Vai al contenuto

James Bond: storia nascosta di un'icona cinematografica


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 6 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • EyeFolie

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 35389
James Bond: storia nascosta di un'icona cinematografica
Ripercorriamo insieme gli aspetti pił nascosti della saga dedicata alla spia pił famosa del cinema: James Bond.
..
Leggi l'articolo completo: James Bond: storia nascosta di un'icona cinematografica



#2
figlio di un dio minore

figlio di un dio minore
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 732
Anche per quanto mi riguarda il miglior film di James Bond è quello inetepretato da George Lazenby sia per trama che per profondità del protagonista, a seguire dalla Russia con amore e goldfinger. Quelli piaciuto meno sono stati interpretato dal buon Pierce e da Roger Moore.

#3
Gippo73

Gippo73
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 10177
Bellissima sintesi , complimenti.

#4
Beyond

Beyond
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 20

Anche per quanto mi riguarda il miglior film di James Bond è quello inetepretato da George Lazenby sia per trama che per profondità del protagonista, a seguire dalla Russia con amore e goldfinger. Quelli piaciuto meno sono stati interpretato dal buon Pierce e da Roger Moore.

Io mi trovo invece in condizioni esattamente opposte. Apprezzo moltissimo lo stile sagace ed elegante di Brosnan e quello di Moore. Per essere poi arrivato, senza troppa coerenza, ad amare anche il Bond di Craig.

Piccola digressione: credo che la sigla più bella sia proprio quella di Casino Royale, 2006, Daniel Craig "You know my name" dell'ormai leggendario fu Chris Cornell.

#5
ncc2000

ncc2000
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4548
Ah....che bello il film di Lazenby...davvero dolce, in un contesto Bondiano. Indimenticabile la rottura della quarta parete nei primi istanti del film, quando in una scena inspiegabile (lui e la futura signora Bond vengono aggrediti non si sa da chi e perché), a chiusura della stessa, l'attore si volge verso la camera e dice: "...a quello di prima questo non era mai successo...". E bella anche la soundtrack. P.s. Menatemi, ma il film che più ricordo con affetto è Monnraker, quello con il profumo per donne focose.

#6
Gippo73

Gippo73
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 10177

Io mi trovo invece in condizioni esattamente opposte. Apprezzo moltissimo lo stile sagace ed elegante di Brosnan e quello di Moore. Per essere poi arrivato, senza troppa coerenza, ad amare anche il Bond di Craig.

Piccola digressione: credo che la sigla più bella sia proprio quella di Casino Royale, 2006, Daniel Craig "You know my name" dell'ormai leggendario fu Chris Cornell.

Mmmmm sulla canzone c'è molto da dire, certo "You know my name" è una delle più belle , ma anche We have all the time in the world non è da meno, Live and let die è forse una delle canzoni che vanta più cover....
Io le ho tutte ma purtroppo non esiste ancora una versione aggiornata della compilation con le ultime due.

#7
GeraltdiRivia

GeraltdiRivia
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 529

Anche per quanto mi riguarda il miglior film di James Bond è quello inetepretato da George Lazenby sia per trama che per profondità del protagonista, a seguire dalla Russia con amore e goldfinger. Quelli piaciuto meno sono stati interpretato dal buon Pierce e da Roger Moore.

D'accordo, Al servizio segreto di Sua Maestà è un capolavoro, il problema è proprio l'attore protagonista che James Bond non ci somiglia per niente da come me li immagino io.






Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo