Vai al contenuto

AvvocateyeSottoforum di questioni civili e penali, a cura di Escher


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 28 risposte

#16
parametro

parametro
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2331
Io dicevo che da come so per legge il proprietario dell immobile può eseguire lo sfratto solo per eseguire lavori di ristrutturazione pesante oppure per darlo ai propri figli per uso abitativo, altri modi per prendersi subito la casa non ne dovrebbe avere, non sono entrato nello specifico.

#17
Escher

Escher
  • ᕙ༼ ,,இܫஇ,, ༽ᕗ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8385284

considera per metà casa è di mio padre



#18
Okami

Okami
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 494

considera per metà casa è di mio padre


Si ma tua zia può obbligarlo a vendere iniziando una causa di divisione.

La situazione é comunque abbastanza complicata per consigliarti di sentire un legale, magari potresti proporre a tuo padre e tua zia di riconoscerti una buonuscita che tenga conto dei miglioramenti che hai apportato e del fatto che bene o male hai un qualche genere di contratto.

Io ho cercato di oppormi ad una causa di divisione e dopo tre anni e qualche decina di migliaia di euro di parcelle la casa é stata comunque venduta (e mi é andata bene altrimenti il giudice l’avrebbe messa all’asta, e si sa come funzionano). Non ne vale la pena.

Quando si parla di soldi con i parenti vengono fuori tutta una serie di recriminazioni che non solo non hanno nulla a che fare con l’argomento, ma rovinano irrimediabilmente i rapporti.

Non fare l’errore di pensare che essendo in famiglia si possa riuscire a trovare un accordo. Spesso é più facile ragionare con estranei.

#19
Sicuramente Qualcuno

Sicuramente Qualcuno
  • Vincitrice del 3 Tetta Contest Gif Edition: Alexandra Daddario

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20473

credo semplicemente sia stata poco lungimirante e non si è parata il culo dal nipote che gli ha tolto fondamentalmente gli introiti della vendita di mezza casa :D

che poi: a chi pensava di vendere 1/2 casa indivisa?



#20
Sicuramente Qualcuno

Sicuramente Qualcuno
  • Vincitrice del 3 Tetta Contest Gif Edition: Alexandra Daddario

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20473

considera per metà casa è di mio padre

appunto:

liquida la 1/2 parte a tua zia e bon



#21
Ignotus

Ignotus
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2048

Ragazzi posso chiedere qua per una questione di una multa? Secondo voi è possibile ricorrere per il superamento di 0,1 km rispetto al limite? Cioè il limite era 70, hanno rilevato 75,1 (tolleranza 5% con un minimo di 5 km) e quindi sono stato sanzionato perchè la velocità rilevata (al netto della tolleranza) risulta 70,1 km... secondo voi è possibile fare qualcosa oppure è inutile, pago e buonanotte?



#22
parametro

parametro
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2331
Secondo me non puoi fare nulla, solo maledire la disattenzione ed un pizzico di sfiga

#23
Ignotus

Ignotus
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2048

Secondo me non puoi fare nulla, solo maledire la disattenzione ed un pizzico di sfiga

Esatto... mi sono informato ed esiste una sentenza della Corte di Cassazione del 2018 che in sostanza conferma la sanzione anche soltanto con il superamento di 0,1 km... certo che è proprio sfiga nera oh...



#24
Okami

Okami
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 494
Capitato anche a me con 0,2.

...che in realtà sono 5,2, quindi mettiti l’anima in pace

#25
Ignotus

Ignotus
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2048

Capitato anche a me con 0,2.

...che in realtà sono 5,2, quindi mettiti lanima in pace


Ho già pagato (tra bestemmie ed improperi vari)... come se non bastasse c'era pure la maggiorazione di un terzo per orario notturno... più sfiga di così si muore... naturalmente ero in giro a scorrazzare la tipa che poverina non guida... mi verrebbe voglia di fargliela pagare a lei...

#26
Escher

Escher
  • ᕙ༼ ,,இܫஇ,, ༽ᕗ

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8385284

Puoi farlo se utilizzi come strumento il pene :sisi:



#27
birdack81

birdack81
  • L'intelligenza totale una costante. La popolazione aumenta

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 34590

Ad avere soldi e tempo, si potrebbe stare a discutere che non ha senso mettere un 5% di margine e poi stare a guardare il decimale...



#28
Ignotus

Ignotus
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2048

Ad avere soldi e tempo, si potrebbe stare a discutere che non ha senso mettere un 5% di margine e poi stare a guardare il decimale...


Ce ne sarebbero di cose su cui discutere 😁😁😁 comunque alla fine anche facendo ricorso al giudice di pace avrei dovuto pagare il contributo unificato che sono 30 e passa euro se non sbaglio, presentarmi a brescia all'udienza (quindi benza) per poi magari vedermi rigettato il ricorso e pagare il doppio.. meglio pagare e via va...

#29
maronno

maronno
  • Eye Bastard

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 6311

Buongiorno popolo di Tema Libero

 

Apro questo topic per chiedervi un parere, da chi ne capisce di legge ed affini, per una questione che al momento sto vivendo di cui avrei bisogno di una visione più chiara

 

Cancellate il topic se non necessario o scrivetemi in PM, ma nel frattempo vi dico brevemente il problema:

 

Circa un anno e mezzo fa sono andato a vivere a casa di proprietà dei miei nonni paterni. Ho fatto un contratto con cui mi assumevo l'onere delle spese ordinarie e di pagare una somma simbolica d'affitto che coprisse ampiamente le spese annuali di IMU e IRPEF della casa.

 

Purtroppo in questo lasso di tempi entrami i nonni sono venuti a mancare, e la casa è passa come successione a mio padre e sua sorella, la quale, detto brevemente, mi ha accusato di aver stipulato un contratto non valido che la rende incapace di vendere l'immobile, come da lei preventivato.

 

Ora, ho cercato di parlarci e di venirle incontro, e non ho mai nascosto a nessuno in famiglia le mie intenzioni di andare ad appoggiarmi in quella casa, ma evidentemente non basta.

 

La mia situazione è quindi illegale? Sono in torto io, e quindi è mio dovere riscrivere gli estremi del contratto, o semplicemente mia zia sta rosicando nel trovarsi un immobile momentaneamente (e sottolineo momentaneamente) bloccato.

 

 

 

come ti han detto il contratto è ancora valido e durando 4+4 non hai problemi sino alla fine ...poi la situazione è ancora di più dalla tua dato che tuo padre è proprietario del 50% dell immobile quindi non può dire " lo sfratto perchè la casa serve a mio figlio"...

 

potrebbe si vendere la sua parte...ma chi si compra il 50% di una casa, affittata a prezzo simbolico?

tenderei ad escludere che si voglia imbarcare in una causa per la vendita forzata...

 

 

prova a venirgli incontro proponendogli di comprare la sua parte, magari tramite l'affitto...

e lo fai per gentilezza perché il manico del coltello è sempre dalla tua parte dato che la tua famiglia possiede metà della casa...


Modificata da maronno, 11 February 2020 - 10:53 PM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo