Vai al contenuto

Cyberpunk 2077: la longevitą non verrą estesa in modo artificiale


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 8 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 127878
Sembra proprio che non ci sia nulla da temere per quello che riguarda la longevitą dell'attesissimo Cyberpunk 2077, che non offrirą ai giocatori un'esperienza "diluita"...
Leggi la news completa: Cyberpunk 2077: la longevitą non verrą estesa in modo artificiale


#2
CyberLies

CyberLies
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 1349
Come non lo era in the witcher 3, il mio contatore segna 372 ore di gioco (espansioni incluse) senza mai annoiarmi o sentire di star facendo qualcosa per allungare il brodo, e anzi, stupendomi anche dopo centinaia di ore... Io vorrei solo un the witcher in salsa cyberpunk, prima o terza persona che sia... Fatemi emozionare come solo voi sapete fare!

#3
Lef

Lef
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 210

Come non lo era in the witcher 3, il mio contatore segna 372 ore di gioco (espansioni incluse) senza mai annoiarmi o sentire di star facendo qualcosa per allungare il brodo, e anzi, stupendomi anche dopo centinaia di ore... Io vorrei solo un the witcher in salsa cyberpunk, prima o terza persona che sia... Fatemi emozionare come solo voi sapete fare!

Concordo al 100%

#4
Elax

Elax
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 134
Se non fosse stata la CD Projekt a rilasciare queste dichiarazioni ci avrei creduto poco. Di regola sono tutti pronti a esaltare il proprio prodotto sul fronte attività secondarie e non,per poi ricevere mezze delusioni al lancio.Con TW 3 questo non è accaduto,e la cura certosina per le quest secondarie e i minigiochi(vedi il Gwent) dimostrano che sanno dare seguito alle loro parole.

#5
carlo

carlo
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 375
Vero....cavoli, the witcher ti faceva perdere ore e ore e non ti stancavi mai....anche io quasi 200 ore. Dopo dota e il mio secondo gioco piu giocato.

#6
Big_Boss199X

Big_Boss199X
  • Fox

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 4999
Pure io avrò superato le 200 ore, mai un momento di noia in TW3.

#7
Jippa_Lippa

Jippa_Lippa
  • Super Eye Fan

  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2164
Per me anche "solo" 50 ore andrebbero BENISSIMO, se ben gestite e mai noiose.

Modificata da Jippa_Lippa, 13 October 2018 - 11:48 PM.


#8
EzioAuditore92

EzioAuditore92
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1035
Io però sono preoccupato per un altro aspetto...

The Witcher 3 non era doppiato in Italiano, ma era comunque un gdr...quindi bene o male si trovava sempre il tempo o il ritmo per poter seguire i sottotitoli in Italiano...

Cyberpunk però è uno sparatutto in prima persona, e in quanto tale sarà un gioco molto "instantaneo" soprattutto in fase di shooting dove sparare un secondo prima o uno dopo può fare la differenza...c'è il rischio di non poter seguire in maniera adeguata la trama di gioco o comunque di non cogliere pienamente l'essenza dei vari dialoghi o delle indicazioni

Modificata da EzioAuditore92, 14 October 2018 - 02:40 PM.


#9
carlo

carlo
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 375

Io però sono preoccupato per un altro aspetto...

The Witcher 3 non era doppiato in Italiano, ma era comunque un gdr...quindi bene o male si trovava sempre il tempo o il ritmo per poter seguire i sottotitoli in Italiano...

Cyberpunk però è uno sparatutto in prima persona, e in quanto tale sarà un gioco molto "instantaneo" soprattutto in fase di shooting dove sparare un secondo prima o uno dopo può fare la differenza...c'è il rischio di non poter seguire in maniera adeguata la trama di gioco o comunque di non cogliere pienamente l'essenza dei vari dialoghi o delle indicazioni

stai sereno cge mentre si spara non si parla. :smile-16:




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo