Vai al contenuto

Cina : yulin, festival della carne canina


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 164 risposte

#1
Xmaster

Xmaster
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8211
https://www.google.c...e0e531_amp.html

Non ho molte parole per descrivere questo olocausto degli animali.
Ognuno può vederla come vuole sul tema cibo e tradizioni ma francamente me ne sbatto e sto schifo deve finire, se non altro per il modo in cui trattano gli animali


Edit

Aggiungo il link per chi volesse adottare un cane da quel posto e dargli una buona vita.
Adottare un cane vuol dire liberare un posto nella struttura per salvarne un altro quindi con un gesto solo ne salvate 2

http://actionprojectanimal.org/yulin/

Modificata da Xmaster, 06 February 2019 - 02:24 PM.


#2
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 25029

https://www.google.c...e0e531_amp.html

Non ho molte parole per descrivere questo olocausto degli animali.
Ognuno può vederla come vuole sul tema cibo e tradizioni ma francamente me ne sbatto e sto schifo deve finire, se non altro per il modo in cui trattano gli animali

 

non vedo molta differenza:

http%3A%2F%2Fmedia.petsblog.it%2Fb%2Fb9f

http://www.novemberp.../programma.aspx

 

Il tutto agli occhi di un arabo.

 

 

Oppure:

img_2356-2.jpg

 

Agli occhi di un indiano

 

 

Quindi o elimini tutte queste cose oppure è un semplice non voler accettare usanze e costumi diversi.

Premetto cmq che odio tutto questo, soprattutto la mattanza di tonni, di balene e squali (sono rimasto shockato dai video REALI di questi ultimi, mutilati delle pinne e rigettati in acqua... ovviamente destinati a morire male)



#3
Xmaster

Xmaster
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8211

 
non vedo molta differenza:
http%3A%2F%2Fmedia.petsblog.it%2Fb%2Fb9f
http://www.novemberp.../programma.aspx
 
Il tutto agli occhi di un arabo.
 
 
Oppure:
img_2356-2.jpg
 
Agli occhi di un indiano
 
 
Quindi o elimini tutte queste cose oppure è un semplice non voler accettare usanze e costumi diversi.
Premetto cmq che odio tutto questo, soprattutto la mattanza di tonni, di balene e squali (sono rimasto shockato dai video REALI di questi ultimi, mutilati delle pinne e rigettati in acqua... ovviamente destinati a morire male)



Sono d accordo che ogni animale è prezioso ma leggi bene le modalità in cui si svolge questo "festival" . Siamo a livelli medievali. Poi che in giro per il mondo ci siano altrettanti abberrazioni non si giustificano l una con l esistenza dell altra. Qui è messa in discussione la barbarie con cui si svolge la cosa. Stessa cosa si potrebbe dire della corrida in spagna, del palio di siena e di un sacco di altre situazioni che vanno disinnescate una ad una più che permettere che una giustifichi l esistenza delle altre.

#4
REDFIRE 117

REDFIRE 117
  • Ho cambiato avatar cosi non sembro bozzo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23093

Sono d accordo che ogni animale è prezioso ma leggi bene le modalità in cui si svolge questo "festival" . Siamo a livelli medievali. Poi che in giro per il mondo ci siano altrettanti abberrazioni non si giustificano l una con l esistenza dell altra. Qui è messa in discussione la barbarie con cui si svolge la cosa. Stessa cosa si potrebbe dire della corrida in spagna, del palio di siena e di un sacco di altre situazioni che vanno disinnescate una ad una più che permettere che una giustifichi l esistenza delle altre.

spero per la tua coerenza interiore che tu sia un attivista vegan

al palio di siena ci sei mai stato? ovviamente e evidentemente no
alla corrida? ovviamente e evidentemente no

a queata fiera tradizionalista cinese? ovviamente e evidentemente no

passa un pomeriggio in un mattatoio poi raccontami delle barbarie cinesi sui poveri cagnolini

a siena i cavalli vengono trattati meglio degli esseri umani, e in cina e' normale mangiare cane come a foggia al mercato e' normale trovare stand di polli sgozzati sull'acquisto. la tua e' una battaglia fondata sull'incapacita di accettare la diversita, non e' una battaglia a favore dei cani. apri un canile e compra cani per corrispindenza, se hai tanto a cuore la situazione

Modificata da REDFIRE 117, 31 January 2019 - 10:04 AM.


#5
Xmaster

Xmaster
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8211

spero per la tua coerenza interiore che tu sia un attivista vegan

al palio di siena ci sei mai stato? ovviamente e evidentemente no
alla corrida? ovviamente e evidentemente no

a queata fiera tradizionalista cinese? ovviamente e evidentemente no

passa un pomeriggio in un mattatoio poi raccontami delle barbarie cinesi sui poveri cagnolini

a siena i cavalli vengono trattati meglio degli esseri umani, e in cina e' normale mangiare cane come a foggia al mercato e' normale trovare stand di polli sgozzati sull'acquisto. la tua e' una battaglia fondata sull'incapacita di accettare la diversita, non e' una battaglia a favore dei cani. apri un canile e compra cani per corrispindenza, se hai tanto a cuore la situazione



No non sono mai stato in nessuno dei posti che citi e non sono un vegan. Forse non è chiaro il concetto che sto esprimendo, è la violenza gratuita a far schifo. Penso sarai d accordo su questo ? Cosa mi dici della corrida? È utile alla catena alimentare? Bisogna essere vegan per dire che fa cag@re? Al palio di siena i cavalli trattati benissimo? Sul serio? È considerata una delle corse più pericolose per l incolumità dei cavalli e dei fantini stessi . Guardati quanti ne sono morti male poi parliamo della mia coerenza interiore. Dividiamo la catena alimentare dalla crudeltà e dalla stupidita'. Perché se per il divertimento umano ci si deve far male o morire, uomini o animali che siano non ci sono altre terminologie più corrette di stupidità.
Non regge nemmeno il paragone con il mattatoio. Se i mattatoi non rispettano le regole bisogna intervenire e metterli a norma su questo non ci piove ma il discorso in cina è totalmente diverso, gli animali vengono regolarmente torturati. Trovo assurdo che noi per primi occidentali troviamo argomenti per giustificare questa schifezza quando perfino i cinesi stessi si stanno mobilitando per eliminarla. La cina è grande non è fatta di quel piccolo borgo e per fortuna in molti sono contrari .spero si arrivi ad una soluzione

#6
Feral

Feral
  • Roman Empire

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 35466

spero per la tua coerenza interiore che tu sia un attivista vegan

al palio di siena ci sei mai stato? ovviamente e evidentemente no
alla corrida? ovviamente e evidentemente no

a queata fiera tradizionalista cinese? ovviamente e evidentemente no

passa un pomeriggio in un mattatoio poi raccontami delle barbarie cinesi sui poveri cagnolini

a siena i cavalli vengono trattati meglio degli esseri umani, e in cina e' normale mangiare cane come a foggia al mercato e' normale trovare stand di polli sgozzati sull'acquisto. la tua e' una battaglia fondata sull'incapacita di accettare la diversita, non e' una battaglia a favore dei cani. apri un canile e compra cani per corrispindenza, se hai tanto a cuore la situazione

ti sei sbattuto a leggere 10 righe di articolo? ovviamente ed evidentemente no. Non ha niente di tradizionale questo festival, è stato tirato in piedi da pochissimi anni solo a fini commerciali e i metodi sono a dir poco brutali

per il resto avrei scommesso fossi di siena... e infatti...



#7
Zann

Zann
  • A wonderful day

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 25029

Sono d accordo che ogni animale è prezioso ma leggi bene le modalità in cui si svolge questo "festival" . Siamo a livelli medievali. Poi che in giro per il mondo ci siano altrettanti abberrazioni non si giustificano l una con l esistenza dell altra. Qui è messa in discussione la barbarie con cui si svolge la cosa. Stessa cosa si potrebbe dire della corrida in spagna, del palio di siena e di un sacco di altre situazioni che vanno disinnescate una ad una più che permettere che una giustifichi l esistenza delle altre.

 

Sisi ho letto... ma non ho mai "visto" di persona e quindi non posso effettivamente ne farmi un'idea ne diversificarla da altri massacri che l'uomo compie nel globo ogni giorno per svariati motivi.

Che la "festa barbara" sia recente o antica per me non fa differenza: andrebbero abolite tutte e spero veramente che un giorno la carne da laboratorio possa sfamarci.

 

In questo caso gli allevamenti potrebbero essere ridotti (con meno gas serra - metano ancora più pericoloso della CO2) e porre quasi fine a questa barbarie.

 

Dal canto mio consumo meno carne possibile (pollo al 99%) ma potrei pure toglierla... ma questo esula il topic.



#8
REDFIRE 117

REDFIRE 117
  • Ho cambiato avatar cosi non sembro bozzo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 23093

ti sei sbattuto a leggere 10 righe di articolo? ovviamente ed evidentemente no. Non ha niente di tradizionale questo festival, è stato tirato in piedi da pochissimi anni solo a fini commerciali e i metodi sono a dir poco brutali

per il resto avrei scommesso tu fossi di siena... e infatti...

a me il palio fa schifo. Ma per altri motivi. e' vedere gente che parla senza averne 1)la conoscenza necessaria 2) le competenze e basandosi sul nulla che mi lascia perplesso. poi potete credere queo che volete, mi raccomando aprite topic per ogni ippodromo esistente, citate i corsi di bellezza dei cani, parlate dei mattatoi, dei mercati del pollame.. invece no, il palio di siena dove un cavallo vale piu di me e viene trattato meglio di un essere umano. ok parlare a caso, pero io rispondo se permettete. alla situazione cinese coi cani non vedo nulla di diverso dal mattatoio o dal mercato del pesce, non vedo nulla di diverso dal contadino che ti strozza il pollo davanti alle 5 di mattina ogni giovedi per le strade di foggia

#9
tovu

tovu
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 15072

https://www.google.c...e0e531_amp.html

Non ho molte parole per descrivere questo olocausto degli animali.
Ognuno può vederla come vuole sul tema cibo e tradizioni ma francamente me ne sbatto e sto schifo deve finire, se non altro per il modo in cui trattano gli animali

a prescindere da che animale sia, il trattamento è tra i peggiori esistenti come visto in certi report, certo che va fermato ma non succederà mai, non c'è nulla da fare



#10
Xmaster

Xmaster
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8211

il palio di siena dove un cavallo vale piu di me e viene trattato meglio di un essere umano.



Quindi sostieni che un cavallo che viene portato in mezzo alla folla urlante quindi esposto al rumore alla puzza e al delirio e poi obbligato a correre a rotta di collo spronato a frustate e che se malauguratamente cade viene investito e calpestato da tutti quelli dietro (perché non è nemmeno previsto che in caso di caduta venga fermata la gara) sia un cavallo felice e trattato bene? Inoltre affermi che nessun cavallo sia morto in questa "gara" ? Che nessun fantino sia finito in ospedale? Le cose sono 2 o hai uno strano concetto di trattare bene o non sono gli altri a parlare a vanvera sulla base del nulla.

#11
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31322

Amo profondamente gli animali, ma nonostante questo (ma è comunque una cosa su cui mi interrogo spessissimo e cerco di valutare nuovamente in continuazione) per me: (tradizione, patrimonio culturale, patrimonio gastronomico) > (vita degli animali o delle persone).

Sulle condizioni di vita precedenti all'epilogo invece concordo che ci sono robe inaccettabili.



#12
Alberto97

Alberto97
  • Odio il politically correct

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22871
Ah beh, bella tradizione.

#13
Xmaster

Xmaster
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8211

Amo profondamente gli animali, ma nonostante questo (ma è comunque una cosa su cui mi interrogo spessissimo e cerco di valutare nuovamente in continuazione) per me: (tradizione, patrimonio culturale, patrimonio gastronomico) > (vita degli animali o delle persone).
Sulle condizioni di vita precedenti all'epilogo invece concordo che ci sono robe inaccettabili.



Ma infatti sicuramente non ho incentrato il discorso sul cosa è giusto mangiare o se è giusto mangiare un animale piuttosto che altri. Ovviamente per un fattore di abitudine o tradizione non posso concepire il fatto di mangiare quegli animali che noi concepiamo da compagnia ma quella è una cosa personale.
Quello che proprio non posso accettare sono le condizioni di vita a cui vengono sottoposti. Do ragione all utente di prima sul discorso mattatoi ma anche ce n è da dire sul come vengono allevati e trasportati. Quando si viene a conoscenza di realtà disumane vanno segnalate e combattute tanto quanto quello che succede in cina che è una vergogna per la razza umana.
Come del resto condanno tutto quello che è considerato ricreativo per l uomo ed è sofferenza per gli animali. Per me non dovrebbe esistere nemmeno caccia e pesca se non sono finalizzati alla catena alimentare. Basta con sto medioevo, ammazzare qualsiasi cosa per gioco è primitivo.

#14
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31322

Ma infatti sicuramente non ho incentrato il discorso sul cosa è giusto mangiare o se è giusto mangiare un animale piuttosto che altri. Ovviamente per un fattore di abitudine o tradizione non posso concepire il fatto di mangiare quegli animali che noi concepiamo da compagnia ma quella è una cosa personale.
Quello che proprio non posso accettare sono le condizioni di vita a cui vengono sottoposti. Do ragione all utente di prima sul discorso mattatoi ma anche ce n è da dire sul come vengono allevati e trasportati. Quando si viene a conoscenza di realtà disumane vanno segnalate e combattute tanto quanto quello che succede in cina che è una vergogna per la razza umana.
Come del resto condanno tutto quello che è considerato ricreativo per l uomo ed è sofferenza per gli animali. Per me non dovrebbe esistere nemmeno caccia e pesca se non sono finalizzati alla catena alimentare. Basta con sto medioevo, ammazzare qualsiasi cosa per gioco è primitivo.

 

Sono assolutamente d'accordo con te.

Per la caccia e la pesca (come dici tu finalizzate alla catena alimentare) sono invece a favore e mi trovo spesso a discutere con persone del mio stesso orientamento politico/background culturale, che sono assolutamente contrari.

Credo sia molto più giusto, per mangiare delle salsicce o un buon ragù di cinghiale tanto per fare un esempio, sbattersi per cacciare l'animale, ucciderlo con la consapevolezza di quello che si sta facendo e prendersi la responsabilità di vederlo agonizzare e morire, subendo un contraccolpo emotivo che immagino non sia cosa da poco, piuttosto che andare al supermercato e mettere nel carrello il prodotto finito... cosa che credo conduca a una desensibilizzazione verso tutta la filiera che porta la carne nei negozi.



#15
LoSvizzeroVolante

LoSvizzeroVolante
  • <>

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19013
Ah mancava quest'anno in effetti il topic




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo