Vai al contenuto

Lei si intende di bici e monopattini elettrici?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 100 risposte

#1
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21290

Vorrei comprare una bici, che abbia una buona autonomia per percorrere lunghe, ripide salite e un'ottima affidabilità sulla trasmissione e tutti componenti a lungo termine. E che abbia pezzi di ricambio reperibili in Italia.

Qualche suggerimento? 


Modificata da Fox Hound, 21 July 2022 - 07:53 PM.


#2
luuca

luuca
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 15320
budget?
e che tipo? front o full?

io non sono grande appassionato (mi sono appena preso una front muscolare per sfizio) ma ho parecchi amici malati...

#3
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21290

budget?
e che tipo? front o full?

io non sono grande appassionato (mi sono appena preso una front muscolare per sfizio) ma ho parecchi amici malati...

Ciao e grazie dell'aiuto. Se eventualmente potessi chiedere ad uno di questi amici qual'è il minimo sindacabile da spendere per poter acquistare una -buona- bici. E magari un modello a cui puntare, mi regolerei su quello.



#4
luuca

luuca
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 15320
fosse per i miei amici non dovresti scendere sotto i 5000 :sisi:
penso sia qualcosa che c'entra con la crisi di mezza età...

a meno che tu non voglia farci downhill spinto, dove serve una ciclistica più performante ed estrema (sospensioni più massicce e con corse superiori, forcelle più inclinate e quindi più massicce perche maggiormente sollecitate, telaio rinforzato...) direi che sui 3000 prendi già una signora bici.

per la marca, io ti consiglio di prenderne una (conosciuta) che sia distribuita da qualche ciclista concessionario serio nella tua zona.
ho amici che fanno 50 km per portarla dal concessionario... follia.

e qui arriviamo alla affidabilità:
mediamente sono comunque mezzi che necessitano di manutenzione.
i motori hanno raggiunto potenze e coppie davvero importanti e la ciclistica è sempre sotto stress.
sostituzione liquido dei tubeless, sistemazione sospensioni, cambio dei raggi che si rompono sotto sollecitazione in discesa, ecc... meglio poterla portare a due passi da casa a sistemare.

ti consiglio inoltre di provarla, principalmente per il feedback del motore.
sulle migliori (leggi più care) non avverti mai uno "strappo" quando si attiva il motore elettrico, strappo che da' infinitamente fastidio sulle salite ripide ed accidentate, quando magari sei quasi fermo ed in curva.

ho provato una scott di un amico (2700 euro) e mi sembrava un'astronave, poi sono salito su una orbea da 7000 euro e mi è sembrato di passare da un califfone ad una ducati, una potenza smooth pazzesca, che sembrava fossi io a fare lo sforzo e non il motore, pazzesco.

l'erogazione deve essere più "invisibile" possibile, soprattutto se intendi usarla per lunghe salite

per quanto riguarda l'autonomia, se non sei allenato e quindi conti di usare step di motore più spinti su gite medio/lunghe, prevedi già acquisto di batteria di scorta da tenere nello zaino.
le autonomie dichiarate non sono certo tarate su salite impegnative

#5
Vukcevic

Vukcevic
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 362

Vorrei comprare una bici, che abbia una buona autonomia per percorrere lunghe, ripide salite e un'ottima affidabilità sulla trasmissione e tutti componenti a lungo termine. E che abbia pezzi di ricambio reperibili in Italia.

Qualche suggerimento? 

 

 

Lunghe quanto?

Pendenza? 

Dislivello che intendi fare nei giri?

Km di trasferimenti? 

Solo asfalto, solo sterrato o misto?

 

I componenti, a parità di fascia, sono quelli su tutte le bici, le case generalmente  fanno solo il telaio di loro 

 

Suggerimenti

Io, come l'utente sopra di me, giro senza motore  :eheh:  detto ciò:

A) Se intendi usarla 3 volte la settimana valuta anche una bici senza motore  (con 3 uscite ti alleni ..) 

B) Se intendi usarla meno di 10 volte l'anno valuta il noleggio (30-50 al giorno circa)

C) Se vuoi risparmiare valuta  front del decathlon ( E ST 900 ) va bene per iniziare, la batteria è un po' piccola (500) e la linea è un po' retrò (batteria a vista) ma il rapporto q/p è buono 

D) Se vuoi batteria bella grande (900) valuta Olympia ex 900 (front o full, alluminio o carbonio e allestimento in base al portafoglio  :eheh: )  

E) Le bici hanno la taglia, non prendere una L scontata se ti serve una M 

F) Oltre alla bici devi mettere in conto accessori, attrezzi e abbigliamento 

 

A prescindere da tutto ciò  :eheh: consiglio spassionatamente di fare un giro su forum più specifici prima di comprare 



#6
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 25845

Senza sapere l'utilizzo è uno sparare alla cieca.

 

Vediamo le risposte alle domande di Vukcevic prima.

 

 

In ogni caso hai scelto il periodo peggiore per comprarla  :unsure:



#7
luuca

luuca
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 15320

 
 
Lunghe quanto?
Pendenza? 
Dislivello che intendi fare nei giri?
Km di trasferimenti? 
Solo asfalto, solo sterrato o misto?

il problema è che a queste domande si può rispondere con certezza solo dopo aver provato...

imho una parte di acquisto "alla cieca" c'è sempre all'inizio.

usandola ci si rende conto che magari si preferiva una trail o una crosscountry o una enduro... prima e' davvero difficile.

alla luce di ciò forse avrebbe davvero senso comprare un emtb decathlon senza svenarsi e poi rivenderla per correggere il tiro con ciò che ti calza meglio.

#8
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 25845

il problema è che a queste domande si può rispondere con certezza solo dopo aver provato...

imho una parte di acquisto "alla cieca" c'è sempre all'inizio.

usandola ci si rende conto che magari si preferiva una trail o una crosscountry o una enduro... prima e' davvero difficile.

 

ok ma magari vuole solo fare ciclabili, quindi sbagliamo a prescindere



#9
luuca

luuca
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 15320
già, ho editato il post precedente aggiungendo la mia conclusione...

penso proprio che sia meglio prendersi un modello più economico (magari usato) all'inizio e dopo 6 mesi rivenderlo e puntare esattamente su ciò che serve realmente

#10
Vukcevic

Vukcevic
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 362

il problema è che a queste domande si può rispondere con certezza solo dopo aver provato...

imho una parte di acquisto "alla cieca" c'è sempre all'inizio.

usandola ci si rende conto che magari si preferiva una trail o una crosscountry o una enduro... prima e' davvero difficile.

alla luce di ciò forse avrebbe davvero senso comprare un emtb decathlon senza svenarsi e poi rivenderla per correggere il tiro con ciò che ti calza meglio.

 

Vero, non di rado capita ciò,  ma per indirizzarlo bisogna capire dove, almeno inizialmente, vuole andare con sta bici  :eheh:

 

Beh, quando si inizia un hobby sarebbe sempre meglio non esagerare all'inizio 

Normalmente nel ciclismo si inizia con una entry level e poi si sale o si scende cambiando hobby  :eheh:



#11
luuca

luuca
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 15320
dette tutte queste belle parole io, da zero, mi sono preso una cannondale fsi 2 carbon :megalol:


usata però :sisi:

#12
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 25845

dette tutte queste belle parole io, da zero, mi sono preso una cannondale fsi 2 carbon :megalol:


usata però :sisi:

 
l'usata è un tocco di classe, dovevi scriverlo a caratteri minuscoli e dello stesso colore dello sfondo :sisi:
 
cmq io ho una Cube Reaction Hybrid_Pro del 2021 grey´n´yellow con qualche modifica 

 

anch'io presa usata



#13
Alfo'

Alfo'
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23365
Io questa
https://www.guerciot...corsa/san-siro/

Ma nn c entra una mazza :D

#14
luuca

luuca
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 15320
io questa! (che c'entra anche poco non essendo elettrica...)

cannondale_fsi_fumic.jpg

#15
Fox Hound

Fox Hound
  • IronEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 21290

A me raga basta che non esce mai la catena, che la batteria duri una quarantina di chilometri. Che si trovino batterie di ricambio compatibili senza impazzire per cercarle. E se possibile sotto i mille euro.

Per l'uso l'importante è che non mi sforzi dato che ho un problema fisico.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo