Vai al contenuto

Nuova Televisione DUBBIdevo cambiare la tv ma non so quale prendere

tv smarttv televisione

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 43 risposte

#16
gabblo

gabblo
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9380

 

 

Discorso budget alzo le mani, LG è quella che fa i prezzi più convenienti. L'unica cosa che "contestavo" è il suo essere future proof: non lo è ed è aggiornato tanto quanto gli altri, né più, né meno. E se fosse davvero più aggiornato e virtualmente longevo, non lo farebbero pagare così poco (nessun azienda fa beneficienza nei confronti dei clienti). Ci tenevo solo a sottolineare che il 2.1 che esibisce LG è tutto fumo e niente arrosto, non dovrebbe essere un fattore che fa pendere la bilancia a favore di LG dato che non porta nessun vantaggio a chi usa il TV e non lo porterà nemmeno col tempo.

 

Lg fa i prezzi più bassi del mercato perchè è lei a produrre i pannelli, tutti gli altri comprano i pannelli da Lg, questo è il primo motivo per cui costa meno rispetto alle giapponesi.

 

Secondo poi le giapponesi montano la loro elettronica sopra i tv cosa che per anni ha fatto una enorme differenza, le serie 6/7 di oled lg avevano un upscaling ed una gestione del motion pessima, motivo per il quale ad esempio vendetti il mio e6 per comperare un A1 di sony.

 

Ad oggi il miglior tv oled in commercio è il panasonic gz2000 quindi ancora una volta l'elettronica ed il fatto che il tv esca praticamente calibrato dalla fabbrica si paga a caro prezzo visto che il 55 costa circa 1000 euro in più di un c9 da 65 pollici, detto ciò questa tv non la consiglierei a chi è in cerca di una tv da gaming visto che non la sfrutterebbe a pieno.

 

Non consiglierei nemmeno sony che praticamente dal 2017 sta semplicemente aggiornando l'a1 con piccole/medie migliorie ma nulla di sconvolgente.

 

L'unica ad essere cresciuta è lg, che lato elettronica era molto indietro ma con il processore Alpha 9 ha praticamente colmato il gap con le giapponesi e si presenta come un gran bel concentrato di tecnologia e supera le giapponesi per quanto riguarda il lato gaming ( solo gaming ) vedi il supporto a gsync,freesinc,vrr un input lag bassissimo per un tv e non ultime le hdmi 2.1 che se serviranno o no intanto ci sono.

 

Aggiungo che questa loro propensione per il gaming esploderà definitivamente con l'uscita del modello 48 pollici che diventerà il best buy assoluto per chi cerca una tv da gaming senza dover spendere molto.



#17
blinketto182

blinketto182
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 54

Confrontando il mio budget con i vostri dati e opinioni credo che al momento le cose stiano così:

 

Tv budget non oled : Samsung Q60R da 55" 

 

Tv non budget oled : LG C9 da 55"

 

Ora farò delle valutazioni in base ai money e poi vi farò sapere, ci tengo a ringraziarvi di cuore perché mi avete veramente schiarito le idee al riguardo!



#18
blinketto182

blinketto182
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Utente
  • Messaggi: : 54

 

Lg fa i prezzi più bassi del mercato perchè è lei a produrre i pannelli, tutti gli altri comprano i pannelli da Lg, questo è il primo motivo per cui costa meno rispetto alle giapponesi.

 

Secondo poi le giapponesi montano la loro elettronica sopra i tv cosa che per anni ha fatto una enorme differenza, le serie 6/7 di oled lg avevano un upscaling ed una gestione del motion pessima, motivo per il quale ad esempio vendetti il mio e6 per comperare un A1 di sony.

 

Ad oggi il miglior tv oled in commercio è il panasonic gz2000 quindi ancora una volta l'elettronica ed il fatto che il tv esca praticamente calibrato dalla fabbrica si paga a caro prezzo visto che il 55 costa circa 1000 euro in più di un c9 da 65 pollici, detto ciò questa tv non la consiglierei a chi è in cerca di una tv da gaming visto che non la sfrutterebbe a pieno.

 

Non consiglierei nemmeno sony che praticamente dal 2017 sta semplicemente aggiornando l'a1 con piccole/medie migliorie ma nulla di sconvolgente.

 

L'unica ad essere cresciuta è lg, che lato elettronica era molto indietro ma con il processore Alpha 9 ha praticamente colmato il gap con le giapponesi e si presenta come un gran bel concentrato di tecnologia e supera le giapponesi per quanto riguarda il lato gaming ( solo gaming ) vedi il supporto a gsync,freesinc,vrr un input lag bassissimo per un tv e non ultime le hdmi 2.1 che se serviranno o no intanto ci sono.

 

Aggiungo che questa loro propensione per il gaming esploderà definitivamente con l'uscita del modello 48 pollici che diventerà il best buy assoluto per chi cerca una tv da gaming senza dover spendere molto.

Quindi deve uscire l' LG C9 da 48 pollici prossimamente??



#19
gabblo

gabblo
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 9380

Quindi deve uscire l' LG C9 da 48 pollici prossimamente??

 

 

si è stato annunciato al ces di las vegas, secondo me lo vedremo dopo l'estate



#20
Dech

Dech
  • Settimanalmente, ovvero, suino

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9166

Quindi deve uscire l' LG C9 da 48 pollici prossimamente??

 

Si, non saranno più C9 ma CX (C10 col numero romano) visto che si tratta della nuova serie ;)

 

Bisogna capire però quando le consegneranno, e appena uscite è dura trovare buona scontistica (il c9 55" di listino stava a 2199 e dal black friday in poi lo si è trovato praticamente alla metà).



#21
menegao

menegao
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 937
Mi intrufolo anch'io nella discussione 😁. Possiedo un sony w805 dite di fare il salto ad un c9(mi sembra quello che più consigliate e più completo) o aspettare i nuovi modelli? Il salto dal mio lo noterei? Io lo uso principalmente per Sky e ps4 (in futuro ps5 al lancio)

#22
Dech

Dech
  • Settimanalmente, ovvero, suino

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9166

Mi intrufolo anch'io nella discussione . Possiedo un sony w805 dite di fare il salto ad un c9(mi sembra quello che più consigliate e più completo) o aspettare i nuovi modelli? Il salto dal mio lo noterei? Io lo uso principalmente per Sky e ps4 (in futuro ps5 al lancio)

I nuovi modelli fino a Novembre/Dicembre saranno comunque a prezzo pieno, max 20% di sconto.
Arrivata la stagione degli acquisti compulsivi si troveranno al 50% del listino come sta accadendo per i modelli 2019.
Al momento dell'arrivo nei negozi a tarda primavera, per qualche settimana abbatteranno ulteriormente i prezzi delle tv "vecchie" per svuotare i magazzini.
Se non hai urgenza puoi aspettare i fuori tutto estivi (magari qualche promozione per Euro2020) o addirittura il lancio delle prossime console.

#23
menegao

menegao
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 937

I nuovi modelli fino a Novembre/Dicembre saranno comunque a prezzo pieno, max 20% di sconto.
Arrivata la stagione degli acquisti compulsivi si troveranno al 50% del listino come sta accadendo per i modelli 2019.
Al momento dell'arrivo nei negozi a tarda primavera, per qualche settimana abbatteranno ulteriormente i prezzi delle tv "vecchie" per svuotare i magazzini.
Se non hai urgenza puoi aspettare i fuori tutto estivi (magari qualche promozione per Euro2020) o addirittura il lancio delle prossime console.

Ti ringrazio per la risposta, ma il salto è netto confronto al mio Sony w805? Mi par di capire che i vecchi modelli non hanno nulla da invidiare ai nuovi quindi visti i prezzi parecchio bassi si potrebbe acquistare il modello vecchio no?

#24
Dech

Dech
  • Settimanalmente, ovvero, suino

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9166

Ti ringrazio per la risposta, ma il salto è netto confronto al mio Sony w805? Mi par di capire che i vecchi modelli non hanno nulla da invidiare ai nuovi quindi visti i prezzi parecchio bassi si potrebbe acquistare il modello vecchio no?

 

Diciamo che sul segnale generalista non c'è uno stacco così netto, anzi vista la minor dimensione del pannello alcuni canali tv che mandano ancora segnale in subhd li vedi meglio rispetto ad un 55" dove per dirti uno scenario a caso le righe di un campo da calcio upscalate da un video compresso, come ad esempio gli highlights delle giornate di campionato, fanno sanguinare gli occhi.

Per tutto quello che è pienamente digitale non compresso e di ultima generazione invece lo stacco è enorme. L'altra sera a casa abbiamo provato The man in the High Castle "a piena potenza" ed ero quasi a disagio per quanto fosse definita l'immagine.

Sui videogiochi per quanto riguarda PS4 e ONE lisce non c'è grande differenza con i Qled o le LED premium come i KDE XG95, se attacchi un PC per giocare a risoluzione e framerate più elevati applicando l'hdr o il ray tracing invece si avverte un deciso strappo (anche nel portafogli visto quanto può costare un PC in grado di sfruttare a fondo il 2160p)

 

IMHO il "quattrocappa" ce lo porteremo dietro per decenni perchè andare oltre ha costi in termini monetari, di banda passante per il segnale e di spazio per il TV fuori dalle possibilità del 99,9% della popolazione, quello che ci obbligherà a cambiare i televisori sarà l'esaurirsi del ciclo di vita utile (in decine di migliaia di ore come le lampadine) del pannello e della quantità di RAM per aprire le app installate.

 

Per quanto riguarda "vecchio" vs nuovo: nel 2019 la serie B/C/E9 di LG assieme alle, più costose, ultime di Sony (AG8/9) e Panasonic (GZ2000) sono le prime che escono dalla nicchia degli appassionati e puntano a erodere quote consistenti nella fascia premium delle TV più classiche demolendo i pannelli LED e Qled in contrasto e resa dell'immagine. LG ha spinto un po' di più sul gaming e ad oggi vende gli unici oled che supportano HDMI 2.1 e VRR/freesync/gsync.

I modelli 2020 porteranno miglioramenti marginali come ormai da prassi di tutti i prodotti tecnologici di massa e ancora non si è ben capito chi supporterà HDMI 2.1 e VRR oltre LG. Mettila così, una TV premium comprata nel 2019 è fatta per arrivare in carrozza al 2024 o per morire nel 2029 ed una del 2020 per arrivare nella stessa maniera al 2025 o 2030.

 

 

Se e quando deciderai di acquistare un oled, ricordati di trattare "bene" il televisore (su tutti, MAI sotto la luce diretta del sole) perchè si tratta di pannelli relativamente delicati.



#25
menegao

menegao
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 937

 
Diciamo che sul segnale generalista non c'è uno stacco così netto, anzi vista la minor dimensione del pannello alcuni canali tv che mandano ancora segnale in subhd li vedi meglio rispetto ad un 55" dove per dirti uno scenario a caso le righe di un campo da calcio upscalate da un video compresso, come ad esempio gli highlights delle giornate di campionato, fanno sanguinare gli occhi.
Per tutto quello che è pienamente digitale non compresso e di ultima generazione invece lo stacco è enorme. L'altra sera a casa abbiamo provato The man in the High Castle "a piena potenza" ed ero quasi a disagio per quanto fosse definita l'immagine.
Sui videogiochi per quanto riguarda PS4 e ONE lisce non c'è grande differenza con i Qled o le LED premium come i KDE XG95, se attacchi un PC per giocare a risoluzione e framerate più elevati applicando l'hdr o il ray tracing invece si avverte un deciso strappo (anche nel portafogli visto quanto può costare un PC in grado di sfruttare a fondo il 2160p)
 
IMHO il "quattrocappa" ce lo porteremo dietro per decenni perchè andare oltre ha costi in termini monetari, di banda passante per il segnale e di spazio per il TV fuori dalle possibilità del 99,9% della popolazione, quello che ci obbligherà a cambiare i televisori sarà l'esaurirsi del ciclo di vita utile (in decine di migliaia di ore come le lampadine) del pannello e della quantità di RAM per aprire le app installate.
 
Per quanto riguarda "vecchio" vs nuovo: nel 2019 la serie B/C/E9 di LG assieme alle, più costose, ultime di Sony (AG8/9) e Panasonic (GZ2000) sono le prime che escono dalla nicchia degli appassionati e puntano a erodere quote consistenti nella fascia premium delle TV più classiche demolendo i pannelli LED e Qled in contrasto e resa dell'immagine. LG ha spinto un po' di più sul gaming e ad oggi vende gli unici oled che supportano HDMI 2.1 e VRR/freesync/gsync.
I modelli 2020 porteranno miglioramenti marginali come ormai da prassi di tutti i prodotti tecnologici di massa e ancora non si è ben capito chi supporterà HDMI 2.1 e VRR oltre LG. Mettila così, una TV premium comprata nel 2019 è fatta per arrivare in carrozza al 2024 o per morire nel 2029 ed una del 2020 per arrivare nella stessa maniera al 2025 o 2030.
 
 
Se e quando deciderai di acquistare un oled, ricordati di trattare "bene" il televisore (su tutti, MAI sotto la luce diretta del sole) perchè si tratta di pannelli relativamente delicati.

Troppo gentile, veramente grazie!

#26
Andreotto

Andreotto
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 765

 
 
Attualmente non esistono prodotti che integrino tutte le feature previste in linea teorica dal protocollo 2.1. Tutte le feature previste dal 2.1 sono comunque fruibili anche con protocolli 2.0a/2.0b, ad esempio con 18 Gbps di banda passante si può avere con un segnale nativo in 4K sia HDR dinamico che VRR/HFR, così come si può avere eARC; i 48 Gbps previsti dal protocollo 2.1 (che chiaramente devono essere accompagnati da chipset specifici) servono solo se i segnali che vengono riprodotti sono in 8K nativo con HDR dinamico e HFR: tutte e tre le cose insieme, cioè un miraggio. 
Se pensi che la prossima generazione di console ambisce nella più rosea delle aspettative al 4K nativo con 30 fps di media e che i film - tolto qualche esercizio di stile - rispetteranno sempre lo standard cinematografico 24p, capisci bene che la pubblicità sul 2.1 è in buona parte uno specchietto per le allodole e molte delle feature previste saranno inutilizzate dall'utenza e dimenticate così come è successo per certe feature dei protocolli precedenti. 
Per serietà alcuni produttori evitano di sbandierare il bollino "HDMI 2.1" che vuol dire tutto e niente e preferiscono specificare quali feature del protocollo 2.1 sono integrate nel prodotto, vedi Sony con eARC e VRR ad esempio. 
 
Per il consiglio sul TV: LG fa prezzi convenienti e le TV sono ultra-pubblicizzate ma i processori che usa non reggono minimamente il confronto con processori tipo l'X1 o l'HCX. La gestione delle immagini in movimento ha ancora molti problemi così come la gestione dei dettagli nel near black e l'upscaling (fondamentale oggi ancor di più in Italia). 
Aziende come Panasonic e Sony hanno sviluppato controller specifici per manovrare il pannello OLED (l'unico pannello OLED disponibile per il mercato domestico), unendo questo alla potenza in certi casi pure eccessiva dei processori, già out of the box si hanno dei televisori eccezionali, di quelli che veramente paghi tanto una volta e poi stai apposto per 10 anni. 


Alcune precisazioni: il 2.1 non lo definirei proprio fumo negli occhi. La banda passante extra non serve affatto solo per l'8k, bensì per altri 2 utilizzi: giocare in 4k a 60 fps in hdr in rgb (o 4:4:4) che dir si voglia, cosa adesso non possibile e soprattutto in 4k sopra i 60 fps. Nel mio caso è una features che ho rilevato fosse fondamentale all'acquisto del c9 di inzio gennaio dato che io sono un gamer pc che punta sempre alla nuova gpu top di gamma. Ci sono molti giochi che già con una 2080 ti potrebbero superare i 60 fps in 4k ma per limitazioni della 2.0 non è possibile. Quando uscirà la 3080ti, che sarà ovviamente 2.1 sarà finalmente possibile usufruire della cosa, oltre appunto al''hdr con crominanza rgb e non limitato a y420. Quindi non si tratta affatto di fumo negli occhi, almeno per chi ha interesse in queste features. Per quanto riguarda il resto il motion e lo scaler di sony sono migliori, ma la differenza non è affatto marcata. Per quello che costano in più, per me, non ne vale affatto la pena. Oltre al fatto che lato gaming lg c9 è il best buy, sotto tutti i punti di vista

#27
Wido

Wido
  • It really does look black in the moonlight

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7387

ciao ragazzi, mi intrufolo anche io con la stessa richiesta: Vengo da un bellissimo Plasma Panasonic, avrà pure più di 10 anni e mi trovo benissimo per la resa video (lo uso quasi esclusivamente per giocare con le console). vorrei passare ad una nuova tv, ovviamente OLED, la tecnologia lcd in generale mi ha sempre dato fastidio, sopratutto nei pannelli utilizzati per le tv. 

Alla luce di questo, con un LG C9 andrò alla grande?

 

Grazie.



#28
Andreotto

Andreotto
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 765

ciao ragazzi, mi intrufolo anche io con la stessa richiesta: Vengo da un bellissimo Plasma Panasonic, avrà pure più di 10 anni e mi trovo benissimo per la resa video (lo uso quasi esclusivamente per giocare con le console). vorrei passare ad una nuova tv, ovviamente OLED, la tecnologia lcd in generale mi ha sempre dato fastidio, sopratutto nei pannelli utilizzati per le tv. 
Alla luce di questo, con un LG C9 andrò alla grande?
 
Grazie.

Alla stragrande

#29
Wido

Wido
  • It really does look black in the moonlight

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 7387
Per il famoso effetto di burn-in invece? C'è da stare attenti?

Inviato dal pianeta Thessia

#30
Dech

Dech
  • Settimanalmente, ovvero, suino

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9166

Per il famoso effetto di burn-in invece? C'è da stare attenti?

Inviato dal pianeta Thessia

C'é da stare attenti ma in misura minore rispetto alle Tv al plasma di qualche anno fa. Anche le tv led classiche possono incappare nel burn in se sfruttate male (immagini statiche)
Se si utilizza un oled in maniera variegata é un rischio relativo che rientra nelle normali statistiche dei prodotti difettati, dunque verrebbe sostituito in garanzia.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo