Vai al contenuto

Shadow of the Tomb Raider『Topic Ufficiale』

- - - - -

  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 35 risposte

#1
Cypher Revenge

Cypher Revenge
  • https://www.youtube.com/channel/UC5XIxluy0WLwyWm4wcxmGiA

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4274

f659dbd712.jpeg 
 

Uscita: 14 Settembre 2018
Sviluppatore: Eidos Montréal
Produttore: Square-Enix
Genere: Azione
 

SHADOW OF THE TOMB RAIDER RECENSIONE: L'ULTIMA AVVENTURA DI LARA CROFT
Eidos Montreal e Square-Enix chiudono il cerchio della nuova trilogia con un action adventure solido e convincente.

 

Articolo a cura di Tommaso "Todd" Montagnoli 14 Settembre 2018

Tomb Raider è un nome imponente, ingombrante, quasi sacro. Là fuori potrà anche esserci qualcuno che non li ha mai giocati, ma tutti sanno chi è Lara, e questo è un fatto inoppugnabile. Parlare di lei è un po' come parlare della Zarina dei videogiochi, ma anche di un'icona pop, che indifferentemente dai poligoni o dalle curve ha conquistato copertine su copertine per più di vent'anni. Lei, che come nessun altro ha cambiato faccia, dalla console al grande schermo, rendendosi protagonista di una delle più grandi (e riuscite) ristrutturazioni mediatiche di sempre; dal sex symbol astratto, all'eroina moderna e profondamente umana che abbiamo conosciuto in quel nuovo esordio datato 2013. Ma questo è già il passato, e almeno noi non siamo qui per fare archeologia, bensì per raccontarvi l'ultima grande avventura di Lady Croft, la fine del viaggio, che già dal titolo non manca di esibire i suoi tratti cupi e solenni. 

Shadow of The Tomb Raider è infatti il capitolo conclusivo di una trilogia, vuole esserlo, e come tale detiene -in primis- l'arduo compito di tirare le fila della sua storia, concludendo anche il tanto celebrato percorso psicologico della protagonista. La maturazione dell'eroe è una parabola, e in questo caso passa anche per la responsabilità, il desiderio e un inedito quanto profondo senso di colpa; dimensioni interessanti, per nulla facili da narrare. Nella faretra di Lara, però, non c'è solo la questione dell'identità: all'ombra delle giungle del Sud America si cela anche la volontà di raffinare ulteriormente la formula di gioco tradizionale, sempre più incentrata sul connubio fra esplorazione avventurosa e lo sporco mestiere della sopravvivenza. Questo nuovo capitolo, poi, esalta la componente stealth ed il "sempreverde" crafting, e ci presenta spazi che non solo si fanno più grandi, sontuosi e articolati, ma sono anche realizzati con una tecnica e una direzione artistica che ha tutta l'intenzione di confrontarsi direttamente con l'eccelsa concorrenza Naughty Dog.
A ben vedere, dunque, l'ultima impresa di Lara Croft ha molte responsabilità sulle spalle, e al contempo anche la possibilità di eccellere, soprattutto in nome delle conquiste fatte dal suo predecessore. Eppure, duole ammetterlo, al netto di qualche importante miglioramento, molti dei difetti conclamati della serie sono ancora lì. Shadow of The Tomb Raider è riuscito a trasportarci in un mondo magnifico, mostrandoci alcune delle ambientazioni più appassionanti (e visivamente convincenti) che abbiamo mai avuto il piacere di esplorare; addirittura riesce a brillare sul versante delle attività secondarie relative alle Tombe, eppure si rifiuta pigramente di scagliare l'ultimo affondo, sia sul piano narrativo che sull'aggiustamento delle meccaniche di shooting. L'esperienza costruita da Eidos Montreal e pubblicata da Square-Enix è comunque avvolgente, senz'altro importantissima in quanto a valore produttivo, tuttavia era legittimo aspettarsi qualcosa di più, e a tal proposito, è anche naturale chiedersi se con la paternità di Crystal Dynamics le cose sarebbero andate diversamente...

 

 

Videorecensione / Gameplay

 

 

 

 

 

Post originale.

Spoiler


Modificata da Sting87, 17 September 2018 - 09:34 AM.
Aggiunte Info varie sul gioco.


#2
Tony73

Tony73
  • Greetings Avatar!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14085
Tra poco lo sbloccano ma resisto alla scimmia perchè ho DQ11 da finire... anche se sarà una dura lotta.

#3
Cypher Revenge

Cypher Revenge
  • https://www.youtube.com/channel/UC5XIxluy0WLwyWm4wcxmGiA

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 4274

Tra poco lo sbloccano ma resisto alla scimmia perchè ho DQ11 da finire... anche se sarà una dura lotta.

io lo sto consumando da 3 gg, veramente bello!

 

Spettacolo ste schede rtx  :jj:

https://steamuserima...1E6B2B38D1DD0D/



#4
Tony73

Tony73
  • Greetings Avatar!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14085

io lo sto consumando da 3 gg, veramente bello!
 


Alcune situazioni sono davvero micidiali, da cacarsi adosso dalle risate :D

Comunque anche TR mi intriga, la scimmia sarà violenta.

#5
tovu

tovu
  • Farfallo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13693

al momento con shadow sto a 1600p/60fps, hdr, ultra....spettacolare, e mi avanza

 

la cosa strana è che attivando l'hdr da windows obbligatoriamente, devo impostare su -no- nel gioco per averlo :asd:


Modificata da tovu, 15 September 2018 - 02:15 PM.


#6
Sting87

Sting87
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [SMod]SuperMod
  • Messaggi: : 26054

in mancanza del topic ufficiale di shadow pubblico qua il video (direct comparison)

 

Ho cercato, effettivamente non c'è il topic O.O.

 

E' un problema se usiamo il tuo primo post(questo quotato) per allestire la prima pagina del topic ?!



#7
ED209

ED209
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 3992

Volevo prenderlo ma visti i contenuti del sp, aspetterò che esca una complete edition (va da sè che se le tombe dovessero rivelarsi fuffa lo prenderò subito) :sisi:


Modificata da ED209, 16 September 2018 - 09:08 AM.


#8
tovu

tovu
  • Farfallo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13693

provato in 4k ultra a 30....niente i 60 sono imprescindibili, tutto più nitido e fluido, a 30 mi sanguinano gli occhi, non capisco come ci faccia a giocare la gente...

 

riguardo l'hdr si può tenere off su w10 e attivarlo dalla tv....


Modificata da tovu, 16 September 2018 - 11:21 AM.


#9
Tony73

Tony73
  • Greetings Avatar!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14085

provato in 4k ultra a 30....niente i 60 sono imprescindibili, tutto più nitido e fluido, a 30 mi sanguinano gli occhi, non capisco come ci faccia a giocare la gente...
 
riguardo l'hdr si può tenere off su w10 e attivarlo dalla tv....


tutti i giochi che supportano lHDR funzionano anche senza abilitarlo su windows, o almeno tutto wuelli che ho provato io.
Piuttosto dimmi che scheda hai e se hai o meno overclock, il 4K a 30 è triste.

#10
tovu

tovu
  • Farfallo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13693

tutti i giochi che supportano lHDR funzionano anche senza abilitarlo su windows, o almeno tutto wuelli che ho provato io.
Piuttosto dimmi che scheda hai e se hai o meno overclock, il 4K a 30 è triste.

se lo giocassi su console cmq sceglierei la mod performance (anche se ho letto che va a 1080p)

scritto sopra su come mi gira con 1080ti, oc auto di fabbrica


Modificata da tovu, 16 September 2018 - 11:41 AM.


#11
Tony73

Tony73
  • Greetings Avatar!

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 14085

se lo giocassi su console cmq sceglierei la mod performance (anche se ho letto che va a 1080p)
scritto sopra su come mi gira con 1080ti, oc auto di fabbrica


Abbi pazienza non l ho notato.

Overclock?

#12
tovu

tovu
  • Farfallo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13693

Abbi pazienza non l ho notato.

Overclock?

no niente, mi sale in auto a 1960 mhz circa....idem 8700k lo tengo sciallo a 1.10v

 

cmq la modalità massima su pc per come l'hanno impostata non è propriamente la massima, si può aumentare


Modificata da tovu, 16 September 2018 - 11:46 AM.


#13
Basty

Basty
  • Regalo cinquine ai pił meritevoli

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11316

provato in 4k ultra a 30....niente i 60 sono imprescindibili, tutto più nitido e fluido, a 30 mi sanguinano gli occhi, non capisco come ci faccia a giocare la gente...

 

riguardo l'hdr si può tenere off su w10 e attivarlo dalla tv....

 

Su personal computer perdi la minima parvenza di fluidità anche con i titoli meno tecnicamente disastrosi, quindi nell'epoca contemporanea è NECESSARIO puntare a quanto più possibile vicino a 60fps, o meglio, esattamente a 60fps per poter evitare emicranie.

 

Su console il frame pacing "corretto" può essere implementato in quanto tutto è calibrato per un solo identico hardware grafico, una sola API, un solo microcodice/fimware.

 

Fino ad ora ho giocato solo ad una manciata di titoli negli ultimi anni che erano praticabili a 30fps (The Evil within ad esempio è specificatamente pensato per essere giocato a 30fps, compresa la versione PC che altrimenti ti spara l'hardware al 100% quasi tutto il tempo), Tomb Raider non era tra questi.



#14
tovu

tovu
  • Farfallo

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 13693

 

Su personal computer perdi la minima parvenza di fluidità anche con i titoli meno tecnicamente disastrosi, quindi nell'epoca contemporanea è NECESSARIO puntare a quanto più possibile vicino a 60fps, o meglio, esattamente a 60fps per poter evitare emicranie.

 

Su console il frame pacing "corretto" può essere implementato in quanto tutto è calibrato per un solo identico hardware grafico, una sola API, un solo microcodice/fimware.

 

Fino ad ora ho giocato solo ad una manciata di titoli negli ultimi anni che erano praticabili a 30fps (The Evil within ad esempio è specificatamente pensato per essere giocato a 30fps, compresa la versione PC che altrimenti ti spara l'hardware al 100% quasi tutto il tempo), Tomb Raider non era tra questi.

fidati ho provato gow e horizon a 30....il male



#15
Basty

Basty
  • Regalo cinquine ai pił meritevoli

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 11316

fidati ho provato gow e horizon a 30....il male

 

Sì ma ti credo, è perché sei abituato, anzi assuefatto, a 60fps in tutti i vg. E' normale, il tuo cervello ormai percepisce il sneso di fluidità a quel ritmo, non ad uno inferiore.

 

Le versioni PC sarebbero molto peggio cappate a 30fps.

 

Ho osservato anche io God Of War su PS4 standard, svariate ore a dire il vero (ci giocava mio fratello) e mi è sembrato ottimo, così com'è The Witcher, per esempio, su XBOX one mentre se lo cappi a 30fps senza vsync sulla versione Windows è giocabilissimo (io l'ho finito così) ma non restituisce altrattanta sensazione di fluidità, ed è uno dei titoli meno disastrati in tal senso.

Un altro è FFXV, forse ancora più praticabile a 30fps e di fatto un'esigenza per i sistemi midrange con qualche annetto sul groppone, ma lì il problema è un'altro, è il gioco che è abbastanza deprimente.

 

Rise of The Tomb Raider ad esempio non c'era modo di capparlo a 30fps (nelle opzioni del renderer non è stato implementato il frame cap), un paio di volte ho provato a limitarlo con RivaTuner ed è stato forse uno dei peggiori, uno stuttering totale.

 

In questi casi le scelte sono solo due: Hardware inferiore e una strana accoppiata con monitor FreeSync/G-SYNC, e a 30-35 fps ci devi arrivare e stare con il framerate sbloccato (quindi con RTX, adesso che ci penso, sarebbe perfetto :D) oppure ti munisci di roba pesa e punti a 60fps come priorità assoluta sulla qualità dell'immagine.






Leggono questa discussione 1 utenti

1 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi


Logo