Vai al contenuto

Electronic Arts sotto indagine in Belgio per non aver rimosso le loot box da FIFA


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 2 risposte

#1
The Newser

The Newser
  • EyeFicionados Supreme

  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Newser Ufficiale
  • Messaggi: : 125068
Lo scorso mese di aprile, il governo belga ha catalogato le loot box come una forma di gioco d'azzardo, quindi soggette alla legge vigente nel paese e considerate illegali a tutti gli effetti. ..
Leggi la news completa: Electronic Arts sotto indagine in Belgio per non aver rimosso le loot box da FIFA


#2
ilnegromanteradioattivo

ilnegromanteradioattivo
  • Normal Eye Fan

  • StellettaStelletta
  • Gruppo: Utente Pro
  • Messaggi: : 425
Chi di loot box ferisce...

#3
berga89

berga89
  • Strong Eye Fan

  • StellettaStellettaStelletta
  • Gruppo: Everyeye.it Pro
  • Messaggi: : 1207
"Lo scorso mese di aprile, il governo belga ha catalogato le loot box come una forma di gioco d'azzardo" "Le ultime dichiarazioni sull'argomento risalgono allo scorso aprile, quando le loot box vennero dichiarate illegali. Un portavoce affermò che la società non era d'accordo con quanto stabilito"
Insomma il governo Belga ha deciso che sono illegali, EA ha deciso che non sono illegali e ha provato a lanciare il gioco in Belgio ben sapendo della nuova legge. Sinceramente spero che EA paghi e caro, se ignori volontariamente una legge e' giusto pagarne le conseguenze.




Leggono questa discussione 0 utenti

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi

Logo