Vai al contenuto

Aracnofobia


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 116 risposte

#1
Xmaster

Xmaster
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8436
Ognuno di noi (chi più chi meno) teme qualcosa. Il titolo di questo topic senza girarci troppo intorno indica un animale che personalmente non riesco proprio ad affrontare, da sempre fin da quando ero bambino mi ha sempre suscitato un enorme fastidio, tanto che mai potrei prenderne uno tra le mani nemmeno se fosse piccolissimo e insignificante. Mi sono sempre chiesto da cosa derivasse il rigetto di questo esserino che razionalmente non mi ha mai fatto nulla di male eppure mi provoca gran fastidio anche solo alla vista.
Esiste una classifica delle fobie più gettonate e il mostro ad 8 zampe si classifica solo quarto( strano avrei scommesso di vederlo sul podio)

Al primo posto si piazza la paura delle altezze, o acrofobia.

Al secondo posto cè latavica paura dei serpenti, o ofidiofobia.

Al terzo posto, la paura di parlare in pubblico, o glossofobia, che paralizza molte persone.

Il quarto posto, se lo aggiudica la paura dei ragni, o aracnofobia, con la maggioranza di donne che ne soffrono ma anche gli uomini non si tirano indietro.

Il quinto posto è occupato dalla paura dei piccoli spazi, o claustrofobia.

Al sesto si piazzano i topi (musofobia).

E al settimo gli aghi (belonefobia).

Allottavo posto si trova la paura di volare, o pteromeranofobia quando la paura riguarda tutte le forme di volo.

Al nono posto troviamo una fobia ben nota: quella degli spazi aperti, o agorafobia. Le persone che soffrono di questa fobia spesso temono di non potersi rifugiare immediatamente in un luogo ritenuto sicuro, e che gli spazi aperti non possono offrire. Allo stesso posto cè la paura della folla, o enoclofobia, che mette a serio disagio le persone che si trovino in mezzo a tanta gente.

Al decimo posto cè la paura dei clown, o coulrofobia, che si riscontra spesso tra gli adolescenti e gli adulti.

Solo undicesima è la nictofobia: la paura del buio.

Al dodicesimo posto si piazza la paura del sangue, o emofobia.

Al tredicesimo posto si piazza la cinofobia, ovvero la paura dei cani.


Personalmente oltre i ragni mi infastidisce molto l altezza l aereo e solo da pochi anni anche le tempeste con molto vento. (Strano non siano nemmeno in classifica).
I serpenti invece mi sono indifferenti tanto che ne ho preso uno in mano senza alcun problema.
Trovo curioso il tema fobie perché credo che in alcuni casi sia il risultato di un trauma di questa vita e in altri una traccia scritta nel dna come un avviso di pericolo lasciato da vite precedenti. Se no non mi spiego come un ragno mi sia fastidisoso e un serpente no. Nessuno dei 2 mi ha mai fatto nulla .

#2
The Big Boss

The Big Boss
  • Lo direttore delLO museo delLO cere delLO REgno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 42021

Eccomi , io son per gli aghi ma non ne ho capito il motivo, forse fu per la tremenda scena di Saw 2 o 3 quando gettano la tizia nella buca piena di siringhe  :fg:


Modificata da The Big Boss, 28 January 2019 - 08:36 AM.


#3
Genocide

Genocide
  • RIP Nonno Stan

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 114513

mah sinceramente mi fan particolarmente schifo i ragni ma non ritengo sia assimilabile all'aracnofobia.

 

se c'è un ragno sul muro non cambio stanza.

se me lo trovo addosso comincio a saltare e rimbalzare in giro però :sisi:

 

dipende poi dal ragno.

 

diciamo che quelli "standard" (per capirci quelli della forma di una tarantola ma minuscoli) piccolini non mi fan schifo.

 

quelli invece col corpo minuscolo e le zampe sottili e lunghissime mi fan più schifo (che poi ho scoperto non esser manco aracnidi). A riguardo segnalo il fatto che, a Praga, ne vidi camminare uno fuori dalla finestra che arrivava a 15-20 cm di altezza. E non sto scherzando.

 

 

comunque dubito leggerò ulteriormente il topic perchè ora, as always, arriveranno i simpaticoni a postare qualche mega ragno gigante zoomato del 200% in modo da vedergli la pelura sui cheliceri.


Modificata da Genocide, 28 January 2019 - 09:00 AM.


#4
Xmaster

Xmaster
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8436

mah sinceramente mi fan particolarmente schifo i ragni ma non ritengo sia assimilabile all'aracnofobia.
 
se c'è un ragno sul muro non cambio stanza.
se me lo trovo addosso comincio a saltare e rimbalzare in giro però :sisi:
 
dipende poi dal ragno.
 
diciamo che quelli "standard" (per capirci quelli della forma di una tarantola ma minuscoli) piccolini non mi fan schifo.
 
quelli invece col corpo minuscolo e le zampe sottili e lunghissime mi fan più schifo (che poi ho scoperto non esser manco aracnidi). A riguardo segnalo il fatto che, a Praga, ne vidi camminare uno fuori dalla finestra che arrivava a 15-20 cm di altezza. E non sto scherzando.
 
 
comunque dubito leggerò ulteriormente il topic perchè ora, as always, arriveranno i simpaticoni a postare qualche mega ragno gigante zoomato del 200% in modo da vedergli la pelura sui cheliceri.

:asd: ovvio che arriveranno foto di bestie disumane. Ne ho visto uno fotografato in australia che secondo me era un granchio camuffato. Gli hanno pure dato un nome.
La mia credo sia proprio aracnofobia non solo ribrezzo. L ho capito perché una volta a scuola mi hanno fatto lo scherzo simpatico di mettermene uno di gomma grosso come una mano sulla spalla. Poi mi hanno detto ma cos hai li? Girando la testa a distanza ravvicinata non ho messo a fuoco quindi non potevo capire che era finto. Non ho urlato, non ho proferito parola. Mi sono semplicemente accasciato assumendo un bel colorito giallo cinese. Mi hanno risvegliato a schiaffi. I classici scherzi che possono finire bene :asd:

Quello invece più grosso che ho visto dal vivo invece è stato quando stavo aiutando a sgomberare una casa disabitata di campagna e chiusa da un decennio. Quando abbiamo sollevato un vecchio divano da sotto ne è uscito una cosa abominevole. Era verde/grigio color pastello grande metà di una mano con il corpo più grosso delle zampe e la coda cicciona rivolta verso l alto. Per salvare la dignità non ho detto niente, gli ho mollato il divano sul piede all altro e ho detto vado fuori a fumare. Tutti fumavano anche dentro quindi non credo ci abbia creduto nessuno

Modificata da Xmaster, 28 January 2019 - 06:19 PM.


#5
Andṛn

Andṛn
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2613
Conosco molta gente con la paura del sangue e degli aghi.. Personalmente a me fanno schifo tutti gli insetti, ma non la definirei fobia. Non mi piace dormire in stanza piccole e senza finestre e stare sull orlo di un precipizio o terrazza senza protezioni, (ho sempre vissuto al settimo piano, figurarsi...) peró non è che siano fobie, solo istinto di sopravvivenza...

Modificata da Andṛn, 28 January 2019 - 09:41 AM.


#6
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22506
A me piace essere picchiato

#7
The Big Boss

The Big Boss
  • Lo direttore delLO museo delLO cere delLO REgno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 42021

A me piace essere picchiato

 

 

mgs1_grayfox_03.gif



#8
Fox Hound

Fox Hound
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18349

edit


Modificata da Fox Hound, 28 January 2019 - 02:05 PM.


#9
Vagabond

Vagabond
  • Let's all watch as the world goes to the devil

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 22198

Svizzero, io ti invoco!



#10
Luminus

Luminus
  • Si vive una volta sola. Ma se lo fai bene una volta è abbastanza

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 36184

se c'è un ragno in casa chiamo mia moglie per ucciderlo, piu che paura mi fanno schifo, dopo aver visto il famoso  omonimo film, un fottuto capolavoro che non ho mai riguardato una seconda volta, ho 30 anni



#11
Xmaster

Xmaster
  • Eye Terminator

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 8436

se c'è un ragno in casa chiamo mia moglie per ucciderlo, piu che paura mi fanno schifo, dopo aver visto il famoso  omonimo film, un fottuto capolavoro che non ho mai riguardato una seconda volta, ho 30 anni


Idem. Sempre chiamato la compagna a togliere i ragni. Con ovvia figura di merd@ e immancabile ma che uomo sei ogni santa volta. Io le ricordo chi è l uomo di casa visto che con la mia forza disumana apro barattoli a lei impossibili . Ad ognuno il suo

#12
GymWolf

GymWolf
  • CagaCaxxo Seriale

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 69155
Da piccolo avevo paura degli aghi, ora mi faccio le punture in piedi da solo...

Di quelle che hai elencato direi altezza e in misura molto minore ragni. (Ma prenderei al volo una tarantola come animale domestico)

Mi fa più ribrezzo un animale come la processionaria.

Modificata da GymWolf, 28 January 2019 - 04:40 PM.


#13
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31414
Io ho paura degli squali e delle amputazioni.
Mi hanno consigliato di dipingere uno squalo enorme per far passare la paura.

#14
LoSvizzeroVolante

LoSvizzeroVolante
  • <>

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 19126

Svizzero, io ti invoco!


Ciaone, troppa paura che qualche genio si metta a postare foto di ragni giganti

#15
mimmo89

mimmo89
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 899

Trovo curioso il tema fobie perché credo che in alcuni casi sia il risultato di un trauma di questa vita e in altri una traccia scritta nel dna come un avviso di pericolo lasciato da vite precedenti. Se no non mi spiego come un ragno mi sia fastidisoso e un serpente no. Nessuno dei 2 mi ha mai fatto nulla .



Vero in parte.in alcuni casi come ragni,insetti ma anche volare sono paure che risiedono nel nostro cervello emozionale “paleopallio” o cervello evolutivo primitivo dei mammiferi legato al sistema limbico(una zona piu profonda del nostro cervello)

Probabilmente è un retaggio evolutivo rimasto inconsciamente in alcune linee genetiche umane come difesa istintiva di animali dalle quali i nostri antenati cercavano di sfuggire per paura di essere morsi/avvelenati e non si faceva in tempo a rendersene conto...quindi appena ne vedi uno inconsapevolmente sai che possono essercene altri e ti allontani perche scatta il meccanismo della paura.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo