koshien
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 3061

seriamente pensi che le proteste dei forum smuoveranno le multinazionali? considerando che ci sono in ballo interessi economici?


Tempo di scrive 'sta cosa, avevi già firmato. Forza, forza.

Comunque siamo noi che facciamo il mercato...pensa l'hi-tech che abbiamo nelle case degli utenti di questo forum :asd:
Non c'è posto migliore per parlarne se non questo.
Ed è proprio perchè ci sono degli interessi dietro che dovranno cambiare.

Pensi che a qualcuno alla Apple freghi un fottutissimo CAXXO dell'ambiente?
Eppure pubblicizzano i loro nuovi prodotti sottolineando per bene l'aspetto "eco-friendly" degli stessi...!
Ecco, cominciassero a pubblicizzare anche l'aspetto "human-friendly".
Di business si parla, e business facciamo.

Modificata da koshien, 30 June 2010 - 11:53 PM.


#4
stigmata_79

stigmata_79
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2577

seriamente pensi che le proteste dei forum smuoveranno le multinazionali? considerando che ci sono in ballo interessi economici?


infatti non sono le proteste in sè a creargli problemi, ma i mancati guadagni da parte delle persone che eventualmente non acquisteranno più i loro prodotti.

se c'è una cosa a cui sono attenti e sensibili è il loro portafogli

#5
Lele Socho™

Lele Socho™
  • If...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 10102

infatti non sono le proteste in sè a creargli problemi, ma i mancati guadagni da parte delle persone che eventualmente non acquisteranno più i loro prodotti.

se c'è una cosa a cui sono attenti e sensibili è il loro portafogli

credici eh...
cioè secondo voi ora il tizio di turno non compra l'aifon/aiped/il uii/la tressessanta l'oggetto più in voga del momento perchè sa che hanno presi i materiali in congo? :statistiche:

#6
koshien

koshien
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 3061

credici eh...
cioè secondo voi ora il tizio di turno non compra l'aifon/aiped/il uii/la tressessanta l'oggetto più in voga del momento perchè sa che hanno presi i materiali in congo? :statistiche:


No, ma un tizio attento a queste questioni o comunque una persona di buon senso, è incentivato a comprare se l'azienda di turno pubblicizza il proprio prodotto come "eco-friendly" (come fa la Apple con tutti i suoi prodotti!), e magari anche come "blood-mineral free".
E lì sono soldi in più che entrano.
Sappiamo tutti che le aziende sono dei gran puttanoni, e farebbero tutto per soddisfarci.
L'unico scoglio è creare domanda, ovvero informare l'opinione pubblica....ed eccoci qua ;)

#7
stigmata_79

stigmata_79
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2577

credici eh...
cioè secondo voi ora il tizio di turno non compra l'aifon/aiped/il uii/la tressessanta l'oggetto più in voga del momento perchè sa che hanno presi i materiali in congo? :statistiche:


ognuno dovrebbe decidere pensando con la propria testa e seguendo quello che gli dice la propria coscienza e non sulla base dei pronostici di quello che faranno o non faranno "gli altri".

Se anche sapessi di essere l'unico sulla terra, lo farei lo stesso semplicemente perchè per me è giusto.

La pigrizia di non provare neanche a fare le cose perchè "tanto non serve a niente" è il modo migliore per non arrivare mai da nessuna parte. ed è putroppo un sentimento molto diffuso nel nostro paese (e infatti si vede l'italia come è messa...)

#8
ilVivio

ilVivio
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 4777
Compilato :sisi: nella speranza che serva a qualcosa... anche se purtroppo non ci credo molto

#9
OROCHI

OROCHI
  • aFutureIsNotGivenToYou. ItIsSomethingYouMustTakeForYourself

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 27649
Continueranno ad uccidersi comunque cercando di procurarsi altri tipi di materie prime da vendere all' "uomo bianco", e quando le avranno finite, venderanno persino gli organi dei loro connazionali pur di sopravvivere.
La poverta' porta odio, l' odio porta morte, la morte ci porta benessere. E' sempre stato così.

Volete smettere di contribuire passivamente allo sfruttamento o addirittura alla morte di migliaia di persone innocenti in cambio dei vostri comfort? Si? Bruciate le vostre case, andate in giro nudi e smettete di nutrirvi del 70% dei prodotti alimentari presenti sulle vostre tavole...possibilmente cercate di morire voi al posto loro, smettendo così di essere potenziali clienti di tutte quelle aziende che approfittano della guerra per arricchirsi...ma anche così servira' a poco.

I bambini uccisi nel Congo, vengono uccisi da quelli che in passato sono stati a loro volta bambini del Congo...in un ciclo inarrestabile di morte e violenza che non si fermera' mai in cui chi sopravvive uccide per sopravvivere.

E no, non la firmo la petizione perche' in fondo di gente che uccide i propri simili e che ha dimenticato completamente il valore della vita, non me ne frega niente.

Modificata da OROCHI, 01 July 2010 - 01:15 AM.


#10
Kryo

Kryo
  • Ipsa scientia potestas est

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Bannati
  • Messaggi: : 9025
Si, così poi quei paesi perdono l'unica fonte di guadagno e la popolazione si dimezza per fame...

Senza contare che, come detto sopra, visti gli interessi in gioco, una semplice protesta da forum è inutile.

#11
Lele Socho™

Lele Socho™
  • If...

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 10102

La pigrizia di non provare neanche a fare le cose perchè "tanto non serve a niente" è il modo migliore per non arrivare mai da nessuna parte. ed è putroppo un sentimento molto diffuso nel nostro paese (e infatti si vede l'italia come è messa...)

datemi dei risultati e vi seguirò ovunque
no risultati no sbatti

#12
Ovino81

Ovino81
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18892

Continueranno ad uccidersi comunque cercando di procurarsi altri tipi di materie prime da vendere all' "uomo bianco", e quando le avranno finite, venderanno persino gli organi dei loro connazionali pur di sopravvivere.
La poverta' porta odio, l' odio porta morte, la morte ci porta benessere. E' sempre stato così.

Volete smettere di contribuire passivamente allo sfruttamento o addirittura alla morte di migliaia di persone innocenti in cambio dei vostri comfort? Si? Bruciate le vostre case, andate in giro nudi e smettete di nutrirvi del 70% dei prodotti alimentari presenti sulle vostre tavole...possibilmente cercate di morire voi al posto loro, smettendo così di essere potenziali clienti di tutte quelle aziende che approfittano della guerra per arricchirsi...ma anche così servira' a poco.

I bambini uccisi nel Congo, vengono uccisi da quelli che in passato sono stati a loro volta bambini del Congo...in un ciclo inarrestabile di morte e violenza che non si fermera' mai in cui chi sopravvive uccide per sopravvivere.

E no, non la firmo la petizione perche' in fondo di
non me ne frega niente.


Un po' "crudo", ma efficace... solo un piccolo "appunto":


gente che uccide i propri simili e che ha dimenticato completamente il valore della vita... Non gli hai dato modo di intendere il significato di "vita" come lo intendi tu, purtroppo...

#13
stigmata_79

stigmata_79
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2577

datemi dei risultati e vi seguirò ovunque
no risultati no sbatti


questo commento dovrebbe essere studiato nelle scuole ai ragazzi delle medie nell'ora di educazione civica

a parte che "datemi" non esiste proprio. esiste che se credi in una cosa ti alzi e la fai. E' troppo comodo alzarsi alla fine quando gli altri hanno già fatto tutto il lavoro.

e poi "no risultati no sbatti" ??? cioè tu vuoi il risultato prima dello sforzo?? ..e poi dopo che abbiamo ottenuto un risultato, magari ci fai l'onore di alzarti dalla sedia e raggiungerci a fine partita per festeggiare?? scusa ma in che mondo vivi? (in italia, è ovvio...)

semai è il contrario: no sbatti => no risultati

...e poi questo sbattimento esagerato sarebbero 10 secondi per firmare ua petizione online... ma effettivamente forse è un po' troppo faticoso..

ragazzi sono senza parole.. senza parole...

Modificata da stigmata_79, 01 July 2010 - 12:12 PM.


#14
koshien

koshien
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 3061

Continueranno ad uccidersi comunque cercando di procurarsi altri tipi di materie prime da vendere all' "uomo bianco", e quando le avranno finite, venderanno persino gli organi dei loro connazionali pur di sopravvivere.
La poverta' porta odio, l' odio porta morte, la morte ci porta benessere. E' sempre stato così.

Volete smettere di contribuire passivamente allo sfruttamento o addirittura alla morte di migliaia di persone innocenti in cambio dei vostri comfort? Si? Bruciate le vostre case, andate in giro nudi e smettete di nutrirvi del 70% dei prodotti alimentari presenti sulle vostre tavole...possibilmente cercate di morire voi al posto loro, smettendo così di essere potenziali clienti di tutte quelle aziende che approfittano della guerra per arricchirsi...ma anche così servira' a poco.

I bambini uccisi nel Congo, vengono uccisi da quelli che in passato sono stati a loro volta bambini del Congo...in un ciclo inarrestabile di morte e violenza che non si fermera' mai in cui chi sopravvive uccide per sopravvivere.

E no, non la firmo la petizione perche' in fondo di gente che uccide i propri simili e che ha dimenticato completamente il valore della vita, non me ne frega niente.


Veramente l'iniziativa è per aiutare chi il valore della vita magari lo apprezza.
Chi magari non vorrebbe vedere i propri genitori venire uccisi ed essere stuprata violentemente per ore.
Che str0nza che si è fatta stuprare per ore, non capisce il significato dell'amore e della vita...
Ma per favore.

Se anche ci fosse una sola persona "meritevole" (ma poi chi caxxo è che lo decide?!? Tu?!? IO?!? Ma per favore!) di essere salvata, questa petizione andrebbe firmata.

Senza contare che, come detto sopra, visti gli interessi in gioco, una semplice protesta da forum è inutile.


1) Non è una protesta da forum, ma è internazionale.
2) Gli interessi in gioco non sono altro che soldi, e noi compriamo con i soldi, non con le caramelle.

datemi dei risultati e vi seguirò ovunque
no risultati no sbatti


Già continuare a comprare sappiamo potrebbe contribuire ai continui massacri e stupri.
Almeno un modulo del caxxo, senza nemmeno uscire di casa, lo riusciamo a compilare o no?
La tua logica è quella del "vediamo che succede", poi magari intervengo...un pò quello che fa Sony con Nintendo.

Non so perchè, ma pensavo che i "Nintendari" fossero persone un attimo più sensibili e attente.

#15
billy"dyd"coen

billy"dyd"coen
  • Fajcenie Zakàzanè Winston 100's

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 15426
Firmerò la petizione, ma voi, veramente vi aspettavate chissà cosa da bimbiminkia viziati da forum? Il popolo del forum è fatto da tanti ottimi elementi ma anche da tanti bambinetti di 16-18 anni che hanno quello che vogliono e vivono in zone agiate, è inutile pretendere la maturità da questi elementi, perchè firmare, piuttosto che atteggiarsi a "contro, tanto non serve" non costa più di un minuto :)




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi