Vai al contenuto

Hero Mask: la recensione della serie di Hiroyasu Aoki su Netflix


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
J.J.Jameson

J.J.Jameson
  • Direttore del Daily Bugle

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Everyeye.it
  • Messaggi: : 9557
Hero Mask: la recensione della serie di Hiroyasu Aoki su Netflix
Il detective James Blood si vede costretto a risolvere un caso dai risvolti inaspettati, al cui centro di tutto sembra esserci una misteriosa maschera.
..
Leggi l'articolo completo: Hero Mask: la recensione della serie di Hiroyasu Aoki su Netflix



#2
Joseph Vignali

Joseph Vignali
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 7
E la sufficienza dimostra la magnanimità e l'immenso buon cuore del recensore :smile-25: :smile-25: Buona Partenza, pessimo arrivo a metà stagione, finale che lascia lo spettatore sbigottito e irrimediabilmente leso da una evidente sufficienza dello sviluppo delle vicende. :smile-22:

#3
Andrea Nelli

Andrea Nelli
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 1
Concordo a grandi linee sulla recensione. Sono al 12esimo episodio e trovo IMBARAZZANTI, a dir poco, i dialoghi. Tempi dilatati a dismisura, frasi ripetute per allungare il brodo, silenzi interminabili privi di pathos. Peccato, un vero peccato perché l'idea, di per sé, era buona, il livello realizzativo decisamente buono. Un'occasione sprecata. Di idee ottime sviluppate peggio c'è solo la conclusione di Gantz.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo