Vai al contenuto

Passaggio da PC Desktop acquistato gią obsoleto a nuovo PC Desktop da acquistare quasi obsoleto


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 24 risposte

#1
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22508

So che c'è un tread dedicato per la guida ai vari componenti, ma fino ad oggi il mio criterio di scelta nell'acquistare un PC si è basato unicamente su "entro nella grossa catena, vedo un PC e lo compro"

 

Ho prima avuto un Acer ed ora un HP con le seguenti caratteristiche

 

Intel Core i3-4150

RAM 8 GB

GPU AMD Radeon R7 240

 

Comprato più di 4 anni fa.

 

Ancora cammina bene, e per quello che ci gioco su PC va anche bene. La mia idea di cambiare PC nasce dal mio desiderio di creare una infrastruttura per casa e fuori casa con un PC in grado di trasmettere in streaming ad altri PC.

 

A quanto ho potuto capire in rete molto dipende dalla scheda video e Nvidia sembra aver investito molto in questo ambito.

 

A tal proposito, anche in considerazione che potrei in futuro acquistare un Nvidia Shield, le schede video indicate nel sito del produttore sono le seguenti

 

Spoiler

 

Alla luce di tutto questo, potreste consigliarmi un PC già assemblato da una delle varie case produttrici reperibile anche presso i centri commerciali?

 

Non so neanche quale delle schede sia migliore, ma non voglio impelagarmi nell'assemblare il PC. Non sono un gamer accanito su PC, per questo fino ad oggi mi sono tenuto un po' all'oscuro



#2
Basty

Basty
  • Parla

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11658

Ne sappiamo quanto te di preassemblati, sono come uova di pasqua. Sai che dentro ci dovrebbe essere cioccolata, ma non sai quale qualità di cioccolata.

In quest'epoca siamo arrivati ad avere dubbi di componenti che paghiamo quanto prima tutto il computer, non sempre affidabili anche quelli.

 

Fai domande più specifiche  (se vuoi segnalazione offerte di catene tipo Euronics, Marcopolo, Vobis, Mediaworld) e completa le specifiche della tua attuale per far capire agli altri cosa si può farne, eventualmente.

 

Non hai scritto che tipo di scheda madre monta la tua configurazione, che è molto importante.

 

A mio dire, potresti cambiare solo un paio di componenti perché forse la mobo è troppo debole per ospitare agiatamente una CPU ad alte prestazioni (probabilmente monti qualcosa con chipset H81).

 

Ogni pc dotato dell'hardware specifico (una scheda wifi PCI qualsiasi, ma controlla di avere almeno uno slot libero e di che tipo) può trasmettere in streaming alle televisioni dotate di Nvidia shield, Steamplay o roba del genere.

Trasmettere ad altri pc non ha assolutamente senso: Metti il pc che ti serve direttamente dove ti serve.



#3
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22508

Ne sappiamo quanto te di preassemblati, sono come uova di pasqua. Sai che dentro ci dovrebbe essere cioccolata, ma non sai quale qualità di cioccolata.

In quest'epoca siamo arrivati ad avere dubbi di componenti che paghiamo quanto prima tutto il computer, non sempre affidabili anche quelli.

 

Fai domande più specifiche  (se vuoi segnalazione offerte di catene tipo Euronics, Marcopolo, Vobis, Mediaworld) e completa le specifiche della tua attuale per far capire agli altri cosa si può farne, eventualmente.

 

Non hai scritto che tipo di scheda madre monta la tua configurazione, che è molto importante.

 

A mio dire, potresti cambiare solo un paio di componenti perché forse la mobo è troppo debole per ospitare agiatamente una CPU ad alte prestazioni (probabilmente monti qualcosa con chipset H81).

 

Ogni pc dotato dell'hardware specifico (una scheda wifi PCI qualsiasi, ma controlla di avere almeno uno slot libero e di che tipo) può trasmettere in streaming alle televisioni dotate di Nvidia shield, Steamplay o roba del genere.

Trasmettere ad altri pc non ha assolutamente senso: Metti il pc che ti serve direttamente dove ti serve.

 

E' molto probabile che lo acquisterò a rate, quindi sicuramente mi servirebbe che fosse venduto da una grande catena. Come spero di aver reso chiaro nel primo post sono abbastanza ignorante in materia, non ho la più pallida idea di quale sia la scheda madre del mio PC. Sicuramente avrei modo di scoprirlo ma il PC è davvero obsoleto, non penso minimamente di fare un upgrade ma di sostituirlo direttamente.

 

Guardando in questo sito le schede che ho inserito nel primo post sono quelle più aperte come funzioni, per questo ero indirizzato a quelle.

 

Ora veniamo al nocciolo della questione, il mio scopo è avere un PC che possa essere utilizzato in remoto da sistemi Android e da altri PC Windows. Oltre a vari smartphone ho un PC 2in1 ed il GPD WIN, entrambi con processori Atom quindi scarse performance ma buone durate. Vorrei poter sfruttare il PC principale per lanciare giochi, emulatori o altro senza andarmi a preoccupare dei consumi.

 

Kingdom of Amalur su GPD WIN gira perfettamente, ma in 2 ore mi sono asciugato la batteria. Quando gioco in remoto con Xbox riesco a fare tranquillamente 5/6 ore di gioco prima di doverlo caricare.

 

Ecco, vorrei proprio questo. Sfruttare l'alimentazione della corrente così che anche se un gioco o un programma spreme maggiormente il processore la cosa non vada ad influire sulla durata della batteria.

 

I giochi multipiattaforma li comprerò sempre su console, quindi non mi interessano giochi ultra pompati, il mio attuale PC andrebbe benissimo, ma per lo streaming riesco a sfruttare unicamente Steam ma sono vincolato alla rete di casa (ho letto che creando un VPN si rischia il ban e mi seccherebbe alquanto), e tra l'altro mi impedisce di usare per esempio emulatori o altro...



#4
Miku39

Miku39
  • ❤ ミクガビ ❤

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19754

caro Jagral, ho avuto a che fare con i classici pc preassemblati, sia HP che Asus (Acer lontano da me, avevo due notebook Acer, tutti due morti da un giorno all'altro, cosi', per simpatia), e per carita', per un uso base da ufficio, navigazione web, ecc. vanno piu' che bene. Il problema e' che:

1) a parita' di componenti e prestazioni, costano di piu', anche il 50% in piu'

2) hai poco spazio di manovra per upgrade futuri, spesso usano case micro ATX molto compatti e con al massimo massimo uno slot extra per hard disk ,e basta

3) i componenti utilizzati sono di bassa-media qualita', in particolare risparmiano molto sull'alimentatore (che dovrebbe essere il componente al quale non devi risparmiare neanche un centesimo), sulle ram, sulle ventole di raffreddamento (addirittura a volte mettono solo quella del processore e basta..), .. in poche parole, hai un PC che ti puo' durare un po' di anni (come il tuo) o qualche mese, non hai una buona affidabilita'

4) quando inizi ad avere richieste da gaming, streaming, editing, ecc.. non vanno piu' bene. anche perche', come gia' detto, usano schede madri e alimentatori di scarsa qualita', quindi se ci installi poi una scheda video di fascia media, bruci tutto perche' il sistema non regge :D

 

detto questo, che budget di spesa hai?

 

se il budget e' basso, diciamo sui 160 euro, potresti cavartela da solo aprendo il case del tuo HP e cambiando alimentatore e scheda video.

per dire, su amazon trovi:

- Geforce GTX 1050 2GB: prezzo 127 euro

https://www.amazon.i...t/dp/B01MG1MP73

 

- alimentatore Corsair 450W: prezzo 41.99 euro

https://www.amazon.i...e/dp/B0781G4R35

 

il vantaggio della Geforce 1050 2GB e' che costa poco, consuma ancora meno, non richiede l'alimentazione extra e ti permette di giocare decentemente in fullHD (oppure dettagli Ultra in 720p) a tutti i titoli.

se poi hai la fortuna che il tuo HP ha gia' un alimentatore sui 400W, allora non dovresti nemmeno cambiare ali, cambi solo la scheda video e sei a posto

 

se invece il tuo budget e' sui 500-600 euro, allora si puo' pensare a fare un nuovo PC assemblato. e se non te la cavi con l'assemblaggio, ci sono tanti negozi online che con 30 euro in piu' ti assemblano il PC

 

edit: se vuoi andare tranquillo con lo streaming, ti serve una 1060, quindi circa 230 euro

 

edit 2: sono curioso, fai una bella foto dentro al case del tuo PC, cosi' ci facciamo un'idea :D

 

 

opzione alternativa: ti prendi un notebook da 15 pollici (anche quelli base da 300 euro, tanto come prestazioni sono gia' meglio del GPD Win a cui sei abituato) e usi quello per giocare dove vuoi, e con il suo wifi volendo puoi fare lo streaming su altri dispositivi, ma come ha detto Basty Trasmettere ad altri pc non ha assolutamente senso: Metti il pc che ti serve direttamente dove ti serve

capisco il discorso autonomia, ma comunque lo streaming continuo di dati wifi consuma tanta batteria. e poi tanto vale usare un notebook e collegarlo alla presa di corrente, cosi' anche lo sfrutti a dovere


Modificata da Miku39, 28 January 2019 - 11:57 PM.


#5
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22508

La GTX 1050 ho visto che è molto diffusa (probabilmente per le caratteristiche da te elencate), ma non viene neanche citata da Nvidia fra le schede con cui usufruire della GeForce Experience.

 

Il problema per cui punto ad utilizzare maggiormente GPD WIN o un 2in1, oltre al fattore autonomia, è anche un fattore praticità.

 

Io ad oggi sono sempre stato abituato (e non intendo cambiare questa abitudine) a giocare strabbaccato su poltrona/divano/sdraio/tazzadelcesso e quindi, avere PC da poggiare per poi prendere joypad alla mano mi porta, come è stato fino ad ora, a non utilizzare questa forma di intrattenimento.

 

Neanche ci pensavo più, ma ho scoperto che Nvidia sta puntando molto su questa caratteristica (tra GeForce Experience, Moonlight, GeForce Now) e Sony ha finalmente deciso di lanciare anche da noi il servizio Playstation Now (era anche ora).

 

Ora, la mia idea malsana per cui ho aperto questa discussione è

 

Avere un unico PC in grado di far girare "tutto" (i giochi che già girano sul mio attuale PC, emulatori vari, Playstation Now, GeForce Now, Xbox One, ecc) ed avere io la possibilità di collegarmi a questo PC sempre acceso stile server in qualsiasi momento da qualunque periferica, anche parecchio obsoleta o debole (come appunto il citato GPD WIN).

 

Nella mia testa la reale differenza la può fare il modem e la sua capacità di gestire i dati in entrata ed in uscita. Come fibra attualmente sono a 100 Mb download, 30 Mb upload ed un ping di 6/7.

 

Poi magari siamo ancora lontani da queste realtà e lascio il mondo come si trova, anche perchè io come budget pensavo ai 500 euro, anche se preferirei pagarli a rate ^_^, per questo cercavo un pc pre assemblato ma a quanto pare non ne vale la pena.

 

A questo punto mi sapreste consigliare un PC con queste caratteristiche dove potrei prenderlo? Preferibilmente uno di quelli che me lo assembla e che mi fornisce anche Windows con licenza...



#6
Miku39

Miku39
  • ❤ ミクガビ ❤

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19754

apro una parentesi su Playstation Now e il futuro xCloud: non ti serve un PC super potente che faccia da ponte, sono servizi nati proprio per poter essere utilizzati su ogni genere di PC, TV, smartphone e tablet :D

 

cmq ho capito le tue esigenze :D

 

dalla pagine specifiche della GTX 1050, il Gamestream e' eccome supportato:

 

https://www.nvidia.c...force-gtx-1050/

 

(clicca su view full specs)

 

 

riesci a fare una foto dentro al PC e una foto all'alimentatore?

perche' davvero, se siamo fortunati ed e' da 400W (oddio per la 1050 ne basterebbe anche da 300W, pero' ha 4 anni quindi..), come acquisto ti servirebbe solo la gtx 1050 da 2gb

altrimenti cambi pure l'ali, e' facilissimo, sono 4 viti, togli il vecchio ali, metti il nuovo e colleghi i connettori d'alimentazione alla scheda madre, cpu, hard disk

pero' ripeto, serve una foto, alcuni pc preassemblati hanno l'alimentatore bello incastrato, bisogna vedere se e' possibile l'upgrade

 

ci sarebbe anche la Geforce GT 1030, costa meno di 100 euro e consuma 30W, come la tua vecchia Radeon, quindi ci andrebbe tranquilla con il tuo HP. il problema e' che non supporta Gamestream, ma darebbe comunque una bella aggiornata di prestazioni


Modificata da Miku39, 29 January 2019 - 12:30 AM.


#7
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22508

apro una parentesi su Playstation Now e il futuro xCloud: non ti serve un PC super potente che faccia da ponte, sono servizi nati proprio per poter essere utilizzati su ogni genere di PC, TV, smartphone e tablet :D

 

cmq ho capito le tue esigenze :D

 

dalla pagine specifiche della GTX 1050, il Gamestream e' eccome supportato:

 

https://www.nvidia.c...force-gtx-1050/

 

(clicca su view full specs)

 

 

riesci a fare una foto dentro al PC e una foto all'alimentatore?

perche' davvero, se siamo fortunati ed e' da 400W (oddio per la 1050 ne basterebbe anche da 300W, pero' ha 4 anni quindi..), come acquisto ti servirebbe solo la gtx 1050 da 2gb

altrimenti cambi pure l'ali, e' facilissimo, sono 4 viti, togli il vecchio ali, metti il nuovo e colleghi i connettori d'alimentazione alla scheda madre, cpu, hard disk

pero' ripeto, serve una foto, alcuni pc preassemblati hanno l'alimentatore bello incastrato, bisogna vedere se e' possibile l'upgrade

 

ci sarebbe anche la Geforce GT 1030, costa meno di 100 euro e consuma 30W, come la tua vecchia Radeon, quindi ci andrebbe tranquilla con il tuo HP. il problema e' che non supporta Gamestream, ma darebbe comunque una bella aggiornata di prestazioni

 

Non è accessibilissimo il mio PC, ma per quanto il risparmio sia sempre cosa buona e giusta, io sinceramente sarei per cambiare proprio PC... cioè, ha la sua età, magari ancora cammina bene, cambio la scheda video e parte la ram, poi la scheda madre, poi l'HD... so che le componenti sono "a riuscita" e quindi il fatto che tutti questi anni abbiano funzionato potrebbe essere una garanzia migliore del "nuovo", però se la cosa mi riesce mi seccherebbe avere la scheda video strozzata dalle altre caratteristiche del PC...



#8
Miku39

Miku39
  • ❤ ミクガビ ❤

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19754

ecco qua una bella configurazione low cost (ma che comunque ti permette di fare quello che vuoi tu)

 

- CPU + Scheda madre: Asrock MB j4105 m Intel j4105 CPU M-ATX

prezzo 83,50

https://www.amazon.i...l/dp/B079GHR8L9

 

- Case VulTech GS-1696 + alimentatore 500W

prezzo 33.14

https://www.amazon.i...W/dp/B06XBN7CH1

 

- Tacens Anima AF12 Ventola da 120 mm

prezzo 4.90

https://www.amazon.i...o/dp/B00H83TW56

 

- RAM Crucial CT8G4DFS824A 8GB

prezzo 52.86

https://www.amazon.i...n/dp/B01BIWK9OK

 

- Windows 10 Pro OEM

prezzo 9.01

https://www.amazon.i...k/dp/B07423856K

 

- GPU Nvidia Geforce Gigabyte 1050 2GB

prezzo 127.89

https://www.amazon.i...t/dp/B01MG1MP73

 

- SSD Crucial BX500 120 GB

prezzo 25.99

https://www.amazon.it/dp/B07G3KRZBY

 

- Hard disk 2 TB WD Blue

prezzo 61.90

https://www.amazon.i...k/dp/B013QFRS2S

 

servizio assemblaggio pc

prezzo 19.76

 

totale: 418.95 euro

 

con 400 euro hai un PC che non sara' un mostro di potenza, ma che comunque ti permette di fare quello che desideravi, streaming da geforce 1050, in piu' hai un hardware moderno, 8 GB di ram ddr4, un SSD da 120 gb sul quale installare Windows 10 e i vari programmi ed emulatori, oltre ad un hard disk da 2 TB per i giochi e i dati


Modificata da Miku39, 29 January 2019 - 03:13 AM.


#9
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22508
Intanto ti ringrazio tantissimo per il tempo perso a farmi una configurazione... Non riesco bene a capire che processore sia quello installato nella scheda madre devo essere sincero.

Ma in tutto questo, Amazon fa servizio di assemblaggio?? Non ne avevo idea... Anche perché non vedo proprio l'opzione.

Dovrei selezionare le componenti e poi nel carrello chiedo di assemblarle?

#10
Miku39

Miku39
  • ❤ ミクガビ ❤

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19754

ah no niente servizio di assemblaggio :D avevo messo un prezzo trovato da un sito ^^

se cerchi "servizio assemblaggio pc" troverai tanti shop online di informatica che prevedono appunto il montaggio ad un prezzo modico,pero' ovviamente devi comprare da loro :D

ioti ho messo Amazon per comodita', poi magari tu hai sottocasa un negozietto di informatica, potresti provare a chiedere se assemblano PC su richiesta, in tal caso potresti comprare da Amazon e poi farti assemblare il pc da loro. se fossimo vicini di casa, te lo monterei io il PC :D

 

il processore integrato nella scheda madre con raffreddamento passivo (niente ventola, quindi assolutamente silenzioso) e' l'Intel Celeron J4105

 

https://ark.intel.co...up-to-2-50-GHz-

 

e' un quad core da 1.5 ghz con boost di 2.5 ghz, per un uso base non e' male. consuma appena 10W, come prestazioni siamo sopra agli Atom e ai vari processori per notebook,e' soltanto poco sotto ad un Pentium di classe desktop (ma che solo quello costa 80 euro). La convenienza e' nel prezzo, con 83euro hai scheda madre e CPU, pero' se ovviamente vuoi spendere di piu', allora si puo' andare di scheda madre (sui 70 euro) e Intel Core i3 8100 (sui 120 euro), pero' per l'uso che faresti e con la Geforce 1050, non noteresti grosse differenze



#11
Basty

Basty
  • Parla

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11658

Jagral la RAM se non era difettosa all'inizio, se non la metti e togli fino a far venire via i contatti della DIMM, se non provochi volontariamente un cortocircuito che vada a colpire la ram (uno casuale ti colpisce prima monitor, alimentatore e VGA assieme), ti dura fino a quando non si ossida, cioè fra 30 anni, tant'é che sarà anche poco stressata per l'uso che ne farai.

 

Ti parte il disco rigido? Si è una sfortuna, ma si cambia eventualmente.

 

Per dire, dato che è diventata una configurazione custom suggerita da Miku (quando c'è il thread apposito dove intervengono tutti), direi che comunque diverse parti le puoi recuperare.

 

Questo a meno che non hai intenzione di donare il tuo attuale sistema, così com'è.

 

Ottimo il consiglio del servizio assemblaggio PC, dato che molta gente a ragione non si vuole avventurare.

 

 

Se non hai idea di che componenti monta il tuo computer, scaricati speccy, fallo partire, e posta qui il resoconto completo:

 

https://www.ccleaner.com/speccy

 

Almeno aiuti l'utenza a farsi un'idea di cosa hai.


Modificata da Basty, 29 January 2019 - 07:05 PM.


#12
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22508
Operating System
Windows 10 Home 64-bit
 
CPU
Intel Core i3 4150 @ 3.50GHz 28 °C
Haswell 22nm Technology
 
RAM
8,00GB Single-Channel DDR3 @ 798MHz (11-11-11-28)
 
Motherboard
Hewlett-Packard 2AF7 (SOCKET 0) 27 °C
 
Graphics
2048MB ATI AMD Radeon R7 240 (Unknown) 30 °C
 
Storage
465GB Western Digital WDC WD5000AAKX-60U6AA0 (SATA ) 27 °C
2794GB TOSHIBA External USB 3.0 USB Device (USB (SATA) ) 27 °C
1863GB Western Digital WD Ext HDD 1021 USB Device (USB (SATA) ) 27 °C
119GB ChipBank SD/MM Reader USB Device (USB )
 
Optical Drives
hp CDDVDW SH-216DB
 
Audio
IDT High Definition Audio CODEC

 

 

Mi da queste caratteristiche

 

Queste invece sono le specifiche della scheda madre

 

Spoiler


Modificata da Jagral, 29 January 2019 - 09:40 PM.


#13
Miku39

Miku39
  • ❤ ミクガビ ❤

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19754

come gia' detto giustamente da Basty, le RAM sono tra i componenti che o sono subito difettose, oppure vanno avanti per anni e anni.

 

prima ti ho fatto la configurazione low cost per farti vedere che con 400 euro ti porti a casa un bel PC, tutto un altro mondo rispetto a cio' che puoi acquistare a 400 euro nelle varie catene.

tuttavia, e questo te lo dico da amico, sarebbe quasi un peccato dare via il tuo PC se va ancora. Certo, ha le DDR3, ha un processore haswell del 2014, ecc ecc.. ma se a te non interessa il gaming spinto, potresti davvero considerare l'idea di cambiare soltanto l'alimentatore e la scheda video. Hai pur sempre un processore dual core con 4 thread che va a 3.5 Ghz, non e' poco.

c'e' gente che ancora oggi usa l'intel core i5 2500, perche' funziona ancora e va ancora bene

 

ti avevo gia' scritto prima:

- Geforce GTX 1050 2GB: prezzo 127 euro

https://www.amazon.i...t/dp/B01MG1MP73

 

- alimentatore Corsair 450W: prezzo 41.99 euro

https://www.amazon.i...e/dp/B0781G4R35

 

cambiare scheda video e' un'operazione di 20 secondi, sviti la vite di fissaggio al case, stacchi la vecchia, inserisci la nuova, riavviti la vite, punto

anche l'alimentatore non e' complicato da cambiare, e se non hai mai aperto un PC, c'e' sempre una prima volta! e alla peggio peggio, credo che un qualsiasi negozio di informatica della tua zona sara' ben disposto a darti una mano

 

e' inutile pensare "ehhhh ma magari tra poco mi si fonde l'hard disk, poi il processore, .." perche' nell'informatica anche un pezzo nuovo puo' essere difettoso o durare meno del previsto, non si sa. per questo, si cerca di riutilizzare sempre il piu' possibile, e' questo il bello del mondo PC.

con 127+42 euro, in tutto 169 euro, ti aggiorni il PC e sei pronto per lo streaming come volevi

e se tra 6 mesi la scheda madre e l'hard disk partiranno, pazienza, avrai comunque gia' un alimentatore nuovo e una scheda video nuova, pronte per una nuova build

 

ps: dopo il cambio di ali e scheda video, farei una bella installazione pulita di windows 10, puoi farlo con il tool ufficiale media creation tool oppure dal menu di ripristino


Modificata da Miku39, 30 January 2019 - 12:06 AM.


#14
Jagral

Jagral
  • Accolgo tutto con entusiasmo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22508

Quasi quasi ci sto facendo un pensierino... ma secondo te prendere un HD SDD migliorerebbe ulteriormente la situazione?

 

Inoltre tu mi hai messo nei link anche una licenza per Windows 10 pro a 10 euro, dici che converrebbe passare al pro o con la versione home sono già a posto?



#15
Miku39

Miku39
  • ❤ ミクガビ ❤

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19754

dipende.. nel senso che un SSD migliora i tempi di avvio di Windows e dei programmi in generale, rende tutto un po' piu' reattivo, ma forse in questi anni ti sei abituato al tuo hard disk da 500 GB :D

per aiutare, aiuta, ma considera che un SSD ha piu' senso su una macchina con hw recente in grado di stare al suo passo, quindi boh, io fossi al tuo posto mi limiterei all'upgrade di alimentatore e scheda video, lasciando il resto per un'ipotetica nuova build futura.

al massimo, visto che vedo che hai due hard disk esterni usb collegati, potrei pensare di comprare un hard disk interno da 4 TB (pensando che dicevi di mettere emulatori, giochi, ecc.. tutte cose che occupano molto spazio), sempre che il case del tuo HP abbia uno slot libero da 3.5 pollici o da 2.5 pollici

tipo il Seagate da 4TB:

https://www.amazon.i...

alla fine useresti i giochi installati sull'hard disk capiente, quindi vedi che l'SSD non ti sarebbe molto utile

 

sulla licenza, ahhh lascia perdere :D l'avevo messa solo perche' in caso di nuova build, avevi bisogno di una nuova licenza. Windows 10 oem infatti si associa alla scheda madre, se cambi quella, hai bisogno di una nuova licenza.

(tecnicamente la licenza la puoi trasferire, ma devi contattare l'assistenza clienti Microsoft, ecc... si fa prima con una nuova licenza da 9 euro :D ma ripeto, solo per le nuove build, a te non serve se aggiorni solo alimentatore e scheda video)

tra home e pro ci sono pochissime differenze tecniche, zero differenze pratiche


Modificata da Miku39, 30 January 2019 - 02:39 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo