Vai al contenuto

[Switch] Project Triangle Strategymood tactics ogre

triangle strategy

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 8 risposte

#1
sonuccio

sonuccio
  • all we can do is keep breathing

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 16305

Uno degli annunci più grossi dell'ultimo Nintendo Direct è stato Triangle Strategy di Squarenix per Switch, quello che pare essere una sorta di successore spirituale di Tactics Ogre.

Stesso approccio grafico stilistico di Octopath Traveler, Triangle è un turn based tactics rpg che prende un po' in prestito vari elementi di gameplay visti in altri tattici, come la possibilità di avere attacchi combinati tra alleati a seconda della loro posizione sul campo, o quella di di interagire con l'ambiente per creare tutta una serie die ffetti collaterali.

Il gioco propone anche un sistema di scelte morali che vanno ad influire sul flusso della storia.

 

è previsto per il 2022

 

 

Cosa ancora più importante, è già disponibile una demo sullo store

 

Insomma, sembra davvero tanta roba



#2
Loxaerion

Loxaerion
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4512
Super inaspettato ma...già deciso day1 granitico.

Alla SE però sono stranissimi...hanno la serie di Tactics Ogre ancora appesa e vanno a tirare fuori roba nuova :asd:

Peccato manchi ancora molto, se non primavera però lo vedo max estate 2022. Domani provo la demo.

#3
Kesar

Kesar
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7545

bello, uno strategico vecchio stile. appena posso lo provo anche io



#4
Loxaerion

Loxaerion
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4512
Giocata la demo e bello, bello bello. Sembra molto interessante anche come storia. Bello il fatto che ogni pg ha una sua identità, il poter girare un pò le zone... il modo in cui gli elementi rimangono sul terreno... e il resto si vedrà. Spero sistemino un pò il frame rate di quelle situazioni, ma non succederà.
 
Poi sono giusto un paio di cose che mi lasciano un pò così:
 
Nei dialoghi forse mi piacerebbero dei potrait come nell'img sotto, che sputano fuori leggermente dalla linea di dialogo. Magari per questi esiste la possibilità che vengano aggiunti.
 
4GDRAsQ.jpg
 
 
Nel sistema di gioco invece, reputo abbastanza un peccato mortale l'assenza del fuoco amico... Una magia fatta da un proprio caster non colpisce i propri alleati, pur essendo un aoe che lo coinvolgerebbe. Lo stesso col colpo di lancia, dovrebbe colpire due caselle davanti al personaggio e l'eventuale alleato presente è come se non ci fosse (questo lo potrei anche tollerare come concetto, ma non le magie)
 
Archi, anche qui ci sarebbe stato bene il concetto di TO dove, ovvero, potevi sparare una freccia anche oltre il tuo range massimo, rimettendoci però in precisione. Per il resto qui non ho potuto valutare come funzionano di preciso, soprattutto nel caso di diverse altezze (sempre su TO, andando oltre il range massimo non perdevi molto se scoccavi la freccia da una posizione sopraelevata rispetto al bersaglio).
 
Equipaggiamento, sono un pò deluso, non so se questo verrà esteso... Purtroppo solo 3 slot fra arma+due accessori. Un aspetto molto bello e fondamentale sia di FFT che di TO riguardava l'equipaggiamento, decisamente più profondo (5 slot: 1 arma, scudo o arma a due mani, 2 testa, 3 corpo, 4 piedi, 5 accessorio + la possibilità di trasformare lo slot scudo in una seconda arma oppure di impugnare l'arma singola come un'arma a due mani aumentandone la forza...a seconda del job/skill passiva. Senza contare che pare non esserci completamente l'idea del peso proprio per via dell'assenza di pezzi di equip. Questo faceva si che un personaggio pesantemente equipaggiato perdesse punti velocità sul campo e muovesse dopo per compensare la sua maggior resistenza). E vabè, questo è un gioco diverso, però l'equip da soli 3 pezzi è pochetto.
 
Skill/albero abilità, non posso dire ancora nulla visto che non s'è visto niente nella demo. Diciamo che per ora sotto questo aspetto mi ricorda più vandal hearts anzichè i due famosi titoli square, considerato che apprendono abilità salendo di livello e quindi magari al max ci sarà un sotto job, o forse no. Si vedrà.
 
Insomma sembra puntare ad un qualcosa di molto più semplice come è solita fare la SE negli ultimi anni, che in questo caso forse potrà non essere un male, dato che come ricorda abbastanza Vandal Hearts per alcune cose, e per me è stato un gran bel gioco (il primo).
 
Nel complesso comunque è già gradevole così, ci ho fatto 5 ore senza accorgermene.

 

Con la scelta che ti fanno fare al castello Wolfhart o come si chiama, mi ha proprio largamente ricordato quella di Balmamusa su TO, anch'essa abbastanza ad inizio gioco e determinante per la scelta del path in cui proseguirai la storia :D

 
F6700Er.jpg


#5
Akumasama

Akumasama
  • Bloodstained: Ritual of the Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 77600
Sembra molto molto bello, mi spiace non sia un jRPG classico.
Sono contento per gli amanti dei TRPG ma dal team del favoloso Octopath Traveller avrei voluto un altro jRPG classico onestamente, magari uno che migliorasse e rinnovasse lo schema di Octopath, sigh.

#6
Cap

Cap
  • Cerberoooo!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25216
Ma solo a me non ha detto niente Octopath?

Questo invece mi ispira tantissimo.

#7
Loxaerion

Loxaerion
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4512

Ma solo a me non ha detto niente Octopath?

Ciao, eccomi  :gad2:  non userei quella frase nel mio caso, ma il mio wot all'epoca già l'ho fatto :D


Modificata da Loxaerion, 22 February 2021 - 03:47 PM.


#8
Akumasama

Akumasama
  • Bloodstained: Ritual of the Night

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 77600

Ma solo a me non ha detto niente Octopath?

Questo invece mi ispira tantissimo.

Mi sembra un po' double standards però. Forse Octopath è arrivato nel momento sbagliato per te.
Il gameplay è ovviamente diverso (uno è un classic jRPG with a twist, questo è un tRPG) ma l'approccio estetico e a tutto il resto è praticamente identico.

#9
Cap

Cap
  • Cerberoooo!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25216

Mi sembra un po' double standards però. Forse Octopath è arrivato nel momento sbagliato per te.
Il gameplay è ovviamente diverso (uno è un classic jRPG with a twist, questo è un tRPG) ma l'approccio estetico e a tutto il resto è praticamente identico.

 

Perdonami ma non capisco dove sarebbe il double standard :D

 

Octopath aveva un bellissimo stile e una strepitosa pixel art. Non mi piacevano invece il gameplay che ho trovato, gratta gratta, poco vario, né le sette minitrame intrecciate alla meno peggio, ne avrei preferita una messa in piedi per bene. Gusti ovviamente, non credo ci sia bisogno di dirlo.

 

Questo ha preso da Octopath a piene mani PA e stile, le due cose che più mi sono piaciute, e da giochi che ho adorato (in primis Tactics Ogre) ha derivato la struttura di gioco e il gameplay. Mi pare legittimo che io adori la prospettiva di questo mentre non abbia amato OT, no?






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo