Vai al contenuto

Bansky e il quadro che si autodistrugge dopo l'asta


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 67 risposte

#1
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31024

Non sono mai stato un fan di Bansky... ok carino, ma l'ho sempre trovato banalotto e tecnicamente scialbo.

Questa volta però mi ha colpito.

Non so quanto sia fake la cosa (credo di si comunque), ma è irrilevante (la (Censura) d'artista di Manzoni non contiene mica (Censura), per dire).

La faccia sconvolta dei presenti è stata davvero un godimento.

La citazione di Picasso è stata la ciliegina sulla torta, citazione che adoro e alla quale sono molto legato.

"The urge to destroy is also a creative urge"  :smile-173:

Voi che ne pensate? vi da gusto? del tutto indifferenti? vi sta sulle palle?



#2
The Big Boss

The Big Boss
  • Lo direttore delLO museo delLO cere delLO REgno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 40022

a me ha dato molto gusto , sul fattore fake non ne sarei così certo ..



#3
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31024

a me ha dato molto gusto , sul fattore fake non ne sarei così certo ..


Non lo so, volevo proprio trovare qualcuno con cui parlarne.
Ti espongo i miei dubbi (quelli che mi vengono così su due piedi). Leggevo non ricordo dove che lopera ha tipo dieci anni, che batteria aveva? Nel video dove si vede che la prepara (ok, rilevante fino a un certo punto) le lame sono montate in modo che non possano tagliare e poi può essere che non ci siano stati controlli, se non sullopera almeno sulla platea? Un radiocomando sarebbe passato tranquillamente? Con tutte le pippe che ci si fa ultimamente sulla sicurezza?
Ok, davvero molto marginale questo discorso, però mi è venuta la curiosità.

#4
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18741
In una prima versione della news ho letto che la cornice l'aveva donata di recente, tanto che il video che ha postato su instagram credo sia abbastanza recente e non di 10 anni fa. Di certo c'è la reazione di tutti i presenti e che un complice era nella stanza al momento per attivare il meccanismo, perché sennò era impossibile distruggere il quadro nell'esatto istante che è stato venduto.

#5
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18741

Non lo so, volevo proprio trovare qualcuno con cui parlarne.
Ti espongo i miei dubbi (quelli che mi vengono così su due piedi). Leggevo non ricordo dove che lopera ha tipo dieci anni, che batteria aveva? Nel video dove si vede che la prepara (ok, rilevante fino a un certo punto) le lame sono montate in modo che non possano tagliare e poi può essere che non ci siano stati controlli, se non sullopera almeno sulla platea? Un radiocomando sarebbe passato tranquillamente? Con tutte le pippe che ci si fa ultimamente sulla sicurezza?
Ok, davvero molto marginale questo discorso, però mi è venuta la curiosità.

Il telecomando può facilmente entrare in un luogo del genere, soprattutto se è camuffato da chiave di un auto o qualcosa di simile, di certo nessuno si poteva immaginare una cosa del genere, non era mai successo prima che un quadro nella sua cornice avesse un sistema di auto distruzione che può essere attivato esternamente. Quindi perché dovrebbero controllare i presenti? Paura di una possibile bomba? Magari al metal detector ha suonato e il/la complice ha detto appunto che era telecomando dell'auto/cancello di casa sua/antifurto ecc.

#6
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31024

In una prima versione della news ho letto che la cornice l'aveva donata di recente, tanto che il video che ha postato su instagram credo sia abbastanza recente e non di 10 anni fa. Di certo c'è la reazione di tutti i presenti e che un complice era nella stanza al momento per attivare il meccanismo, perché sennò era impossibile distruggere il quadro nell'esatto istante che è stato venduto.

 

 

Il telecomando può facilmente entrare in un luogo del genere, soprattutto se è camuffato da chiave di un auto o qualcosa di simile, di certo nessuno si poteva immaginare una cosa del genere, non era mai successo prima che un quadro nella sua cornice avesse un sistema di auto distruzione che può essere attivato esternamente. Quindi perché dovrebbero controllare i presenti? Paura di una possibile bomba? Magari al metal detector ha suonato e il/la complice ha detto appunto che era telecomando dell'auto/cancello di casa sua/antifurto ecc.

 

Hai ragione, ci sta :sisi:



#7
Merlo

Merlo
  • The Gufo is here!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 20576
Video?

#8
The Big Boss

The Big Boss
  • Lo direttore delLO museo delLO cere delLO REgno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 40022

Tecnicamente a batterie non ci vuole molto , ne basta una al litio :asd: senza contare che per innescare l'azione se ha un ricevitore buono lo può pure fare dall'altra parte della strada , non serve necessariamente qualcuno nella stanza .

 



#9
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31024

Tecnicamente a batterie non ci vuole molto , ne basta una al litio :asd: senza contare che per innescare l'azione se ha un ricevitore buono lo può pure fare dall'altra parte della strada , non serve necessariamente qualcuno nella stanza .
 

Pensavo fosse stato preparato moooolto tempo fa.
Però lol, ora vale ancora di più :gad2:

#10
The Big Boss

The Big Boss
  • Lo direttore delLO museo delLO cere delLO REgno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 40022

ma infatti , ed è pure più figo ..



#11
Adalgrim

Adalgrim
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 31024

Infatti ora l'opera è assai più completa.



#12
-Krell

-Krell
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 25081
Il paradosso è che più cerca di sfuggire dal mondo del mercato dell'arte e più ci si addentra involontariamente... Comunque direi che con questo si è superato.

#13
The Big Boss

The Big Boss
  • Lo direttore delLO museo delLO cere delLO REgno

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 40022

Il paradosso è che più cerca di sfuggire dal mondo del mercato dell'arte e più ci si addentra involontariamente... Comunque direi che con questo si è superato.

 

 

Un classico , per fuggire dovrebbe smettere in toto ..



#14
sauron82

sauron82
  • Vola vola volaaaaa topo uccello!!!!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 18741

Tecnicamente a batterie non ci vuole molto , ne basta una al litio :asd: senza contare che per innescare l'azione se ha un ricevitore buono lo può pure fare dall'altra parte della strada , non serve necessariamente qualcuno nella stanza .
 

Io ipotizzo ci fosse qualcuno dentro la stessa stanza per via del tempismo, cioè appena è stato venduto il quadro si è distrutto, stesso istante. Concordo pure io che ora il quadro a brandelli vale di più ed è un'opera d'arte a sé stante, quello che ha fatto è arte anch'esso.

#15
Hecks

Hecks
  • HardBlackEye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14119

Il paradosso è che più cerca di sfuggire dal mondo del mercato dell'arte e più ci si addentra involontariamente... Comunque direi che con questo si è superato.

Banksy è diventato famoso grazie a questi colpi di teatro (e mi pare difficile che musei o case d'asta non abbiano agevolato le sue macchinazioni). Il fatto che sia "sfuggente" lo rende ancora più intrigante.

 

Chi lo sa che faccia ha? Chissa' chi è

Tutti sanno che si chiama Banksy

Era qui un momento fa. Chissa' dov'è

Dappertutto hanno visto Banksy

 

:sese:

 

 

 

Infatti ora l'opera è assai più completa.

Se la vendono al prossimo giro ci fanno più di 1 mln di euro.


Modificata da Hecks, 08 October 2018 - 07:39 AM.





Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo