Vai al contenuto

Dario Argento, il maestro del brivido del cinema italiano


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 33 risposte

#1
Cinematografo

Cinematografo
  • Eye Master

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 34000
Dario Argento, il maestro del brivido del cinema italiano
Ripercorriamo la carriera e lo stile di un autore seminale, ispirato, che ha reso grande il cinema di genere nostrano all'estero.
..
Leggi l'articolo completo: Dario Argento, il maestro del brivido del cinema italiano



#2
goldeneye

goldeneye
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 1313
Maestro è il termine che più gli si addice, profondo rosso resta per me il migliore, seguito da suspiria, ma è difficile scegliere e ancora più difficile è imitare le opere di Dario Argento.

#3
giangixz

giangixz
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 331
una domanda: la prima foto da che film è tratta?

#4
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 273

una domanda: la prima foto da che film è tratta?


Inferno, il secondo capitolo della Trilogia delle
Tre Madri.

Modificata da Luca Ceccotti, 12 September 2018 - 03:31 PM.


#5
giangixz

giangixz
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 331

Inferno, il secondo capitolo della Trilogia della Tre Madri.


ok grazie

#6
Luciano Angelici

Luciano Angelici
  • Little Eye Fan

  • Stelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 89
Maestro? Esagerati.. Regista sopravvalutato.

#7
LeLand PaLmer

LeLand PaLmer
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 354
io adoro Dario Argento, difficile scegliere un film preferito ma ci provo. io ad esempio amo il genere giallo e posso inserire la trilogia degli animali tra i miei preferiti in assoluto. poi va bhè, Profondo Rosso e Suspiria sono fantastici ma a gusti personali dico quei 3 film, 4 mosche di velluto grigio lo amo :smile-173:

Modificata da LeLand PaLmer, 12 September 2018 - 04:08 PM.


#8
Big_Boss199X

Big_Boss199X
  • Fox

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 2999
Dario Argento è stato un maestro nella prima parte della sua carriera, dopo ha iniziato a mettere la figlia (la sua rovina) e non si è adattato ai tempi: Dracula 3D dimostra il suo decadimento.

#9
LeLand PaLmer

LeLand PaLmer
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 354

Dario Argento è stato un maestro nella prima parte della sua carriera, dopo ha iniziato a mettere la figlia (la sua rovina) e non si è adattato ai tempi: Dracula 3D dimostra il suo decadimento.


quoto, ho tutti i suoi film in dvd fino ad Opera. dopo Opera, non so' perchè ma non riesco a farmeli piacere

#10
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 273

Dario Argento è stato un maestro nella prima parte della sua carriera, dopo ha iniziato a mettere la figlia (la sua rovina) e non si è adattato ai tempi: Dracula 3D dimostra il suo decadimento.


Sì, concordo. Ma la colpa non è della figlia, è che dopo aver approfondito al massimo il suo stile fino a Opera, poi pare essersi stancato e ha cominciato a ripetersi o fare cinema davvero povero. Forse giusto Giallo resta interessante in parte, ma con tutti i problemi che ha avuto pure quello resta davvero poca cosa.

#11
Frank_West

Frank_West
  • One Eye

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 2924
Ha fatto ottimi film, ma non ha mai raggiunto le vette di Bava (inarrivabile) e, per mio gusto, gli preferisco addirittura il Fulci che "fa il verso ad Argento" (la trilogia di gialli lucertola-paperino-sette note in nero).
Da ragazzino impazzivo per Profondo Rosso e Suspiria, ma ad oggi preferisco 4 Mosche di Velluto Grigio.
Fino a Phenonena i suoi film erano comunque sempre un bel vedere, con l'eccezione de Il Gatto a Nove Code, che ho sempre trovato bruttino.

#12
Big_Boss199X

Big_Boss199X
  • Fox

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 2999

quoto, ho tutti i suoi film in dvd fino ad Opera. dopo Opera, non so' perchè ma non riesco a farmeli piacere

Lui per me è stato veramente un grande maestro del cinema horror, però non si è adattato ai tempi. Capisco che i budget non siano a livello dei film americani, però una storia come Profondo Rosso si potrebbe tranquillamente realizzare senza ingenti somme di danaro.

#13
LeLand PaLmer

LeLand PaLmer
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it User
  • Messaggi: : 354

Sì, concordo. Ma la colpa non è della figlia, è che dopo aver approfondito al massimo il suo stile fino a Opera, poi pare essersi stancato e ha cominciato a ripetersi o fare cinema davvero povero. Forse giusto Giallo resta interessante in parte, ma con tutti i problemi che ha avuto pure quello resta davvero poca cosa.


Luca, recentemente ho visto per caso su Amazon Prime "La spiaggia del terrore" di Umberto Lenzi e giuro che non avevo mai visto un suo film. Ora li sto recuperando tutti pian piano. ha fatto molti generi, poliziotteschi (di cui Tarantino ha preso sicuramente ispirazione), avventura, splatter etc.. inoltre, alcuni sono palesemente ispirati ai film di Dario Argento. ti piace come regista? che ne pensi?

#14
Gippo73

Gippo73
  • Eye Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: [Mod]Moderatore
  • Messaggi: : 9520
IMHO dalla fine della collaborazione con la ex moglie, Daria Nicololdi, non è riuscito ad esprimere più nulla di buono.
Luca bell'articolo e penso sia giunta l'ora di aprire la discussione sul forum proprio sui nostri registi "de paura"!

#15
Luca Ceccotti

Luca Ceccotti
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Redazione
  • Messaggi: : 273

Luca, recentemente ho visto per caso su Amazon Prime "La spiaggia del terrore" di Umberto Lenzi e giuro che non avevo mai visto un suo film. Ora li sto recuperando tutti pian piano. ha fatto molti generi, poliziotteschi (di cui Tarantino ha preso sicuramente ispirazione), avventura, splatter etc.. inoltre, alcuni sono palesemente ispirati ai film di Dario Argento. ti piace come regista? che ne pensi?


Di suo ho visto purtroppo solo Roma a mano armata (che è un bel poliziesco all'italiana). So che è stato un regista popolare molto apprezzato e sicuramente alcuni suoi lavori vanno recuperati, cosa che farò pure io nel tempo. Bravo che lo stai facendo.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo